Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2014

Ordine dei Cavalieri del Tempio di Gerusalemme: nuove investiture a Teggiano

TEGGIANO - L’Ordine dei Cavalieri del Tempio di Gerusalemme continua a fare proseliti. Sabato, 3 maggio, è prevista, infatti, la cerimonia di investitura di nuovi cavalieri e dame che entreranno a far parte del prestigioso sodalizio internazionale.L’inizio del cerimoniale ufficiale è previsto per le ore 17,00 presso il Salone del Refettorio del Convento della Santissima Pietà di Teggiano. All’importante appuntamento parteciperanno, tra gli altri, il Magnum Magister dell'Ordine dei Cavalieri Templari Internazionale Roberto Amato, il Gran Priore d’Italia, Cavaliere Francesco Vecchio, il Grande Priore Generale d'Italia, il Cavaliere Patrizio Di Pascale, il Grande Ufficiale Segretario Generale dell'Ordine, Cavaliere Angelo Sabini, e il Gran Cancelliere Rosario Nicola Luisi.Continua, dunque, l’attività dell’Ordine dei Cavalieri del Tempio di Gerusalemme sempre impegnato a promuovere nuove iniziative in provincia di Salerno. A tal proposito giova ricordare, tra l’altro, la r…

CNN: non solo pizza e spaghetti, Italia al Top per il turismo speleologico

Le grotte italiane ospitano 1 milione e 500 mila visitatori all'anno e generano un fatturato di circa 25 milioni euro. E' boom di iniziative speciali, arriva anche il tag ticket e l'ingresso si paga con un selfie Pertosa (SA), 23 aprile 2014 – La prestigiosa testata giornalistica statunitense elogia il turismo speleologico italiano e lo indica tra le 10 cose che gli italiani sanno fare meglio (http://edition.cnn.com/2013/08/05/travel/10-things-italy-does-better/). Secondo la Cnn, infatti, l'Italia è il paese più ambito dagli speleologi, un riconoscimento di alto valore che trova riscontro anche nei numeri. Ogni anno, infatti, le grotte italiane attirano 1 milione e 500 mila visitatori, il 20% provenienti dall'estero, per un valore fatturato, tra indotto e diretto, di circa 25 milioni euro secondo i dati e le stime dell'Associazione Grotte Turistiche Italiane. In Italia, il turismo speleologico conta, nel complesso, 52 Grotte (24 iscritte all'AGTI-Associazi…

Giro d’Italia: tutto pronto per la Sassano-Montecassino

Sarà di 247 Km la sesta tappa del Giro d’Italia della “Sassano-Montecassino” che attraverserà il Vallo di Diano e la Provincia di Salerno il prossimo 15 Maggio. Una delle tappe più lunghe e difficoltose di media montagna, insieme alla quinta tappa “Taranto-Viggiano” che si correrà mercoledì 14 maggio. Due giornate che faranno scendere in strada tantissimi appassionati e non solo, per attendere la carovana rosa che ogni anno mobilita centinaia di centri, grandi e piccoli. Il giro dovrà attraversare la zona del Diano e del Tanagro. Nella fattispecie sarà interessante seguire il percorso della carovana, che giunta a Polla sulla SS 19, passerà per Pertosa, Bivio di Auletta e poi si inoltrerà sulla strada per il Bivio di Sicignano in località Scorzo. Una zona interessata qualche mese fa dalla frana in contrada Battaglione nel comune di Auletta. A tal riguardo lo stesso comune ha proposto dei percorsi alternativi che potrebbero interessare la SS 19 delle Calabrie. Al vaglio ci sono sei op…

Vallo d.Lucania (SA): incidente sulla Cilentana, muore 22enne

Non ce l’ha fatta Riccardo Rinaldi, giovane ventiduenne di Vallo della Lucania che circa una settimana fa è stato coinvolto in un brutto incidente sulla Cilentana la Sp 430, tra Vallo della Lucania e Pattano. Ieri il ragazzo è deceduto al “San Luca” nel reparto di rianimazione, dove era ricoverato a causa delle gravi ferite riportate dopo l’episodio. Una triste storia: il ragazzo appariva già in condizione critiche dopo l’incidente, ma i sanitari dell’ambulanza della “Misericordia” riuscirono sul posto a rianimare Riccardo Rinaldi e trasportarlo d’urgenza all’ospedale di Vallo della Lucania. Al nosocomio vallese, la madre di Riccardo che presta servizio come infermiera insieme al padre del giovane, dopo aver effettuato le analisi al 22enne, aveva riconosciuto suo figlio su quella barella dove appariva debilitato e visibilmente in gravi condizioni. L’incidente verificatosi la mattina di martedì scorso avvenne a Pattano. Un tamponamento probabilmente fu la causa del sinistro, tra una F…

San Pietro al Tanagro: Luigi Liguori è campione nazionale di kick boxing

Un meritato titolo di campione nazionale nella kick boxing è arrivato domenica per il giovane Luigi Liguori di San Pietro al Tanagro. Un riconoscimento sportivo di prestigio che ha portato a casa dopo una vita spesa in allenamenti. La sua passione per le arti marziali è iniziata da subito: a 11 anni sapeva già che la sua strada sarebbe stata su un ring e ha continuato a investire nel suo sogno fino a quando ieri ha indossato l’ambita cintura di campione nazionale. La tanto agognata vittoria è arrivata dopo tre tappe di un torneo iniziato l’inverno scorso: è riuscito a mandare a casa tutti gli avversari e ad accedere alla finale che si è disputata a Nettuno, in provincia di Roma, tra 8 finalisti. Dopo sei combattimenti,è salito sul podio. “Sono contento del traguardo raggiunto – commenta Luigi Liguori – ma ho ancora tanta strada da fare, quest’anno accedo ai campionati mondiali che si svolgeranno a Praga e pertanto devo continuare ad allenarmi”. Anche l’anno scorso aveva vinto il t…

Sant’Arsenio: Il sindaco Pica chiede il commissariamento del Circolo PD

“Commissariare il Circolo PD di Sant’Arsenio”. E’ la richiesta formulata nella giornata di oggi da alcuni esponenti del partito, con in testa il sindaco Nicola Pica, rivolta al segretario provinciale Nicola Landolfi. “La nostra richiesta rappresenta un atto dovuto – ci riferisce il sindaco Nicola Pica - considerando che in una lista contrapposta a quella del PD figurano membri del direttivo del Circolo locale. A Sant’Arsenio esiste una sola lista che rappresenta il Partito Democratico ed è quella che vede candidata alla carica di sindaco la dottoressa Maria Consiglia Viglione”. Una vera e propria resa dei conti, insomma, dove le dimissioni di sabato scorso del segretario del Circolo Giuseppe Pistone rappresentano soltanto l’ultimo atto di una situazione che presentava da tempo evidenti sfilacciamenti che, alla fine, hanno provocato una scissione che ha procurato anche legittimo imbarazzo tra gli iscritti. Da oggi, quindi, il PD di Sant’Arsenio cambia verso, chiamando a raccolta tut…

Sala C.na (SA): al “Cicerone”, prima riunione del Comitato Tecnico Scientifico dell’Istituto

La normativa sul riordino dei licei e degli istituti tecnici e professionali (D.P.R. n.89/2010, D.P.R. n.88/2010 e DPR n.87/2010), prevede che gli istituti scolastici “possono dotarsi, nell’esercizio della loro autonomia didattica e organizzativa, di un comitato tecnico-scientifico, senza nuovi e maggiori oneri per la finanza pubblica, composto da docenti e da esperti del mondo del lavoro, delle professioni e della ricerca scientifica e tecnologica, con funzioni consultive e di proposte per l’organizzazione delle aree di indirizzo e l’utilizzazione degli spazi di autonomia e flessibilità”. L’istituto d’istruzione Superiore “M.T.Cicerone” di Sala Consilina , attraverso i suoi organi collegiali, ha deliberato di costituire un Comitato Tecnico Scientifico al fine di realizzare un reale ed efficace raccordo tra gli obiettivi educativi e formativi della scuola e le esigenze professionali del territorio, espresse dal mondo del lavoro e della ricerca. Due mondi, si legge in una nota ufficia…

Komono Bonsai Club: cresce la passione nel Vallo dio Diano

Il Vallo di Diano si apre al mondo del bonsai, l’associazione onlus Komono Bonsai Club attiva nel Vallo di Diano sin dal 2008 sta svolgendo molte attività per la diffusione della cultura del bonsai nel nostro territorio. Dopo un corso base durato 3 mesi, in cui i bonsaisti provetti hanno imparato le tecniche di base per il mantenimento, la cura e la costruzione di un albero bonsai. Le attività del club sono continuate con workshop che hanno visto la presenza di maestri di livello internazionale come Antonio Gesualdi della Scuola Bonsai del Mediterraneo e il triestino Andrea Meriggioli della Master Bonsai. Diverse sono le attività che il club sta organizzando per continuare la propria mission di divulgazione dell’arte bonsai, infatti già da domani inizierà un nuovo ciclo di lezioni per i principianti che intendono avvicinarsi a quest’arte, nonché lezioni per chi ha già competenze e desidera un’ulteriore arricchimento delle proprie conoscenze. Per chiunque volesse essere informato sull…

Amministrative 2014. Sono ben sei le liste elettorali presentate a Sala Consilina

Dopo una notte insonne e veramente lunga o senza fine per tutti gli aspiranti candidati sindaco stamane, come prevede la legge, solo allo scoccare di mezzogiorno, sono stati resi noti i volti che compongono le liste che si sfideranno per comporre il prossimo parlamento locale. Un voto quello del 25 maggio che compare quanto mai determinante per accaparrarsi la speranza di migliorare e cambiare in meglio ogni singolo comune. Oltre che esprimere la preferenza per il candidato che meglio rappresenta e incarna la propria idea a livello europeo. A Sala Consilina, comune capofila del Vallo di Diano, tra lo stupore ma non così tanto evidente poi, anzi quasi annunciato, sono sei le liste presentate all’ufficio elettorale preposto che scenderanno in campo per contendersi la poltrona di sindaco e dei relativi consiglieri. Tutte civiche le liste tranne quella del Movimento Cinque Stelle. Si parlava con forte insistenza infatti di ben sette liste alla vigilia di oggi e tra scambi di posizione e…

Padula (SA) : seminario sulla valorizzazione del peperone e del fagiolo del Vallo di Diano

Si è tenuto stamattina, nella sala consiliare della Comunità Montana, il seminario dal titolo “Progetto di sviluppo del comparto orticolo nel Vallo di Diano”. Il seminario è stato incentrato sull’esposizione dei risultati delle attività di recupero, caratterizzazione e valorizzazione delle varietà autoctone di peperoni e fagioli del Vallo di Diano e sulla presentazione dei tre opuscoli: “Varietà orticole locali recuperate, caratterizzate e valorizzate”; “Linee guida di coltivazione del peperone nel Vallo di Diano” e “Linee guida di coltivazione del fagiolo nel Vallo di Diano”. L’attività affidata dall’ente montano al Centro di Ricerca per l’Orticoltura del C.R.A. di Pontecagnano e svolta nelle annate agrarie 2008-2012, ha consentito, inoltre, l’inserimento dei prodotti autoctoni del Vallo di Diano, come i peperoni ed i fagioli, con un proprio nome, negli elenchi dei Prodotti Tradizionali della Regione Campania. Questi, prodotti, hanno così, una loro vera e propria scheda di ide…

San Pietro al Tanagro: Consiglio comunale infuocato, la minoranza abbandona l’aula consiliare

Consiglio Comunale infuocato, ieri pomeriggio, a San Pietro al Tanagro. Il sindaco Domenico Quaranta aveva convocato con urgenza la seduta per chiarire sulle circostanze ventilate dai Gruppi di opposizione “Alternanza per il futuro” e “Iniziativa sociale” e dal sedicente Movimento 5 Stelle in relazione a presunte irregolarità dei tributi comunali e per l’incompatibilità delle cariche del vicesindaco Michele Zambrotti e dell’assessore Antonio Pagliarulo in virtù della titolarità di impresa fornitrice di beni e servizi al comune. La discussione iniziale si è incentrata sulle “irregolarità delle procedure per la sconvocazione del precedente consiglio comunale”, affermazioni portate avanti dai consiglieri di minoranza Mario Costa, Giovanni Graziano e Giovanni Romano. A questo duro attacco ha risposto la diretta persona chiamata in causa, il Presidente del consiglio, Pietro Franco giustificando il gesto per “carenza documentale”. Il gruppo di minoranza ha palesato il proprio disappunto…

A.S.D. Polisportiva Atena Lucana organizza la Pedalata amatoriale San Giuseppe

Amore per la natura, passione per la bicicletta e spirito di convivialità. Sono questi i principi che ispirano la terza edizione della Pedalata amatoriale San Giuseppe, organizzata dall’A.S.D. Polisportiva Atena Lucana per domenica 4 maggio p.v. alle ore 9. In apertura di giornata, i partecipanti si raduneranno ad Atena Lucana scalo presso la Chiesa del Sacro Cuore di contrada Serrone, ove sarà celebrata una messa benaugurante. Al termine della funzione religiosa, la carovana lascerà la SS 19 delle Calabrie per immettersi sulla direttrice che costeggia il corso del fiume Tanagro. L’evento ciclistico-naturalistico terminerà intorno alle ore 12 nell’area pic-nic di contrada Arenaccia con la consegna degli attestati di partecipazione. Gli appassionati delle due ruote potranno formalizzare la propria iscrizione telefonando al numero 345 4299436 (Gianfranco Pernetti) entro il prossimo 1° maggio.-cilentonotizie.it-

Auletta, in auto sbatte contro ambulanza: giovane medico era sotto l'effetto di droga

Al medico 25enne, originario di Sala Consilina, nel Salernitano, è stata subito ritirata la patente di guida. Poco prima era andato a sbattere con la propria auto contro un'ambulanza con paziente a bordo, ad Auletta. Motivo: era sotto l'effetto di cannabis, come risulta dai test effettuati presso l'ospedale di Polla. Nell'urto sono rimasti leggermente feriti sia il giovane professionista che l'autista del mezzo di soccorso. Il paziente a bordo dell'ambulanza, illeso, è stato trasferito su un altro mezzo di soccorso. -ildesk.it-

Amministrative 2014: Sala C.na (SA): Colucci si presenta con “Progetto Sala”

Si è tenuta questa mattina una conferenza stampa del candidato Sindaco, Giuseppe Colucci, con la lista civica “Progetto Sala” alle elezioni amministrative di Sala Consilina. “Un gruppo ha sottolineato Colucci, composto da forze nuove, giovani, da imprenditori, che parte dall’idea che tutti dobbiamo essere partecipi del nostro futuro, recuperando soprattutto il senso di appartenenza alla comunità”. Ma quali sono i punti principali del programma elettore del gruppo dell’ex Sindaco Giuseppe Colucci. “Mi sono messo a disposizione, dichiara Colucci, perché ritengo, che, chi come me, ha avuto delle esperienze in materia, ed ha ancora voglia di dare una mano per cambiare il futuro di questa cittadina debba dare il proprio il contributo, e partecipare”. Tra le impellenti cose da fare è necessario “verificare la situazione economica del paese. La situazione è abbastanza complessa. E’ necessario capire dove è possibile avere dei risparmi di spesa, per evitare di trovarci in una situazione de…

Amministrative 2014: Sant’Arsenio (SA): Donato Pica ritira la sua candidatura a Sindaco

Notizia dell’ultim’ora nello scenario politico del Comune di Sant’Arsenio, in vista delle elezioni amministrative del 25 maggio 2014. Donato Pica ha ritirato la sua candidatura a Sindaco con la lista del Partito Democrtico. Una notizia che si è diffusa nel paese velocemente e che ha spiazzato nuovamente i cittadini, convinti che fosse ormai certa la candidatura del Consigliere Regionale, confermata anche nell’ultima assemblea del PD santarsenese. Stando alle prime indiscrezione, sembra che il motivo del suo ritiro sia legato all’incompatibilità che potrebbe esserci con la carica da lui attualmente rivestita di Consigliere della Regione Campania.-italia2tv-

Sala Consilina, caos all'Asilo Nido: operatrici in sciopero, bambini mandati a casa

Caos questa mattina all'Asilo Comunale di Sala Consilina, con molti dei bambini che sono stati rimandati a casa. Da quanto si apprende a causare il disservizio sarebbero stati alcune delle lavoratrici della cooperativa "La Scintilla" di Roma che gestisce l'asilo nido, che avrebbero deciso di incrociare le braccia e di scioperare. Ovviamente alla luce di ciò questa mattina all'Asilo Nido è andato in scena il caos, con solo alcuni dei bambini (circa una ventina su sessanta) che hanno potuto restare nella struttura e con il resto che –per forza di cose- è dovuto tornare a casa. Molti dei genitori si sono trovati ovviamente impreparati ed impossibilitati ad affrontare l'improvvisa emergenza, senza sapere come fare a conciliare i loro programmati impegni con l'improvvisa indisponibilità dell'Asilo Nido. Da quanto si apprende la Cooperativa di Roma "La Scintilla" ha aderito ad un bando di gara che prevede per le operatrici impegnate nell'Asil…

Sala Consilina, due impiegati comunali rinviati a giudizio per truffa ai danni dell'Ente

Sono due gli impiegati del Comune di Sala Consilina rinviati a giudizio per truffa aggravata ai danni dell'Ente Comunale. Lo ha deciso nei giorni scorsi il Giudice per l'Udienza Preliminare del Tribunale di Lagonegro, fissando la prima udienza del procedimento giudiziario per il prossimo 15 Maggio. Secondo quanto riportato da alcuni quotidiani questa mattina i due dipendenti comunali sarebbero uno addetto al trattamento economico del personale, l'altro istruttore direttivo amministrativo addetto ai servizi finanza, bilancio, economato e tesoreria. Il rinvio a giudizio arriva dopo le delicate indagini condotte dalla guardia di finanza di Sala Consilina, guidata dal tenente Giuseppe Mosca. L'inchiesta ha preso il via – secondo quanto trapelato – da un esposto anonimo, che denunciava quanto stava accadendo all'interno della casa municipale. La vicenda sarebbe collegata alla concessione di finanziamenti personali ai due impiegati, da rimborsare attraverso la cessione …

Elezioni amministrative 2014: Si vota il 25 maggio. Il 25 e 26 aprile la presentazione delle candidature

Si terranno domenica 25 maggio le Elezioni Amministrative 2014, in concomitanza con le Elezioni Europee mentre è stato fissato per il 25 e 26 aprile (dalle ore 8.00 del 25 alle ore 12.00 del 26 Aprile) la presentazione delle candidature alla carica di sindaco e delle collegate liste di candidati alla carica di consigliere comunale. I comuni interessati alle consultazioni elettorali del 25 maggio prossimo relative alla elezione del sindaco e del consiglio comunale sono 3908 nelle regioni a statuto ordinario, 131 in Friuli Venezia Giulia, 37 in Sicilia e 19 in Sardegna. I dati sono stati forniti dalla Direzione centrale dei servizi elettorali. Il 4 maggio, invece, si vota in 11 comuni del Trentino-Alto Adige. I comuni della provincia di Salerno al voto per il rinnovo delle amministrazioni comunali sono: Albanella, Ascea, Atrani , Auletta, Baronissi , Battipaglia, Bellizzi, Bellosguardo, Buonabitacolo, Caggiano, Campora, Casalbuono, Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Castelnuovo …

Pasquetta alle Grotte di Pertosa-Auletta: ottimi dati sull’affluenza turistica

Pertosa, 22 aprile 2014 - Bilancio decisamente positivo per l’affluenza di turisti al complesso speleologico di Pertosa-Auletta e ai Musei MIdA. Oltre 1.000 persone, infatti, hanno deciso di recarsi nel giorno di Pasquetta alle Grotte, confermandosi tra le destinazioni più gettonate della provincia di Salerno. In particolare, si è registrato un incremento di accessi rispetto al 2013, con 1276 visitatori nel giorno di Lunedì in Albis a fronte dei 1175 dell’anno scorso. Un successo che continua anche oggi, martedì successivo alle festività pasquali, e che alimenta previsioni positive per i prossimi ponti festivi del 25 aprile e del 1 maggio. Inoltre, in questi giorni, sarà ancora possibile accedere alla promozione “tag-ticket” che consente di regalare un ingresso alle Grotte di Pertosa-Auletta attraverso un selfie. Chi visiterà il sito durante questo periodo (fino al 1 maggio), infatti, potrà con una semplice autoscatto, che provi l’ingresso alle Grotte, e con un tag sulla pagina Fa…

Elezioni a Sala Consilina, ecco la Lista del Movimento 5 Stelle: tutti i nomi

A circa 72 ore dalla scadenza dei termini per la presentazione delle liste per le prossime elezioni amministrative, a Sala Consilina il Movimento 5 Stelle ufficializza i nomi dei componenti della propria compagine che concorrerà nella competizione elettorale per il governo della Città Capofila del Vallo di Diano. “La nostra è l’unica eccezione nel panorama politico di Sala Consilina –sottolinea il candidato sindaco della lista a 5 Stelle Antonio Gallo- caratterizzato ancora in queste ore da una cortina fumogena calata sui tanti candidati sindaci (veri o presunti )e sulle loro liste ancora in alto mare, e dalle solite trattative segrete delle quali tenere i cittadini all’oscuro di tutto”. Il movimento grillino evidenzia invece la massima trasparenza con la quale la propria compagine si appresta a concorrere alle prossime elezioni comunali di Sala Consilina, dopo che nelle scorse settimane loStaff di Beppe Grillo ha proceduto alla disanima della storia di ciascun candidato, certifica…

Sanità: I reparti di Neurologia, Fisiopatologia Respiratoria e Geriatria trasferiti da Sant’Arsenio a Polla

Al via i lavori di riqualificazione all’ospedale di Polla. A renderlo noto, tramite un comunicato stampa, l’Asl Salerno. “Il Direttore Generale Antonio Squillante – si legge nel comunicato – ha firmato il contratto di appalto per i lavori presso il presidio ospedaliero di Polla necessari ad accogliere le UU. OO. di Neurologia, Fisiopatologia Respiratoria e Geriatria trasferite dalla struttura di Sant’Arsenio. Sarà possibile pertanto garantire a tali Unità Operative la piena efficienza sia in quanto le UU.OO. rimangono collegate alle altre strutture dell’emergenza ed ai servizi di pronto soccorso, radiologia e laboratorio analisi e sia per una migliore collocazione logistica presso l’ospedale di Polla”. “Gli interventi stabiliti - termina il comunicato – prevedono una spesa di 158.585.18 euro oltre IVA già impegnata nella programmazione predisposta dall’ufficio tecnico diretto dall’ing. Miranda. Il termine dei lavori è previsto in 100 giorni a partire dal verbale di consegna dei la…

Elezioni a Sala Consilina, Francesco Cavallone è il candidato a sindaco della maggioranza uscente. Cartolano: "Non sarò in lista"

Amministrative a Sala Consilina, colpo di scena tra le fila della maggioranza uscente: il candidato a sindaco alle prossime elezioni non sarà l'attuale vice sindaco Domenico Cartolano, bensì l'attuale Assessore Francesco Cavallone. Non è chiaro al momento come si sia giunti a questa decisione per i più inaspettata, quello che è certo è che la scelta di Francesco Cavallone è arrivata ieri sera, al termine di una riunione che ha visto presenti alcuni consiglieri della maggioranza uscente, in particolare quelli in quota PD. Interpellato telefonicamente Domenico Cartolano conferma la notizia, non nascondendo anche una certa sorpresa e una forte delusione per quanto accaduto, ed annuncia che non sarà presente nella lista della maggioranza uscente. "Dopo 19 anni ho deciso di interrompere la mia attività politico amministrativa" conferma Cartolano, che nei prossimi giorni terrà una conferenza stampa nella quale spiegherà i motivi della sua decisione -Antonio Sica-

Sala Consilina (SA): l’Avvocato Angelo Paladino incontra la stampa

A dieci giorni dalla presentazione delle liste elettorali in vista delle prossime elezioni amministrative, l’avvocato Angelo Paladino, consigliere di opposizione al comune di Sala Consilina, ha convocato, stamane, una conferenza stampa per “rilanciare” le sue proposte in merito allo scenario allarmante che si è venuto a creare nella cittadina salese di “preoccupante stallo e aggravata crisi della città”, come egli stesso lo definisce. Il consigliere capo gruppo ha esordito esprimendo il suo grande rammarico per il mancato riscontro, da parte dei candidati a sindaco, in merito alle proposte contenute nel progetto anti crisi presentato lo scorso 6 aprile, in occasione dell’incontro-dibattito dal titolo “Il progetto dell’opposizione per la città”, organizzato dal gruppo “Rinasce Sala”. “Come cittadino di Sala C.na, sono preoccupato che ci sia una corsa di tanti candidati per ricoprire la carica di sindaco e che nessuno di loro presenti delle proposte su “cosa fare”, la loro unica preoc…

A Teggiano apre i battenti il Centro di aggregazione sociale Dianum. Inaugurazione il 17 aprile

A Teggiano apre i battenti un nuovo centro polifunzionale per lo svolgimento di svariate attività a sfondo socio-culturale a beneficio dell’intera collettività teggianese. Si tratta del Centro di Aggregazione Sociale "Dianum" la cui cerimonia inaugurale è fissata per giovedì, 17 aprile prossimo, alle ore 17,30. Il centro è una struttura polifunzionale ubicata in località San Marco via Processione al pianterreno dello stesso stabile comunale che al secondo piano ospita già la biblioteca “Biblu” L’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Michele Di Candia, con il Centro "Dianum" ha mirato a fornire tutti i cittadini di una struttura adibita a centro di aggregazione socio-culturale che contenesse al suo interno degli spazi dedicati sia allo svago che alla informatizzazione ed informazione, ovvero un luogo multifunzionale capace di soddisfare le esigenze richieste dalle nuove generazioni e non solo. "Con la concretizzazione di questo importante progetto - af…

Trinità di Sala Consilina, incidente stradale davanti alla Pasticceria La Delizia

Un incidente stradale, per fortuna senza gravi conseguenze per le persone, si è verificato nel primo pomeriggio di oggi a Trinità di Sala Consilina, sulla SS 19, davanti alla Pasticceria La Delizia. L'incidente ha coinvolto, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei Militari della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, un'autovettura Nissan Micra e una Fiat Punto. Ad avere la peggio la Nissan, che come mostrano le immagini è uscita fuori strada impattando violentemente contro il muretto che delimita lo spazio antistante la pasticceria La Delizia. Fortunatamente al momento dell'incidente, poco prima delle 14:00, la pasticceria era chiusa per la pausa pranzo, e non erano presenti clienti. In caso contrario quanto accaduto e l'autovettura andata fuori controllo avrebbero potuto causare conseguenze ben più gravi. In ogni caso nell'impatto sono andati distrutti alcuni raccoglitori in plastica della spazzatura. Sul posto i Militari del Nucleo Operativo e …

Poste Monte San Giacomo: sottratti oltre 1 mln di euro ai risparmiatori. Blitz della GDF di Sala Consilina

La Guardia di Finanza di Sala Consilina ha eseguito una serie di perquisizioni domiciliari a Monte San Giacomo nei confronti della direttrice pro-tempore, dell’ Ufficio postale del piccolo paese e di alcuni suoi familiari, accusati di aver sottratto, dal 2005 al 2013, oltre un milione e 200 mila euro ai danni di 64 risparmiatori di Poste Italiane. La notizia è stata riportata da Ansa questa mattina. “L’ operazione, si che ha visto impegnati anche i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, scaturisce da un’ indagine coordinata dalla Procura presso il tribunale di Lagonegro. Diversi i reati contestati alla direttrice del piccolo ufficio postale di Monte San Giacomo, che e’ chiamata a rispondere di peculato, falso ideologico, falso materiale, sostituzione di persona, falsità in scrittura privata, soppressione di documenti originali. La direttrice, avendo il controllo del sistema di gestione on-line di conti correnti postali, di depositi a risparmio e di buoni fruttiferi, si sareb…

Incidente sulla ex SR 426 Polla-Sant’Arsenio: asfalto viscido fa sbandare un’auto con a bordo una ragazza

Incidente nel pomeriggio di oggi, sulla Ex SR 426 nel tratto che collega i comuni di Polla e Sant’Arsenio. All’altezza del Cimitero Comunale di Polla, una giovane alla guida una Fiat Punto, in direzione nord, ha perso il controllo dell’autovettura andando ad impattare violentemente contro un guard rail. La giovane è stata soccorsa da alcuni passanti e dagli Agenti della Polizia Municipale di Polla giunti sul luogo del sinistro. Tanta paura per la ragazza, la quale, sembra, stando alle prime notizie, non abbia riportato gravi ferite. Per i necessari accertamenti sanitari, la giovane è stata trasportata al vicino ospedale “Curto”. A causare l’incidente, probabilmente, l’asfalto reso viscido dalla pioggia Italia2tv-

Elezioni a Sala Consilina, prova di forza del Gruppo Positivo: in 22 pronti alla candidatura

Nelle ultime ore sono già 22 le persone che hanno firmato il modulo per la candidatura alle prossime elezioni amministrative di Sala Consilina per il Gruppo Positivo. Lo conferma il portavoce Nicola Memoli, sottolineando che dunque la lista del Gruppo Positivo è concreta e reale, e che anzi il numero delle candidature supera abbondantemente i 16 componenti che alla fine faranno parte della lista elettorale. Insomma una vera e propria prova di forza del Gruppo Positivo, a 10 giorni dal termine ultimo per la presentazione di liste e candidature, dopo che nelle scorse settimane era circolata la voce di una possibile confluenza dei componenti del "Gruppo Positivo" in altre liste. "E' vero che in tanti nelle ultime settimane hanno voluto incontrarci –conferma Nicola Memoli- e che noi volentieri abbiamo accettato ogni tipo di confronto e dialogo, per la natura stessa "aperta" del Gruppo. Detto questo, però, dobbiamo anche prendere atto che tutti si sono propost…

Sala Consilina: l’on. Simone Valiante annuncia una ispezione ministeriale per verificare le inadeguatezze constatate al tribunale di Lagonegro

L’on. Simone Valiante ieri nel corso di una conferenza stampa a Sala Consilina ha dichiarato che a breve il Ministero della Giustizia dovrebbe attivarsi per inviare a Lagonegro una ispezione con l’obiettivo di verificare l’idoneità dei locali del palazzo di giustizia che oggi ospita anche il foro salese, che come si sa è stato soppresso e accorpato per l’appunto al tribunale del paesino lucano. L’on del Pd ieri si è recato prima a Lagonegro per constatare di persona le condizioni strutturali del tribunale. Più e volte sono stati inviati al Ministero e chi di dovere scritti solleciti, sono stati mandati corposi dossier esposti e lettere a firma dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani attraverso l’avvocato Angelo Paladino, a firma dell’Amministrazione Comunale di Sala Consilina e del Consigliere Regionale Donato Pica ma finora nulla si è mosso. Anche con l’attuale governo Renzi il boccino non si è affatto spostato. E in questa settimana dovrebbe essere consegnata al Ministro una relaz…

Settimana Santa. Via crucis nel Vallo di Diano

60 figuranti hanno preso parte alla rievocazione in costume della Via Crucis che ha avuto luogo venerdì 11 aprile a Sala Consilina. Un appuntamento consueto per i fedeli salesi che ogni anno seguono in un lungo percorso lungo le strade del paese le stazioni tratte dalla Passione di Cristo fino alla Crocifissione Morte e Deposizione nel sepolcro del Corpo del Salvatore ma che quest’anno a causa del maltempo si è svolto presso la chiesa di Sant’Anna a partire dalle ore 19:30. Sono stati ripercorsi i momenti più toccanti degli ultimi giorni di Cristo sulla Terra prima di ascendere al Padre e come sempre grande commozione si è sollevata nei volti e nelle espressioni dei partecipanti a udire le letture delle 14 stazioni che ripercorrono una storia universale che tocca il cuore e mistero della fede cristiana. Grande successo per la Via Crucis vivente con “Padula è Gerusalemme”, organizzata dalle parrocchie di San Giovanni Battista e San Michele Arcangelo con la collaborazione dell’Oratori…

Distretto Sanitario 72, il TAR di Salerno sospende il trasferimento a Sant'Arsenio

Uno stop al trasferimento del Distretto Sanitario 72 a sant'Arsenio arriva dal TAR Salerno, che ha accolto la richiesta di sospensiva presentata dall'amministrazione comunale di Sala Consilina. Il Comune di Sala Consilina, con una delibera di giunta, aveva presentato la scorsa settimana ricorso al Tar Campania contro la decisione dell'Asl di trasferire la sede del Distretto sanitario da Sala Consilina a Sant'Arsenio. Questa mattina il pronunciamento del Tribunale Amministrativo -seconda sezione di Salerno- che ha disposto la sospensiva dell'atto, e quindi bloccato per il momento il trasferimento annunciato e previsto dalla ASL di Salerno. L'amministrazione guidata dal sindaco Gaetano Ferrari nel ricorso presentato al TAR si è richiamata ad una delibera della Giunta Regionale del 20 marzo 2009 che, nel definire gli ambiti distrettuali delle Aziende Sanitarie Locali, delegava i vertici aziendali ad individuare le nuove sedi distrettuali utilizzando il criterio d…

Controlli dei carabinieri. Un arresto a Sala Consilina, un denunciato a Sant’Arsenio

Continuano i controlli del territorio da parte dei carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, al comando del tenente Emanuele Corda. In particolare, nella serata di ieri, a Sala Consilina, un 31enne è stato arrestato in ottemperanza ad un ordine di esecuzione pena, per il reato di estorsione commesso alcuni anni fa; l’uomo dovrà scontare circa due anni di reclusione, agli arresti domiciliari.Sempre a Sala Consilina, i militari della locale Stazione, supportati dalle unità cinofile di Pontecagnano, hanno eseguito dei controlli all’interno di un istituto scolastico; in seguito alle perquisizioni, è stata trovata una bustina di plastica contenente 2,5 grammi di marijuana. La dose era nascosta nei servizi igienici utilizzati dagli studenti.A Sant’Arsenio, invece, i militari del nucleo operativo e radiomobile, nell’ambito di servizi tesi a reprimere lo spaccio di droga, a seguito di perquisizione domiciliare hanno sequestrato tre piante di cannabis e 2,5 grammi di marijuana ed hanno …

Sala Consilina (SA): la dipendenza non esalta la vita, la distrugge! Oggi l’incontro all’ITIS

Questa mattina presso l’auditorium dell’Itis a Sala Consilina, si è svolta la “Giornata Sulle Dipendenze Da Alcool E Stupefacenti”, voluta ed organizzata da Elena Gallo Consigliere comunale della cittadina e dall’Assesore Vincenzo Garofalo. L’introduzione del convegno è stata affidata alla lettura di alcuni versi di Fabrizio De Andrè, da parte degli attori della Compagnia Eduardo di Sala Consilina. A moderare l’incontro il giornalista Lorenzo Peluso, che attraverso la proiezione di fotografie e il racconto della propria esperienza in Afghanistan, ha accattivato l’attenzione dei giovanissimi studenti. “Nelle zone tra Kabul ed Herat il 40% della popolazione è tossicodipendente- ha ricordato Peluso nel suo personale diario di bordo- in quanto è l’area nella quale c’è maggior produzione di oppio ed è proprio con i suoi derivati, ovvero gli oppiacei, che vengono curati tipici malori infantili, questo determina quindi la dipendenza successiva a droghe, nonostante sia il paese più povero a…

M5S Vallo di Diano: raccolte 861 firme per criterio di scelta degli scrutatori

In questi giorni giunge a termine la prima battaglia combattuta a colpi di firme dai cittadini di Sala Consilina, coordinati da noi attivisti del Movimento Cinque Stelle Vallo di Diano. L’obiettivo è quello di chiedere ed ottenere, attraverso una raccolta firme, che il criterio di scelta degli scrutatori, per le prossime elezioni amministrative salesi, avvenga in funzione del reddito familiare prodotto dal modulo ISEE, che la nomina privilegi il reddito più basso ed, in caso di ex aequo, che venga scelto chi ha un’età anagrafica più alta. Momento privilegiato della nostra presenza sul territorio è l’attività di gazebo, che ci permette quotidianamente di confrontarci con i cittadini e di riscoprire quel senso di coesione e appartenenza ad una comunità, che si credeva perduto. Un tavolino, due bandiere, qualche striscione e via, si parte per raggiungere le linee di confine, i luoghi marginali abitati da persone a cui nessuno ha mai prestato ascolto, forse perchè, nella visione del pol…

San Pietro al Tanagro, approdano in Parlamento le roventi controversie tra Maggioranza ed Opposizione

Le ultime roventi controversie tra maggioranza ed opposizione a San Pietro al Tanagro approdano anche in Parlamento, in virtù di una interrogazione presentata dall'On. Edmondo Cirielli al Ministro Angelino Alfano relativa all'annullamento del consiglio comunale che, nella serata di martedì, era stato convocato su richiesta dell'opposizione per far luce su una presunta eccezione di incompatibilità a rivestire la carica da parte del sindaco Quaranta, del vice sindaco Zambrotti, del presidente del consiglio Franco, e dell'assessore Pagliarulo. A dare l'annuncio dell'interrogazione parlamentare i gruppi consiliari di minoranza "Alternanza per il futuro" e "Iniziativa Sociale-San Pietro Futura", nel corso di una conferenza stampa svoltasi ieri pomeriggio a San Pietro al Tanagro, alla presenza dei consiglieri Giovanni Graziano e Giovanni Romano e dell'Avvocato Mario Costa. Secondo i rappresentanti della minoranza il Presidente del Consiglio n…

Sant'Arsenio, accoltella per gelosia una ragazza di 25 anni ed il fratello. Arrestato 30enne rumeno dopo caccia all'uomo

Impazzito per la gelosia, accoltella una ragazza di 25 anni rumena ed il fratello, e si dà alla fuga. Caccia all'uomo dei Carabinieri della Compagnia e del Nucleo operativo e Radiomobile di Sala Consilina ieri sera a Sant'Arsenio per rintracciare un 30enne pregiudicato (R.A.S.), anche lui rumeno, autore del doppio gesto violento che poteva sfociare in tragedia. L'uomo è stato rintracciato ed arrestato dopo circa un'ora di ricerche dai militari dell'arma. Questi i fatti: verso le 19:30 di ieri sera, in una abitazione di Via Municipio, scoppia una lite per motivi di gelosia tra il 30enne e la sua connazionale, con la quale l'uomo vorrebbe avere una relazione terminata da alcuni mesi. La situazione degenera e nelle mani del rumeno compare un grosso coltello, con il quale la donna viene ferita con un fendente al torace, e con il rischio di gravi lesioni permanenti. Il fratello della donna, accorso in aiuto della 25enne, deve subire a sua volta la furia dell'ag…

Atena Lucana: Tenta estorsione e minaccia con pistola. Arrestato 67enne

La scorsa notte, i carabinieri della Stazione di Sala Consilina, coordinati dalla locale Compagnia, al comando del tenente Emanuele Corda, hanno tratto in arresto G.A.,67enne, per il reato di “tentata estorsione e detenzione illegale di arma da fuoco”. Tutto ha inizio nel tardo pomeriggio, quando un uomo, residente ad Atena Lucana, recandosi presso una propria abitazione in disuso, vi trova all’interno G.A., intento ad eseguire lavori edili. Ne nasce una discussione, in quanto il 67enne pretendeva il possesso dell’appartamento, dopo che alcuni anni fa si era concretizzata la stipula di un preliminare di vendita, a cui non era susseguito alcun atto di traslazione, nè tantomeno nessuna consegna di denaro. La situazione degenera in fretta: il 67enne prende dalla propria auto una pistola illegalmente detenuta e minaccia di morte l’uomo in presenza del figlio minore; l’arrestato, inoltre, al fine di desistere dal suo intento di appropriarsi della casa, esige 100.000 euro da consegnare ne…

Monte San Giacomo: Stato di degrado della Villa Comunale. Il sindaco:”Entro l’estate inizieranno i lavori di ripristino”

Il parco giochi della villa comunale cittadina versa in condizioni di degrado. La denuncia arriva da alcuni cittadini residenti nel comune di Monte San Giacomo. Il parco giochi, realizzato circa 20 anni fa, è di fatto quasi impraticabile. Le giostre installate sono danneggiate e di conseguenza pericolose per i bambini poichè, della maggior parte di esse, non sono rimasti che pezzi di ferro arrugginiti; restano “praticabili” solo la giostra girevole, lo scivolo e una seggiola d’altalena, mentre sono ormai inesistenti il dondolo bilico, il cavallino, una seconda altalena e un’altra giostra. Situazione di decadimento che in passato è stata causa di cadute che hanno visto coinvolti bambini e ragazzi; complici di questa situazione sono l’incuria e la mancanza di rispetto per le cose pubbliche da parte di tutti. I ragazzini sono costretti a giocare a pallone nel piazzale adiacente alla zona adibita al parco giochi, mentre le strutture di ferro rimaste fungono da rete per giocare a pallavol…

Camerota: Scomparsa 13enne. Scattano le ricerche

E’ scomparsa dallo scorso weekend Petronela Bercea, 13enne di origine rumena ma residente a Camerota. Secondo quanto si apprende dal quotidiano online Giornale del Cilento, sabato scorso Petronela sarebbe uscita di casa per andare a fare una passeggiata con la sorella ma non è più ritornata. Nella giornata di domenica, la madre e la sorella della ragazzina hanno presentato denuncia ai carabinieri che hanno avviato le indagini. “Si è sempre comportata da bambina, ha solo 13 anni – ha detto al Giornale del Cilento la mamma della 13enne – e io ho paura che me l’abbiano rapita. Il suo cellulare è spento”. La donna ha deciso di lanciare un appello chiedendo la collaborazione degli organi di informazione per rintracciare la ragazzina. Petronela è alta un metro e 50, statura normale, ha i capelli lunghi castano e occhi castano scuro. - ondanews -

“Paga o pubblico video compromettente”. La disavventura su facebook di un 32enne di Teggiano

Brutta avventura nei giorni scorsi per un 32enne di Teggiano, alle prese con un vera e propria tentata estorsione via internet. Tutto ha avuto inizio con un messaggio privato su facebook, seguito da una richiesta di amicizia, da parte di un falso profilo femminile straniero. Il misterioso utente, utilizzando la foto di una donna alquanto affascinante, ha scritto, in un inglese “stentato”, che aveva visto la foto del giovane e le avrebbe fatto piacere approfondire la conoscenza. Al che il 32enne, non comprendendo appieno il senso del messaggio e voglioso di saperne di più, ha aperto il link. Senza minimamente immaginare a cosa ciò avrebbe portato. La fantomatica donna, infatti, è entrata nel profilo privato del giovane, venendo in possesso dei suoi dati e soprattutto delle immagini in modo da realizzare un video, montato ad arte, che vedeva il teggianese protagonista di alcune perfomance sessuali. Video poi utilizzato dal truffatore per dar vita ad un vero e proprio ricatto ai danni …

Sassano: tenta il suicidio, 75enne salvato dai carabinieri e da un amico

L’hanno salvato in extremis, un amico e i carabinieri. L’uomo, un pensionato di 75 anni, stava per portare a compimento l’insano proposito di togliersi la vita. E’ successo questa mattina a Sassano. Un amico dell’uomo, recatosi a casa del 75enne per fargli visita, si è trovato di fronte l’orribile scena: l’uomo con il cappio al collo, la fune già in tensione e le vene tagliate. Resosi conto della gravità di quanto stesse succedendo proprio davanti ai suoi occhi, l’amico del 75enne ha chiesto subito aiuto ai vicini di casa del pensionato che hanno allertato immediatamente i carabinieri della Stazione di Sassano e la Polizia Municipale. I militari e un vicino di casa l’hanno letteralmente strappato dalle braccia della morte, sollevando l’anziano dal suolo e tranciando la corda. Sul posto sono tempestivamente accorsi i sanitari del 118 che hanno provveduto a trasportare l’uomo presso l’ospedale Luigi Curto di Polla. Sembra fuori pericolo, ma i medici del nosocomio pollese hanno disp…

Sala Consilina (SA) - Il Distretto sanitario deve rimanere a Sala Consilina, lo chiedono i Sindaci del Vallo di Diano

Sassano (SA) - Ieri l'assemblea dei sindaci del Distretto Sanitario del Vallo di Diano presieduta da Tommaso Pellegrino. Dopo una attenta e approfondita discussione, all'unanimità dei presenti, la Conferenza dei Sindaci del Distretto chiede al Direttore Generale dott. Antonio Squillante e al Direttore Sanitario del Distretto 72 dott. Antonio Lucchetti, di rideterminarsi rispetto alla decisione di trasferire gli uffici, quindi la sede centrale del Distretto 72, da Sala Consilina a Sant'Arsenio.Al termine della riunione i Sindaci hanno sottoscritto una nota condivisa dove gli stessi chiedono che siano rispettate le decisioni già prese in passato e basate su i criteri per l’individuazione della sede distrettuale stabilite con la delibera di Giunta Regionale Campania n 504 del 20 marzo 2009, avente ad oggetto “legge regionale 16 del 28 novembre 2008 recante – misure straordinarie di razionalizzazione e riqualificazione del sistema sanitario regionale per il rientro dal disava…

Incidente stradale tra Silla di Sassano e Sala Consilina. Coinvolte 4 auto, ferite 3 persone

Incidente stradale, questa mattina, sulla strada Provinciale 11 che collega la frazione di Silla di Sassano con Trinità di Sala Consilina. Quattro le autovetture coinvolte: una BMV, una Volvo 740, alla cui guida c’era una signora di Sassano di 80 anni, una Lancia Phedra guidata da una donna di Montesano sulla Marcellana di 34 anni e una Isuzu 3.0 alla cui guida c’era un quarantenne di Sassano. Sul posto sono intervenuti, oltre ai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Sala Consilina e i Vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina, i sanitari del 118, che hanno provveduto a trasportare presso l’ospedale Luigi Curto di Polla i tre conducenti delle auto per accertamenti. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri per chiarire la dinamica del sinistro. Fortunatamente non si registrano feriti gravi. - Giovanna Quagliano ondanews -

Sala Consilina: Il 12 aprile “Giornata sulle dipendenze da alcool e stupefacenti”

Il Comune di Sala Consilina e la Croce Rossa Italiana di Sala Consilina organizzano la Giornata sulle dipendenze da alcool e stupefacenti dal titolo “Passa Oltre – La dipendenza non esalta la vita la distrugge!” che si terrà sabato 12 aprile, alle ore 9:30, presso l’Auditorium dell’ITIS a Sala Consilina. All’incontro parteciperanno la Croce Rossa Italiana, l’Unità Cinofila dei Carabinieri di Pontecagnano, l’Associazione “La Stanza di Giò” e Pasquale, ex Ospite di una Comunità di recupero. Interverrà la psichiatra Francesca Maucioni. Moderatore sarà il giornalista Lorenzo Peluso. - ondanews-

Incidente mortale nei pressi di Moliterno (PZ). Perde la vita ragazzo di Sala Consilina

Un giovane 27enne di Sala Consilina (D.B.) ha perso la vita questa mattina in un tragico incidente stradale avvenuto questa mattina in Basilicata, a Moliterno, in provincia di Potenza. L'incidente, che ha causato anche il ferimento di un'altra persona, si è verificato su una strada provinciale in Contrada Pantanelle, nei pressi del locale centro commerciale, e sulla dinamica sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri. Il giovane era alla guida di un furgone, con il quale svolgeva la propria attività di corriere per una azienda che si occupa di distribuzione di prodotti farmaceutici. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco e i sanitari del 118 che hanno trasportato all'ospedale di Villa d'Agri il corpo senza vita del giovane di Sala Consilina, morto sul colpo, e la persona rimasta ferita.-unotv-

Sassano: Al Panificio “Due Emme” di Walter Boccia alunni a lezione di panificazione

Lezione di panificazione per gli alunni del plesso di scuola elementare di Silla di Sassano. Un’esperienza che ha coinvolto non soltanto i piccoli allievi ma anche i loro docenti accompagnatori che hanno avuto la possibilità di apprendere i segreti della migliore panificazione secondo le più antiche tradizioni. Ad ospitare la scolaresca è stato il Panificio “Due Emme” di Silla di Sassano, ospitata dal titolare Walter Boccia che, assieme alla moglie Margherita Marra, è impegnato a continuare una tradizione che continua, ininterrottamente, da tre generazioni. “E’ stata un’esperienza esaltante – ha riferito l’imprenditrice Margherita Marra – e vedere come tutti gli alunni erano interessati a conoscere modalità, tempi e procedure nella produzione del pane è stato davvero emozionante. Ovviamente siamo stati ben lieti nel far conoscere ai ragazzi i segreti dell’antica arte della panificazione perché è nostro interesse impegnarci a difendere la qualità, la genuinità e la fragranza del pan…

Distretto di Sala Consilina: è stato avviato il trasferimento della sede amministrativa a Sant'arsenio

Con una nota indirizzata al direttore amministrativo del distretto 72 e altri componenti dell’amministrazione del distretto sanitario, è stato dato il via ufficialmente alle procedure di trasferimento della sede amministrativa del Distretto Sanitario 72 che si sposterà da Sala Consilina a Sant’Arsenio. Nella nota inviata agli organi di competenza si legge che si tiene conto del piano del disavanzo riqualificazione e razionalizzazione del servizio sanitario regionale di cui alle legge 311/2004 prevede la dismissione dei fitti passivi a fronte della possibilità di allocare in stabili di proprietà aziendale le attività sanitarie ed amministrative già espletate in immobili oggetto di privati, il direttore generale Antonio Lucchetti dispone di avviare le procedure di trasferimento della sede amministrativa del distretto 72 dall’attuale via Pozzillo di Sala Consilina presso il plesso dell’ex PO di sant’Arsenio specificamente nei locali del secondo e terzo piano. Qui saranno assegnati gli …