Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2015

Sant’Arsenio, lettera aperta dell’ex Assessore Rosario Capozzolo ai concittadini santarsenesi

Riceviamo e pubblichiamo la “lettera aperta” scritta dall’ex Assessore di Sant’Arsenio Rosario
Capozzolo ed indirizzata ai cittadini santarsenesi:

 “Avrei tradito non solo il mio elettorato, ma tutta la cittadinanza santarsenese, se a distanza di un anno e mezzo dalle elezioni, recependo le insoddisfazioni di gran parte dei cittadini, non avessi espresso il mio pensiero. Si può discutere sul mezzo di diffusione (il tanto famigerato Facebook) che anche altri usano, spesso anche impropriamente, ma quel che conta è la sostanza delle cose che sono state dette. 
MAI AVREI PENSATO DI RICEVERE UN “LICENZIAMENTO SENZA PREAVVISO”, NOTIFICATOMI MERCOLEDÌ MATTINA, A MEZZO DEI VIGILI URBANI, SENZA CHE LO STESSO FOSSE STATO PRECEDUTO ALMENO DA UNA TELEFONATA O DA UN MESSAGGIO. Io credo, anzi ne sono certo, per l’educazione ricevuta, che prima dei rapporti professionali e politici ci siano i RAPPORTI UMANI che sono alla base di ogni comportamento. NON E’ MAI ACCADUTO NELLA VITA AMMINISTRATIVA S…

Maltempo, è allerta meteo anche nel Vallo di Diano. Bollino Giallo dalla mezzanotte di oggi

La Protezione Civile della Campania ha emanato un avviso di criticità ‘arancione’ dalla mezzanotte di oggi e per le 24 ore successive.Le zone interessate sono Piana Campana, Napoli, Isole del golfo, Area vesuviana, Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno, Monti Picentini, Sannio, Alto Sele, Piana del Sele, Alto e Basso Cilento. Su Alto Volturno, Matese e Vallo di Diano, invece, l’avviso di criticità è di colore giallo (criticità moderata). Criticità moderata anche per il Sannio.-italia2tv-

Auto tampona furgoncino sulla Ss19. Anziano resta ferito nell’incidente tra Atena Lucana e Polla

Incidente stradale lungo la Ss19 tra Polla e Atena Lucana. A qualche centinaia di metri dalla rotonda di Atena Lucana Scalo un’auto ha tamponato un furgone che sta svoltando verso destra. Entrambi i mezzi procedevano in direzione Polla. Il conducente del veicolo, un anziano è rimasto ferito e incastrato nelle lamiere. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del Distaccamento di Sala Consilina, il 118, i carabinieri della stazione di Caggiano e il personale del servizio ambiente. L’auto, una utilitaria, era rimasta incastrata sotto il furgoncino. I vigili del fuoco con il supporto del personale del servizio ambiente hanno tirato l’auto ed estratto l’anziano. Il personale del 118 ha quindi provveduto al trasporto all’ospedale “Luigi Curto” di Polla dove l’anziano è stato sottoposto alle cure del caso. Non è grave. I militari dell’Arma hanno, invece, provveduto a ricostruire la dinamica del tamponamento e a controllare il traffico. Anche ieri, a poca distanza dal luogo dell’impatto …

I Comuni del Vallo di Diano rischiano di perdere milioni di euro dei Fondi Europei: due mesi di tempo per evitare il peggio

A rischio decine e decine di milioni di euro per i Comuni del Vallo di Diano e dei paesi limitrofi. Una cifra che arriva fino a quasi 300 milioni se si considera l’intera provincia di Salerno. Si tratta dei fondi europei 2007-2013 destinati alla costruzione di opere o messa in sicurezza varie (strade e fognature soprattutto). Soldi che sono arrivati alla Regione Campania ma che – soprattutto per lungaggini burocratiche e macchina amministrativa lenta – rischiano seriamente di perdersi se non “consumati” entro il 31 dicembre. L’inchiesta è stata portata avanti da Diletta Turco su “Il Mattino” e mette in evidenza il forte rischio di perdere i fondi, di mettere in difficoltà i Comuni e di mandare in fallimento alcune aziende edili. Nei regolamenti per i fondi europei c’è una norma che dà “incarico” ai Comuni di completare le spese laddove i soldi non arrivino alla Regione. E si tratta di milioni e milioni di euro impossibili da recuperare per le amministrazioni locali. Insomma una situa…

Teggiano: fedeli in montagna per portare la statua della Madonna, scoprono una chiesa antica

Una chiesa probabilmente del V secolo dopo Cristo scoperta durante una passeggiata in montagna. E’ quanto accaduto a Teggiano. Occorre naturalmente avere le conferme da parte delle autorità competenti ma quanto avvenuto ieri a Teggiano, sul cozzo dell’Angelo, è una bella storia da raccontare. L’associazione Amici di San Paolo, con i consiglieri Sonia Marino e Lisa Babino tra gli altri tra i partecipanti e con il nuovo parroco di San Marco, Vincenzo Gallo, e numerosi cittadini sia di Teggiano che di San Rufo. Andiamo ai fatti. L’associazione Amici di San Paolo vuole portare in cima al Monte una statuetta della Madonna a protezione di tutto il Vallo di Diano. Si tratta di un’aera che si erge sul territorio e da dove è possibile ammirare il Vallo da Caggiano a Montesano sulla Marcellana. Si vede anche la cima del Monte di Viggiano e si individua quasi il puntino della Chiesa della Madonna nera. Inoltre alle spalle si controlla la Sella del Corticato che è l’accesso dal lato Tirrenic…

Sanza, ore di apprensione per Gianfranco Bianculli scomparso da ieri. Ricerche in corso

Non si hanno più notizie da ieri di Gianfranco Bianculli, 57enne di Sanza cercato dal pomeriggio di ieri dalle forze dell’ordine e da numerosi concittadini. La notizia è stata diffusa dal sito internet di informazione “quasimezzogiorno.it”. A denunciare la scomparsa dell’uomo, il fratello con il quale vive. Il signor Gianfranco, sembra sia affetto da patologie psichiatriche ed è stato visto da alcuni cittadini di Sanza, ieri, intorno alle 13:00 in piazza XXIV Maggio. A lavoro anche questa notte i Carabinieri della Stazione di Sanza insieme alla Protezione Civile che stanno coordinando le ricerche. C’è apprensione per Gianfranco il quale l’ultima volta che è stato visto indossava vestiti non adatti a trascorrere la notte all’aperto. Le temperature serali in queste giorni hanno subito un drastico abbassamento. In caso di avvistamento di Gianfranco Bianculli è possibile contattare il numero 0975.322013 oppure il 112.-italia2tv-

Sassano: guida il bus della scuola senza aver la patente per il pullman. Denunciato l’autista

I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina guidati dal capitano Emanuele Corda nel corso di un controllo sul territorio hanno scoperto e denunciato a Sassano un autista di un autobus scolastico sprovvisto della patente per guidare il mezzo. Il conducente del mezzo – secondo quanto riferito dalle forze d’ordine – non era in possesso della prevista patente di guida del mezzo – adibito al trasporto di scuola elementare – e per questo motivo i militari hanno sottoposto a fermo amministrativo il mezzo. Sempre a Sassano i carabinieri hanno sottoposto a sequestro quattro auto perché prive di assicurazioni. Sempre in merito ai controlli su strada i carabinieri nella notte hanno controllata decine di auto vetture, nessun conducente è risultato positivo all’alcol test.
-vallonotizie24-

Torna l’ora solare, questa notte bisognerà mettere le lancette indietro di un’ora

Questa notte, alle tre, bisognerà spostare indietro di un’ora gli orologi: c’è il cambio dell’ora, da quella legale a quella solare. L’ora legale in Italia fu introdotta per la prima volta nel 1916, con il decreto legislativo 631 del 25 maggio: poi fu abolita e ripristinata diverse volte e adottata definitivamente con una legge del 1965, applicata a partire dall’anno seguente.-italia2tv-

San Pietro al Tanagro: con il GAL alla ricerca di una nuova economia per il Vallo di Diano

La ruralità mediterranea ed i prodotti tipici possono diventare il volano dello sviluppo anche per il Vallo di Diano, sempre più alla ricerca di una nuova economia. Questa in sintesi la convinzione, o forse sarebbe meglio dire consapevolezza, emersa nel corso del convegno svoltosi ieri pomeriggio nella splendida location del Polo Multifunzione di San Pietro al Tanagro. Non a caso: il piccolo comune valdianese si è distinto negli ultimi tempi proprio per le azione intraprese verso la valorizzazione dei prodotti tipici territoriali, come ad esempio la cipolla. Dunque proprio a San Pietro al Tanagro era naturale trovare piena corrispondenza tra una idea di sviluppo ecosostenibile ed i temi ricorrenti nel progetto “Riscoperta e Valorizzazione della Ruralità Mediterranea”, voluto dal Gal Vallo di Diano “La Città del IV Paesaggio”. L’incontro, moderato da Antonio Pagliarulo, ha visto i saluti del Sindaco di San Pietro al Tanagro, Domenico Quaranta, di Michele Giallorenzo, – Presidente de…

Sgravi fiscali per gli studenti fuori sede. Simone Valiante scrive al Ministro”Agevolazioni anche a chi viaggia”

E’ giustissimo offrire agevolazioni fiscali per gli studenti fuori sede e per le loro famiglie ma questa misura va estesa anche ad altri. Bisogna garantire agevolazioni anche a chi, per motivi di studio, è costretto a percorrere distanze inferiori rispetto a quella dei 100 chilometri prevista dal Testo Unico delle Imposte sui Redditi per accedere alle agevolazioni ma che è penalizzato dall’inadeguatezze dei trasporti e delle infrastrutture”. E’ il contenuto di un’interrogazione che il deputato del Pd Simone Valiante, insieme al collega di partito, il salernitano Tino Iannuzzi, hanno rivolto ai Ministri dell’Economia Pier Carlo Padoan e dell’Università Stefania Giannini per sollecitare l’ampliamento della platea degli studenti universitari fuori sede che possono accedere alle detrazioni. Sullo stesso argomento Valiante, assieme ad altri parlamentari (On. Tino Iannuzzi, On. Tiziano Arlotti, On. Luisa Bossa, On. Roberto Capelli, On. Bruno Censore, Sen. Remigio Ceroni, On. Eleonora Cim…

“I cammini del Vallo di Diano: la Via Popilia”. Sabato il percorso che toccherà i luoghi del culto micaelico

Il Gal Vallo di Diano “La Città del IV Paesaggio” Scarl, partecipa all’attuazione del Progetto di Cooperazione Interterritoriale “I Cammini d’Europa – Rete Europea di Storia, Turismo e Cultura”, insieme ad altri 15 Gal delle Regioni Puglia, Emilia Romagna, Abruzzo e Campania. Con tale progetto è stato riscoperto e delineato l’antico itinerario dei pellegrini che, inserendosi nelle Vie Francigene, percorre il territorio nazionale interessando i luoghi dei culti antichi, in particolare quello di Santiago (S. Giacomo) e micaelico. Quanto realizzato consente la valorizzazione del territorio, sia a livello nazionale che internazionale, grazie alla creazione di un’offerta turistica diversificata e alla promozione del patrimonio storico-culturale-ambientale e dei prodotti tipici locali. Ề in programma, per sabato 24 ottobre un percorso che, partendo dal Battistero di San Giovanni in Fonte e passando per la Certosa di San Lorenzo di Padula e per il Convento di S. Francesco, terminerà presso…

Sala c., oggi consiglio comunale su Consac SPA. Il Comitato ABC assente all'assise

Riceviamo e Pubblichiamo da Comitato ABC

Quando nell’agosto del 2014 il Comitato Acqua Bene Comune di Sala Consilina intraprese l’iniziativa di confrontarsi con i consiglieri d’opposizione all’interno del civico consesso per fare il punto sulla gestione del servizio idrico integrato comunale, a quasi tre anni dal trasferimento della sua gestione al Consac spa di Vallo della Lucania, si pervenne all’intesa di richiedere al riguardo un consiglio comunale monotematico. Nel corso dei mesi a seguire dopo una serie di incontri concordammo di affidare a Giuseppe Colucci il compito di approntare la necessaria documentazione contribuendo, per la parte che ci competeva, a mettere inevidenza alcuni punti su cui focalizzare l’attenzione. Nel mese di luglio si pervenne, quindi, alla formalizzazione dell’istanza, a firma dei consiglieri Giuseppe Colucci, Antonio Santarsiere, Erminia Pinto, Michele Galiano e Luigi Cardano, istanza con la quale si chiedeva che “il Consiglio comunale sia tenuto con i…

Sassano, domenica 25 il torneo di beneficenza dedicato a Nick Di Brizzi

Mancano pochi giorni al torneo di beneficenza organizzato dall'Associazione Attivamente di Silla di Sassano presieduta da Valentino di Brizzi su iniziativa del gruppo giovani guidato da Gaetano Petrizzo per la raccolta fondi da destinare alle cure del loro giovane concittadini Nick Di Brizzi. Nick in questi giorni è stato sottoposto al duplice trapianto polmonare, necessario per continuare a vivere dopo aver sofferto da piccolissimo di fibrosi cistica polmonare che aveva ridotto entrambi i suoi polmoni in dimensioni piccolissime. Nick, originario di Sassano ma che vive a Los Angeles, era inserito da tempo in lista d'attesa e le sue attuali condizioni ne rendevano necessario il trapianto. La chiamata è giunta lo scorso fine settimana dallo Stanford University Hospital per annunciargli di aver ricevuto i polmoni da un donatore. Grazie ad una persona che sfortunatamente è venuta a mancare la sua vita è stata salvata. Le condizione dei suoi polmoni, ormai , gli impedivano di resp…

“Tanagro pericolo per i cittadini, servono interventi urgenti”. Ad Auletta nasce il comitato “Ponte Nuovo”: “Siamo preoccupati”

“Il fiume Tanagro può essere un pericolo e siamo preoccupati”. Per questo motivo alcuni cittadini di Auletta, chiedono con forza opere anti alluvione. Il neo costituito comitato di quartiere “Ponte Nuovo” di Auletta che ha come referente Tony Addesso, denuncia infatti che “il fiume Tanagro presenta uno stato di totale abbandono, una situazione di precarietà e di pericolo. L’alveo fluviale in alcuni punti presenta un enorme quantità di materiale accumulato (ad esempio pietrisco, ghiaia e vegetazione ) che ostacola il deflusso naturale del fiume comportando esondazioni in caso di piene. I margini naturali e artificiali presentano segni di erosione con scalzamento al piede e i gabbioni di protezione a sacco sono sgretolati. Il problema era stato fatto presente anche nei mesi scorsi ma ad oggi nessun intervento è stato effettuato”. I cittadini preoccupati, in vista della prossima stagione invernale, si sono attivati con una nuova segnalazione al Comune, Genio Civile, Regione Campania e P…

Teggiano: agli arresti domiciliari per estorsione, si ubriaca e danneggia l’auto dei vicini. Arrestato

Pur se costretto ai domiciliari un uomo di 54 anni di Teggiano, è uscito fuori dalla proprio abitazione, e sotto l’effetto dei fumi dell’alcol, ha danneggiato l’auto dei vicini di casa. Per questo motivo ieri sera i carabinieri della stazione di Teggiano hanno fatto scattare le manette per il 54 enne nato in Germania ma di nazionalità italiana. Il tutto è scattato nei giorni scorsi quando – secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine – l’uomo sottoposto al regime di detenzione domiciliare per il reato di estorsione in seguito alla violazione dei domiciliari stessi è stato arrestato. L’autorità giudiziaria, infatti, su proposta della locale stazione dell’Arma ha deciso di inasprire il regime detentivo. Il 54anne ora si trova nella casa circondariale di Sala Consilina.
 -italia2tv-

Sala Consilina, Rotary Club organizza un convegno per ricordare l’Avv. Alfredo De Marsico

Per ricordare l’Avv. Prof. Alfredo De Marsico nel trentennale della scomparsa, il Rotary Club Sala Consilina -Vallo di Diano organizza, con il patrocinio del Comune di Sala Consilina, un convegno sul tema “Il processo: dalle Aule di Giustizia alle Redazioni Giornalistiche”. Un’iniziativa per ricordare il Maestro nel suo paese natio e riproporre alle nuove generazioni la figura di “un grande Maestro della scena della vita” che ha lasciato tracce indelebili nel campo della politica, degli studi, dell’insegnamento universitario e dell’avvocatura. Interverranno, tra gli altri, Raffaele Della Valle, Avvocato del Foro di Monza e Antonio Manzo, Giornalista e inviato Speciale de Il Mattino. A moderare l’incontro Giuseppe Blasi, giornalista, già Direttore del TG3 Regione Campania. La manifestazione si terrà sabato 24 ottobre, con inizio alle ore 18:00, nell’Aula Magna delle Scuole Elementari in Via Matteotti.-italia2tv-

Caggiano (SA) – Il 24 ottobre la cerimonia d’investitura dei nuovi Templari

Il 24 ottobre 2015 il Supremus Civilis et Militaris Ordo Templi Hierosolymitani terrà la Cerimonia d’investitura di nuovi Cavalieri presso il Castello Normanno del Guiscardo di Caggiano (SA) manifestazione patrocinata dal Comune di Caggiano. E’ previsto il saluto istituzionale del Sindaco del Comune di Caggiano dott. Giovanni Caggiano.La cerimonia avrà la presenza del Gran Maestro dell’Ordine dott. Roberto Amato e vedrà la partecipazione di altri ordini di rilievo nazionale e internazionale. La manifestazione prevede la nomina di nuovi cavalieri templari e consegna di attestati e onorificenze. Nel corso del rituale ci sarà la consegna da parte del Magnus Magister del decreto di costituzione della Commanderia “Lucania” di Potenza. La giornata del 24 ottobre prenderà avvio alle 17,00 con la registrazione degli ordini e degli ospiti. Seguirà alle 17,30 corteo postulanti e cavalieri e l’ inizio della cerimonia. L’Ordine dei Cavalieri Templari Internazionali si occupa sin dalla sua costi…

All’istituto “Sacco” di Sant’Arsenio un corso gratuito di italiano per stranieri

Presso l'istituto Sacco” di Sant’Arsenio si attiverà il corso gratuito di lingua italiana per stranieri a partire dal 9 novembre . Il corso si terrà tutti i lunedì dalle ore 15:00 alle ore 16:30. Gli interessati possono rivolgersi per maggiore informazioni ed iscrizioni al collaboratore vicario Biagio De Luca o telefonare al numero 0975/396108.-italia2tv-

RC Auto, non è più obbligatorio esporre sulle vetture il tagliando assicurativo attestante il pagamento

Dallo scorso 18 ottobre non è più necessario esporre sulla propria autovettura il tagliando dell’assicurazione che ne attesta il pagamento: ora a dimostrare se l’automobilista è assicurato è la targa del veicolo. Tutti i conducenti di veicoli che possono circolare in strada, quindi anche i possessori di motocicli, non sono più tenuti ad esibire il contrassegno cartaceo dell’Rc auto. Come previsto dal decreto ministeriale 110 del 9 Agosto 2013, le verifiche da parte delle forze dell’ordine partiranno dalla targa del veicolo tramite il sistema telematico Targa System, e incrociando i dati con gli archivi della motorizzazione, possono scoprire se il conducente è regolarmente assicurato; lo stato delle polizze rc auto viene verificato direttamente con le compagnie assicurative, e quest’ultime devono aggiornare sistematicamente le anagrafiche dei clienti. Ma come mai il tagliando della polizza RC auto è stato eliminato? Il motivo principale della sua cancellazione è quello di evitare le …

Polla, rifugiati politici a lavoro per la comunità. L’esperienza del Centro Sprar

Quella del Centro Sprar di Polla della Caritas diocesana non può essere che definita una “bella realtà”. La cooperativa che si occupa della gestione del centro, la Società Cooperativa Sociale “Tertium Millennium, ha da tempo ormai incoraggiato il territorio ad impiegare i rifugiati politici, ospiti del centro Sprar di Polla, in tirocini formativi nelle più disparate attività lavorative. Un’ esperienza che dall’aprile del 2014 ha dato la possibilità agli ospiti del centro Sprar di svolgere ben 20 tirocini che, ancor meglio, per quattro persone sono sfociati in un contratto a tempo indeterminato. Un risultato che ha una duplice importanza: non solo perché incentiva l’integrazione sociale e dà maggiore senso di responsabilità ai rifugiati politici, ma è anche, per loro, una sorta di restituzione della speranza persa quando hanno lasciato con grandi difficoltà i loro paesi di origine. Ora il Comune di Polla ha sottoscritto con la Società Cooperativa Sociale “Tertium Millennium” un accor…

Sociale, prevenzione e architettura al centro della domenica di Sant’Arsenio

Quella di ieri è stata una giornata ricca di eventi a Sant’Arsenio. Il centro valdianese è stato scelto dalle organizzazioni di importanti manifestazioni a livello anche provinciale. La giornata è cominciata con l’inaugurazione ufficiale del nuovo parco giochi del paese. La cerimonia si è tenuta alla presenza del Vescovo della Diocesi di Teggiano Policastro, Mons. Antonio De Luca, del parroco del paese, Don Antonio Breglia e dell’amministrazione comunale. Un parco giochi rimodernato, considerato tra i più belli del Vallo di Diano. E Mons. De Luca ha anche accolto nella parrocchia di Sant’Arsenio le allegre e colorate delegazioni dell’ACR provenienti da tutta la Diocesi. Ancora, in piazza, spazio dedicato alla salute e alla prevenzione con l’evento dell’associazione Alfis che ha aderito alla settimana cardioprotetta “Viva” nel corso della quale si sono tenute dimostrazioni pratiche di come un massaggio cardiaco riesca davvero a salvare una vita. Presente la Croce Rossa che si è occupa…

IL NUOVO SHOW DI LIDIA TOGNI ECCEZIONALMENTE A SALA CONSILINA

Un’esplosione di luci colori e suoni. Con questa prerogativa Lidia Togni organizzatrice di grandi eventi e da anni alla ricerca di spettacoli innovativi sarà eccezionalmente a Sala Consilina (via Santa Maria della Misericordia) dal 23 al 26 ottobre per l’unica tappa nell’area sud della provincia di Salerno con un nuovo show circense. Un evento davvero straordinario con un cast di tutto rispetto. Per due ore, musiche e ritmi coinvolgenti, coreografie innovative, luci ad effetto accompagnano un cast internazionale: acrobati alla ruota della morte, funamboli a grande altezza, acrobati alle fasce, clown, giocolieri, illusionisti e addestratori. In pista animali di una bellezza unica, come i leoni bianchi e la straordinaria cavalleria. Quest’ultima, presentata da Vinicio Togni, è stata premiata con il clown d’argento al Festival del Circo di Montecarlo nel 2014.A capo di questa grande organizzazione c’è Vincio Togni, figlio di Lidia Togni che, con la tappa di Sala Consilina, ritorna in C…

Il Gal Vallo di Diano ad Expo 2015 per la seconda volta, dal 17 al 20 Ottobre

Il Gal Vallo di Diano “La Città del IV Paesaggio” Scarl sarà presente a Milano, nell’ambito di EXPO 2015, nei giorni 17-18-19 e 20 ottobre, grazie all’attuazione dei Progetti di cooperazione interterritoriale “Riscoperta e Valorizzazione della Ruralità Mediterranea” (per il giorno 17, Padiglione Coldiretti) e “I Cammini d’Europa – Rete europea di storia, cultura e turismo” (per il giorno 19, Padiglione delle Biodiversità –area CIA-). Il GAL, inoltre, presenzierà alla giornata dedicata ai gruppi di azione locale della Regione Campania (per il giorno 20, Padiglione delle Biodiversità –area CIA-), dal titolo “Il valore dei territori rurali campani”. Già lo scorso giugno il GAL ha partecipato alla manifestazione, con una permanenza di una settimana, durante la quale ha consentito a 12 aziende agroalimentari del territorio di esporre e promuovere prodotti di eccellenza in ambito internazionale, riscuotendo un alto gradimento anche da parte di promoter stranieri. Con l’adesione di quest…

Padula aderisce all’Organizzazione mondiale delle Città Unesco per incrementare il turismo

La città di Padula aderisce all’Organizzazione mondiale delle Città Unesco. L’Organizzazione , che riunisce circa 250 città che hanno nel proprio territorio un sito iscritto nella lista del Patrimonio mondiale dell’Unesco, ha diversi obiettivi: contribuire all’applicazione della Convenzione sulla protezione del patrimonio mondiale, favorire la crescita sia a livello regionale che internazionale della cooperazione e dell’interscambio di informazioni e conoscenza, ricercare e adottare le migliori soluzioni pratiche per la gestione dei siti, sensibilizzare la popolazione rispetto alla protezione, tutela e conservazione del patrimonio. L’adesione alla rete, avvenuta nell’ambito del progetto denominato “Valorizzazione e gestione integrata del Grande attrattore culturale e sito Unesco Certosa di San Lorenzo unitamente a Padula, suo contesto di riferimento”, finanziato dal POR FESR Campania 2007-2013, può comportare significativi vantaggi, come si legge nella delibera di giunta comunale de…

Sala Consilina, controlli dei Carabinieri in un circolo night-club. Elevate sanzioni per 8600 euro

Nella notte i militari della Compagnia di Sala Consilina, con il supporto del Nucleo ispettorato del lavoro di Salerno e della Siae di Napoli, hanno eseguito un controllo presso un circolo night-club di Sala Consilina. Al termine dell’operazione i militari hanno denunciato il presidente del night club, un 30enne, per violazione al testo unico sull’immigrazione in quanto è stata accertata la presenza di una cittadina ugandese con permesso di soggiorno scaduto. Inoltre sono state elevate sanzioni amministrative pari ad 8600 euro circa per l’ impiego di 2 lavoratrici non assunte regolarmente e per il mancato pagamento tasse della Siae. Inoltre, sempre nella serata di ieri, è stato svolto un servizio a largo raggio sul territorio compreso tra i comuni di Atena Lucana e Sala Consilina per prevenire il fenomeno degli incidenti stradali, con l’elevazione di 20 contravvenzioni per violazione al codice della strada.-italia2tv-

La proposta choc di un regista: “Vorrei girare un film hard nella Grotta di Pertosa e Auletta”

“Salve sono un regista e vorrei girare un film hard nelle vostre Grotte”. E’ questa la proposta choc ricevuta dai responsabili delle Grotte di Pertosa-Auletta direttamente sul profilo Facebook. “Sono un esordiente regista italo-turco di film per adulti. Da due anni a questa parte ho in progetto di realizzare un lungometraggio hard in grotta, ambiente in cui finora non sono mai stati girati film del genere”. Il regista o presunto tale inoltre entra nei particolari del progetto. “Il titolo potrebbe essere ‘L’antro del piacere’ e comprenderebbe la presenza di due grandi celebrità internazionali quali Jenny Hotlove e Dyrombo Lgulu, e annovererebbe scene esplicite mai viste nella storia del cinema hard”. Nel messaggio spiega anche cosa vorrebbe fare con alcuni elementi tipici delle grotte ma sono dettagli sui quali è meglio sorvolare. “L’ambiente particolare – aggiunge – l’acustica e soprattutto l’eco darebbero un valore aggiunto al lavoro. La trama e i travestimenti sarebbero incentrat…

Benevento, la piena travolge i Volontari del Vallo di Diano in soccorso:

E’ stata davvero una drammatica esperienza quella vissuta giovedì dai coraggiosi volontari dell’Associazione Protezione Civile Vallo di Diano di Padula, guidati dal presidente Giuseppe Pisano, partiti a in 11 per prestare soccorso e aiuto alle popolazioni colpite dall’alluvione in provincia di Benevento.I volontari sono giunti in mattinata ad Amorosi, piccolo comune di quasi 3mila abitanti ai confini con Telese, dove sono stati incaricati delle ricerche di una persona che risultava dispersa.Nel corso delle ricerche, però, l’area interessata è stata sommersa in pochi attimi da una nuova piena, con acqua e fango che hanno sommerso tre dei mezzi di trasporto con i quali i volontari valdianesi stavano operando. Una situazione davvero ad alto rischio, ha causato la perdita dei tre mezzi e messo a rischio la vita dei volontari padulesi, ma non ha impedito loro di continuare e di portare a termine la missione di ricerca assegnata: utilizzando il loro mezzo fluviale, l’unico rimasto operativ…

L'associazione Internazionale Joe Petrosino Partecipa al Columbus Day

Continuano le attività dell’“Associazione Internazionale Joe Petrosino” di Padula in America. La delegazione ha partecipato, su invito della “Nypd Columbia Association”, alla deposizione di una corona di alloro al Columbus Circle per commemorare lo storico viaggio di Cristoforo Colombo e degli immigranti che hanno poi seguito per secoli la strada da lui tracciata. Alla manifestazione, che si è svolta insieme al “National Council of Columbian Associations in Civil Service” e alla “Columbus Citizens Foundation”, hanno preso parte rappresentati della comunità italo – americana di New York. All'”Associazione Internazionale Joe Petrosino” e’ stato rivolto un caloroso e sentito ringraziamento dal Presidente della NCCCA, Joseph A. Guagliardo, e dal Console Generale Aggiunto, Roberto Franciosa. La delegazione ha partecipato, inoltre, al meeting organizzato dalla “Lt Det. J.Petrosino” in America, che si è svolto in un noto locale del Rockefeller Center, con la presenza di numerosi ra…

“Le Iene” fanno visita a un professionista nel Vallo di Diano. Top secret il motivo del servizio

Blitz di un inviato delle Iene nei giorni scorsi in uno studio di un avvocato del Vallo di Diano. Il giornalista della nota trasmissione d’inchiesta di Italia 1, a quanto pare Giulio Golia, ha fatto visita – secondo diverse indiscrezioni ancora non confermate dai diretti interessati – a un avvocato che ha un ufficio in un paese dell’area meridionale del comprensorio ma non originario del Vallo di Diano per alcuni presunti raggiri p comunque su qualche situazione poco limpida. Per ora resta comunque il tutto top secret e per conoscere il contenuto del servizio occorrerà visionare una delle prossime puntate della trasmissione.-italia2tv-

Ancora una truffa ai danni degli anziani nel Vallo di Diano. Raggirata una donna a San Pietro al Tanagro

Ancora una truffa ai danni degli anziani nel Vallo di Diano. Stavolta è accaduto a San Pietro al Tanagro dove una donna, secondo quanto trapelato la mamma del sindaco Domenico Quaranta, ha consegnato nelle mani di un uomo che si era spacciato amico del primo cittadino diverse centinaia di euro. E’ accaduto questa mattina quando l’uomo ha bussato alla porta della signora e fingendo di essere d’accordo con il figlio e simulando anche una telefonata al sindaco si è fatto consegnare i soldi. Solo dopo aver chiamato il figlio la donna ha capito quanto era accaduto. Un caso simile si è registrato nei giorni scorsi a Sala Consilina ma in quel caso l’anziano, dopo la telefonata del finto dipendente dell’Inps al figlio, lo ha cacciato fuori casa -italia2tv-

Si finge funzionario dell’Inps e tenta di truffare un 78enne di Sala Consilina

Nuovo tentativo di truffa nel Vallo di Diano. Vittima questa volta un 78enne di Sala Consilina residente nel centro storico della città. E’ successo nella mattinata di ieri quando l’anziano signore, che era solo in casa, ha ricevuto la visita di un presunto funzionario dell’Inps. Un uomo sui trent’anni, con aspetto distinto, voleva consegnare un assegno riportante una grossa cifra di denaro in cambio di 1.300 euro da parte del padrone di casa. Il truffatore ha persino finto di chiamare il figlio della vittima per convincerlo ulteriormente a consegnare l’alta cifra. Ma è stato proprio quello il passo falso. Il 78enne si è infatti insospettito su come il funzionario dell’Inps potesse avere il numero di cellulare del figlio e ha invitato l’uomo a lasciare l’abitazione spiegando di non avere quella cifra a disposizione. L’anziano signore ha poi chiamato il figlio il quale non aveva ricevuto nessuna telefonata da parte dell’Inps. Prontamente il figlio della vittima ha avvertito i Carabini…

L’11 maggio il Giro d’Italia attraverserà il Vallo di Diano. Ecco la tappa

L’11 maggio prossimo il Giro d’Italia attraverserà il Vallo di Diano. La notizia, già nell’aria, è stata ufficializzata durante la presentazione di pochi minuti fa. Durante la quinta tappa del Giro in rosa infatti i ciclisti attraverseranno l’intero Vallo di Diano nella frazione da Praia a Mare a Benevento. Il gruppo rosa passerà per il Fortino e quindi toccherà tutto il Vallo di Diano lungo la Ss19 da Casalbuono fino a Polla per poi piegare verso Sicignano. Due edizioni fa il Giro partì da Sassano mentre nell’ultima edizione non ha toccato il Sud Italia. Quest’anno il giro partirà da Apeldoorn nei Paesi Bassi e terminerà a Torino. Un percorso lungo 3.383 km per 21 tappe. È il Giro d’Italia 2016, la 99esima edizione della corsa rosa targata Gazzetta-Rcs Sport (6-29 maggio).-italia2tv-

Tribunale & Ricorso al TAR, cartelle di Equitalia a 9 avvocati. Il comune di Sala C.na paga 4.500 euro

Nella giornata di oggi, il sindaco di Sala Consilina, Francesco Cavallone, con una determina, ha data mandato ufficiale al dirigente dell’Area Finanze, di pagare la somma, relativa ai contributi dovuti per il Ricorso presentato al TAR contro il trasferimento del Tribunale a Lagonegro, che Equitalia aveva poi chiesto agli avvocati di Sala Consilina, i quali apposero la loro firma in calce al ricorso.La somma richiesta da Equitalia era di 4mila 250 euro e gli avvocati resero nota la vicenda sostenendo che quelle spese dovevano essere sostenute dal Comune, che invece dal canto suo, nella persona del Sindaco Cavallone ha sempre ritenuto che il Comune non doveva pagare quella somma, salita oggi a circa 4.500 euro, perchè la cifra impegnata attraverso la relativa delibera per il Ricorso al TAR era di molto inferiore ed era stata già corrisposta. La vicenda è stata resa nota, lo scorso mese di maggio, dai nove avvocati ai quali era giunta la richiesta di pagamento da Equitalia. Tornand…

Sala Consilina, Moreno scalda “a suon di rap” i giovani del Vallo di Diano

Si è conclusa con successo la tre giorni di festa dedicata a San Michele Arcangelo, santo patrono di Sala Consilina. A chiudere i festeggiamenti nella serata di ieri il tanto atteso concerto di Moreno, che con la tappa di ieri in Piazza Umberto I ha chiuso il calendario estivo del suo “Incredibile Tour”. Tanti i ragazzi provenienti dal Vallo di Diano che con con le loro mani a ritmo di musica hanno riempito la piazzetta nel centro storico del paese. Moreno, idolo dei teen-ager e vincitore di “Amici 2013”, è riuscito a coinvolgere giovani e meno giovani con le sue canzoni, facendo scaldare la folla “a suon di rap”. Quello del giovane rapper genovese non è stato solo un concerto ma un vero show, che ha visto un contatto diretto con il pubblico del Vallo di Diano. Uno scambio di battute, qualche parola in dialetto campano, imparata forse dal padre originario di Napoli, e una canzone “Sempre sarai”, scritta da Fiorella Mannoia, dedicata alla memoria dell’artista partenopeo Pino Daniele…