Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2019

Elezioni Sala Consilina.Cartolano:”Non siamo giunti alla meta, ma collaboreremo per il bene della città”

A pochi giorni dal risultato elettorale che ha sancito la volontà dei cittadini di Sala Consilina di riconfermare alla guida della città il sindaco Francesco Cavallone, interviene quello che è stato il diretto antagonista del primo cittadino e della sua squadra in campagna elettorale, Domenico Cartolano. In testa alla lista “Salesi”, Cartolano ha combattuto strenuamente nelle ultime settimane per conquistare la fiducia dell’elettorato e tentare di prendere in mano le redini del centro capofila del comprensorio. Una compagine eterogenea caratterizzata fin da subito dalla sinergia. Una squadra nata con il supporto, tra gli altri, anche dell’uscente gruppo di opposizione consiliare “Positivo Si Cambia” capeggiato dall’avvocato Antonio Santarsiere. “Ringrazio tutti coloro che ci hanno votato, – afferma Cartolano – i miei compagni di viaggio, una compagine davvero eccezionale che è stata insieme per condividere un programma e non per conquistare le poltrone. Purtroppo non siamo riusciti…

Sala Consilina, nasce la seconda Giunta Cavallone: ecco gli Assessori e i Consiglieri delegati

Il sindaco di Sala Consilina, Francesco Cavallone, nominato la Giunta che amministrerà nei prossimi 5 anni Sala Consilina. Oltre agli assessori, deleghe sono state assegnate a tutti i Consiglieri di maggioranza eletti. Questa la Giunta: Gelsomina Lombardi, che ricoprirà anche il ruolo di vicesindaco, è Assessore all’Urbanistica e al Piano Urbanistico Comunale. Luigi Giordano è Assessore a Lavori Pubblici e Agricoltura, mentre Francesco Spinelli è stato nominato Assessore alla Cultura, al Turismo, allo Spettacolo e alle Politiche Giovanili. Elena Gallo è l’Assessore allo Sport e ai Servizi Sociali, con delegata alla Comunità Montana, mentre Michele Galiano è stato nominato Assessore al Contenzioso, alla Pubblica Istruzione, all’Edilizia Scolastica, all’Innovazione Tecnologica, alla Transizione al Digitale e alla Comunicazione Istituzionale. Queste invece le deleghe assegnate ai Consiglieri: Vincenzo Garofalo è stato delegato al Commercio e alle Attività Produttive, Bartolo Lettieri a …

Cantano “Bella ciao” per manifestare contro il simbolo fascista affisso a Sala Consilina

Ha fatto scalpore l’affissione di un manifesto inneggiante al fascismo e al ritorno del Littorio in via Matteotti a Sala Consilina. Un manifesto anonimo affisso in un luogo simbolo per due motivi: il primo è il ricordo di Matteotti ucciso proprio dagli esponenti del fascismo, il secondo perché attaccato su una porta usata da un’associazione culturale (o meglio un’espressione concettuale) salese che è “Io posso”. Insomma un messaggio chiaro in un luogo chiave. Ma per “esorcizzare” quel manifesto e contro l’apologia di fascismo – che è un reato – alcuni giovani salesi ieri sera hanno intonato la canzone “Bella ciao” proprio nei pressi della porta usata per il manifesto. Un modo pacifico per dire di no a quel tipo di ideologia. Del manifesto comunque si stanno interessando anche le forze dell’ordine.-italia2tv-

Elezioni, il bilancio di Alessandro Carrazza: “Evoluzione Sala ha iniziato il percorso per unire il centrodestra”

Ringraziamo gli elettori che ci hanno dato fiducia: sicuramente è stata una campagna elettorale particolare per noi, perché quando si inizia a costruire un percorso si incontrano maggiori difficoltà”. In queste parole è racchiuso il senso del pensiero di Alessandro Carrazza, candidato sindaco a Sala Consilina nella Lista Evoluzione Sala che ha ottenuto il 9,16% dei consensi. Carrazza siederà dunque in Consiglio Comunale nei banchi della minoranza, e commenta ai nostri microfoni le dinamiche di questa competizione elettorale: “Chi era già inserito nel sistema -evidenzia- sicuramente è stato facilitato anche in campagna elettorale. Io sono contento per un gruppo coeso di persone che si sono impegnate, ed il risultato ottenuto è positivo tenuto conto che tra noi non c’era nessun amministratore che fosse stato già candidato o qualche amministratore in carica”. Carrazza rivendica l’importanza del progetto politico: “Abbiamo iniziato a Sala Consilina un percorso di centrodestra serio -sott…

Caos a 5 Stelle, nazionale e locale. Il Meetup Amici di Beppe Grillo di Sala Consilina: “Necessaria riorganizzazione”

Caos a 5 Stelle, e non soltanto a livello nazionale. Oggi il voto su Luigi Di Maio su Rousseau, ma al di là del capo politico nazionale, i problemi del M5S investono da tempo i territori, anche la stessa Campania che alle politiche dello scorso aveva votato in massa per i grillini. Ed ovviamente anche il salernitano. Ad esempio il Meetup Amici di Beppe Grillo Attivisti Sala Consilina, che come altri raggruppamenti grillini territoriali rappresenta il “termometro” dell’insoddisfazione degli stessi attivisti per le attuali politiche locali del M5S, alcune settimane fa ha formulato diverse proposte per discutere la riorganizzazione nazionale e locale del Movimento 5 Stelle. Sotto i riflettori i rapporti con le liste civiche, le regole per i Consiglieri comunali e le stesse votazioni su Rousseau. Molto critico ad una recente riunione regionale del M5S svoltasi a Napoli è stato uno degli attivisti storici valdianesi, Giuseppe Di Giuseppe. La disorganizzazione nei rapporti tra verti…

Mangieri e Pagano nuovi capisquadra dei vigili del fuoco. La promozione in una cerimonia a Roma

Bruno Mangieri e Pasquale Pagano sono stati promossi a capisquadra dei vigili del fuoco. I due pompieri del Distaccamento di Sala Consilina, uno di Sant’Arsenio e l’altro di San Rufo hanno partecipato alla cerimonia che si è tenuta ieri mattina a Roma. Oltre mille e cento vigili del fuoco hanno ottenuto questo nuovo grado in una cerimonia sentita ed emozionante. Per la prima volta, infatti, così tanti vigili del fuoco – anche per una maggiore forza nel corpo – hanno ottenuto il nuovo ruolo. Mangieri e Pagano da anni indossano il casco rosso e operano nel Vallo di Diano ma hanno anche numerose missioni in Italia, in luoghi colpiti da disastri di vario genere. E ieri per loro e per i loro familiari l’emozione di questa importante cerimonia.-italia2tv-

Comunità Montana Vallo di Diano tra gli Enti ammessi al finanziamento per i Piani di Protezione civile

La Regione ha pubblicato il Decreto che destina fondi ai Comuni della Campania per la redazione dei Piani di Protezione civile comunale. I Comuni coinvolti sono in tutto 134 e il finanziamento ammonta complessivamente a 4,8 milioni di euro che la Giunta De Luca ha stanziato a valere sui fondi POC 2014-2020 al fine di incrementare la sicurezza dei cittadini, attraverso la redazione dei Piani di Protezione civile comunale. In particolare, i Comuni potranno finanziare gli studi e le specifiche attività per la redazione dei Piani e per implementare la comunicazione alla cittadinanza in relazione alle attività di Protezione civile comunale. Sono coinvolte tutte le province campane. Nella graduatoria delle istanze risultate ammesse a finanziamento da parte della Regione figurano anche la Comunità Montana Vallo di Diano (352.580.000 euro), il Comune di Piaggine (14.300 euro), il Comune di Petina (15.000 euro), il Comune di Sacco (14.300 euro), il Comune di Caggiano (15.000 euro). – Chia…

Sant’Arsenio: scuole elementari e materne chiuse anche domani per consentire areazione delle aule

E’ stato effettuato questa mattina il sopralluogo presso la scuola elementare e materna di Sant’Arsenio alla presenza del Dirigente Scolastico Rocco Colombo, del comandante della Polizia Municipale Salvatore Della Luna e della responsabile della prevenzione e sicurezza dell’Asl Rosetta D’alvano. In seguito alla pulizia ed alla “sanificazione” effettuata, per consentire maggiore areazione alle aule, è stata disposta dal Comune di Sant’Arsenio la sospensione delle attività didattiche anche nella giornata di domani, venerdì 31 maggio. Le lezioni riprenderanno, pertanto, regolarmente lunedì 3 giugno. – ondanews –

Amministrative 2019: ecco i nuovi sindaci dei comuni valdianesi

Spogli iniziati oggi alle ore 14.00 nei comuni del vallo di Diano che nella giornata di ieri si sono recati alle urne per eleggere i nuovi primi cittadini. E mentre a Sala Consilina lo spoglio è ancora in corso, ecco quali sono, invece, i comuni del Vallo di Diano dove i dati ci danno l’elezione dei nuovi Sindaci. Auletta: sindaco Pietro Pessolano con la lista “Uniti per Auletta”, che totalizza 850 voti ed il 51,20% delle preferenze. 810 voti, invece, per Antonio Caggiano e la lista “Auletta Nova”, che raggiunge il 48,80%. Caggiano: Modesto Lamattina e la lista “Caggiano in Comune”, che con 1100 voti ed il 65,67% è il nuovo primo cittadino. 575 voti, invece, per Angelo Lorusso e la sua lista “Cambiamento”, che ha raggiunto il 34,33% . Casalbuono: eletto sindaco Carmine Adinolfi che con la lista “Uniti per Casalbuono” ottiene 596 voti ed il 78,52%. 163 voti invece per Francesca Romano e la lista “Civica per Casalbuono”, che ottiene il 21,48% dei voti. Casaletto Spartano: Concetta …

Botte alla moglie e al suocero: provvidenziale intervento dei Carabinieri a Caggiano

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno disposto la misura cautelare dell’allontanamento d’urgenza dalla casa familiare con divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalle persone offese nei confronti di un 28enne di Caggiano. I militari della Stazione di Caggiano, immediatamente accorsi su segnalazione dei vicini alla Centrale Operativa di Sala Consilina, coglievano il giovane che, dopo una violenta lite nell’appartamento dove viveva con la moglie di 24 anni aveva danneggiato diversi arredi e percosso la giovane ed il suocero, accorso per soccorrere la propria figlia, provocando loro lievi lesioni. I Carabinieri hanno poi ricostruito diversi episodi di violenze e minacce che l’uomo aveva consumate nel corso degli ultimi tempi, contestandogli i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Tale azione di contrasto dell’Arma valdianese va ad aggiungersi ad altre azioni di contrasto nonché di prevenzi…

Elezioni Amministrative 2019 San Pietro al Tanagro. Domenico Quaranta si riconferma alla guida del paese

Domenico Quaranta si riconferma alla carica di sindaco di San Pietro al Tanagro. La sua lista “Avanti Sempre Insieme – La Continuità di un Impegno” vince le Elezioni Amministrative ottenendo 636 preferenze. La lista “San Pietro in Movimento” capeggiata da Piera Aromando ottiene, invece, 475 preferenze. Giuseppe Auleta ha ottenuto 121 voti, Antonio Boffa 61 voti, Andres Miguel Crisci 66, Angelo Di Benedetto 36 e Roberta Rita Franco 25 preferenze. Antonio Pagliarulo è stato il più votato con 204 preferenze insieme a Michele Zambrotti che è stato eletto con 127 voti. In Consiglio entrano i 7 componenti della maggioranza e 3 per la lista di opposizione: Piera Aromando, Giuseppe Coiro e Antonio Ricotta.-ondanews-

Elezioni Amministrative 2019 Sala Consilina. Francesco Cavallone è di nuovo alla guida della città

Francesco Cavallone sarà ancora il sindaco di Sala Consilina. E’ questo il verdetto delle urne, giunto al termine di un teso pomeriggio di spoglio elettorale durante il quale si sono registrati diversi momenti di tensione tra i rappresentanti delle liste “Sala viva” e “Salesi”, che fino all’ultimo si sono contese la vittoria. I cittadini di Sala Consilina hanno quindi deciso di premiare col voto chi, negli ultimi cinque anni, ha governato la città, scegliendo di dare continuità all’azione amministrativa della compagine guidata da Cavallone. L’aspra campagna elettorale, durante la quale non sono mancati attacchi personali, ha contribuito a frammentare l’elettorato rendendo incerto fino all’ultimo l’esito del voto. La lista “Sala viva” vince sulla lista “Salesi” guidata da Domenico Cartolano, con un risultato maturato in ogni seggio elettorale, dal centro alle periferie. Il terzo contendente, la lista “Evoluzione Sala” con candidato a sindaco Alessandro Carrazza, non è stato …

Europee 2019, la Lega conquista il Vallo di Diano. Testa a testa tra Pd e M5S

La Lega di Matteo Salvini, dopo le Elezioni Europee, è il primo partito in Italia con oltre il 34%. Segue il Pd che supera il 22% e fa precipitare il M5S al terzo posto sotto al 20%. In provincia di Salerno, dove ha votato il 52,14% degli aventi diritto, è quasi un testa a testa tra le due forza di Governo (Lega intorno al 24% e M5S supera il 26%), mentre il Pd non tocca il 20%, Forza Italia supera il 12% e Fratelli d’Italia l’8%. Il Vallo di Diano conferma il trend nazionale in quasi tutti i centri, tranne rare eccezioni. Il comprensorio, dunque, sceglie di tingersi di verde e in molti Comuni i risultati ottenuti dal partito di Salvini sembrano sigillare un vero e proprio trionfo. Ad Atena Lucana vince la Lega con 230 voti, seguita dal Pd (152) e dal M5S (149), Fratelli d’Italia (113), Forza Italia (72), +Europa (64). Anche a Buonabitacolo il partito di Salvini conquista 247 preferenze contro le 236 del M5S, le 167 del Pd, le 57 di Forza Italia, le 31 di Fratelli d’Italia…

Perde il controllo dell’auto e finisce contro la vetrina di un bar a Sala Consilina.Illeso il conducente

Un incidente è avvenuto questa mattina a Sala Consilina in località Sant’Antonio. Per cause ancora in corso d’accertamento, un uomo del posto ha perso il controllo della sua Toyota Corolla ed è finito contro la porta di vetro del bar Kairos. Illeso il conducente dell’auto per il quale non si è reso necessario neanche l’intervento dei sanitari del 118. Sul posto per i rilievi del caso erano presenti i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina. – Annamaria Lotierzo –ondanews-

Giuseppe De Rosa porta a termine un’altra maratona estrema: è il primo tra gli italiani nella gara in Australia

Ha portato a termine forse una delle gare più difficili della sua vita l’ultramaratoneta di Sala Consilina, Giuseppe De Rosa. Giuseppe ha nuovamente portato in alto in nome dell’Italia in una competizione internazionale. Questa volta in Australia nella “Outbackrace Ultramarathon THE TRACK”, il campione valdianese è arrivato primo tra i tre italiani in gara . De Rosa è riuscito in un’impresa davvero molto difficile: dopo 10 giorni ha portato a termine l’ultra maratona più difficile al mondo in autosufficienza ed in auto navigazione posizionandosi al 13esimo posto su 60 concorrenti provenienti da tutto il mondo oltre a conquistare il primato tra i concorrenti italiani. L’ultima tappa, infatti è stata davvero difficile: ben 137 km da percorrere affrontati con grinta, coraggio e anche tanta preparazione da Giuseppe De Rosa in poco più di 24 ore. Dilagante sui social la gioia di amici e sportivi per l’ennesimo importante risultato ottenuto da Giuseppe che ha affrontato ancora una volta u…

“Una fermata della Frecciarossa a Sicignano”. la richiesta dell’Assessore Matera in vista degli eventi estivi

La Regione Campania, nell’ambito dei grandi eventi internazionali : “Universiadi” e “Matera – Capitale Europea della Cultura 2019” promuove l’iniziativa “La Congiura dei Baroni” con l’intento di qualificare l’offerta turistico – culturale di una vasta area territoriale che coinvolge la Campania e la Basilicata attraverso mostre dedicate all’arte contemporanea, eventi, spettacoli e rievocazioni storiche che si terranno dal 1° luglio 2019 al 19 gennaio 2020. Per agevolare la mobilità verso questi importanti eventi, l’Assessore allo Sviluppo e Promozione del Territorio della Regione Campania, Corrado Matera, ha richiesto all’Amministratore Delegato di Ferrovie dello Stato, Gianfranco Battisti e al Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, di “prevedere una fermata di servizio nella stazione ferroviaria di Sicignano degli Alburni per la Frecciarossa sulla tratta “Milano – Roma – Taranto”. Al fine di agevolare i trasferimenti, spiega l’Assessore Matera, la Regione Campania si rende…

I matrimoni civili e le “promesse” in alcune aree della Certosa di Padula: la decisione della giunta

Una cornice da favola per i matrimoni civili a Padula: la Certosa di San Lorenzo. Infatti la giunta guidata dal sindaco Paolo Imparato ha deliberato a favore della realizzazione delle cosiddette “Cerimonie Simboliche” in alcune aree del monumento. Si tratta del rinnovo “della promessa matrimoniale fatta – si legge sulla delibera di giunta – quale suggello di un patto d’amore” e per questo è stato deciso per l’autorizzazione per la celebrazione di matrimoni di rito civile, delle promesse di matrimonio e delle “cerimonie simboliche”, anche al di fuori della Casa comunale. Le aree scelte sono la Sala Multimediale (ex ufficio turistico); la Chiesa delle Donne; la Corte della Spezieria, nei mesi da aprile ad ottobre; il Loggiato della Spezieria, nei mesi da aprile ad ottobre. “Il Comune di Padula vuole così – si legge sul documento – una maggiore e migliore fruibilità del servizio di celebrazione dei Matrimoni e costituzione delle Unioni Civili, e intende adottare misure volte ad ampliar…

Sant’Arsenio, allagamenti e disagi alle scuole elementari ”Luigi Giliberti”

Disagi alla scuola elementare e dell’infanzia “Luigi Giliberti” di Sant’Arsenio. Questa mattina, a causa della rottura di un tubo del gas, il plesso scolastico si è allagato rendendo impossibile l’apertura della struttura. Lezioni sospese, dunque, per la giornata di oggi e di domani. Intanto a scuola si lavora per ripristinare la struttura, che sarà sede questo fine settimana anche delle elezioni Europee, grazie all’aiuto dei volontari del Servizio Civile, che in queste ore saranno all’opera per rendere la struttura agibile nel minor tempo possibile. Sul posto i Vigili del Fuoco per gli accertamenti del caso, insieme ai tecnici comunali e gli amministratori, che stanno cercando di capire quanto avvenuto.-italia2tv-

Grande divertimento e tanti giovani corridori a Polla per la seconda edizione del “Trofeo Cycle Fevian”

Grande partecipazione ieri a Polla per la seconda edizione del “Trofeo Cycle Fevian” organizzato dalla Fevian Group in collaborazione con l’associazione sportiva “Ciclo Team Tanagro” e con il patrocinio del Comune di Polla e della Regione Campania. Oltre 130 piccoli corridori si sono ritrovati nella zona industriale per una giornata dedicata al ciclismo cominciata con la prova della categoria “Giovanissimi” che ha coinvolto i bambini dai 6 ai 12 anni che hanno gareggiato divisi per fascia d’età. Hanno conquistato il podio Alessandro Cesaro per la categoria G1M, Tommaso Luigi Rizzuti per la G2M, Francesco David Caputo nella G3M, Christian Verde nella categoria G4M, Marco Marzano nella G5M e Giuseppe Sciarra nella G6M. Il vincitore della promozione giovanile è stato Michael Fiorillo mentre il team vincitore sia nella classifica a presenza sia in quella divertimento è stato il gruppo “Cesaro Falasca”. Nel pomeriggio ha avuto luogo la prova della categoria “Esordienti” con i ragazzi …

Arrivo del metano a Caggiano e Pertosa. Domani l’inaugurazione alla presenza di Vincenzo De Luca

Salerno Energia Distribuzione S.p.A., società controllata dal Comune di Salerno, ha concluso i lavori di metanizzazione e l’attivazione del servizio di distribuzione del gas nei Comuni di Caggiano e Pertosa. La cerimonia di inaugurazione degli impianti si terrà domani, martedì 21 maggio a Caggiano in Piazza Lago, alle ore 10.30, alla presenza del Sindaco Giovanni Caggiano. A Pertosa, invece, si terrà in Piazza De Marco, alle ore 12.00 alla presenza del Sindaco Michele Caggiano. Interverranno Pasquale Cirino, Presidente Salerno Energia Distribuzione S.p.A., Sabino De Blasi, Presidente Salerno Energia Holding S.p.A., Vincenzo Napoli, Sindaco di Salerno e Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania. – Claudia Monaco – ondanews-

Sant'Arsenio. 25 maggio la Giornata ecologica. Le adesioni entro il 20 maggio

“Noi ti forniamo guanti e sacchi, tu ci metti la voglia e l’impegno per rendere il tuo paese un luogo più sano, bello e pulito aiutandoci a raccogliere i rifiuti abbandonati”. È l’invito dei ragazzi del Servizio civile di Sant’Arsenio a partecipare alla Giornata ecologica organizzata per sabato 25 maggio. L’obiettivo è sensibilizzare al rispetto per l’ambiente facendo apprezzare il contatto con la natura. Sarà una giornata dedicata a liberare le zone periferiche del paese, quelle più frequentemente prese di mira dagli incivili, dai rifiuti abbandonati. Sì, perché c’è ancora chi abbandona rifiuti indiscriminatamente in barba alle più elementari regole del vivere civile e nonostante le numerose campagne di sensibilizzazione. Purtroppo con gesti di quotidiana decadenza si creano discariche a cielo aperto danneggiando il territorio, a livello di immagine e salubrità. La Giornata ecologica vuole essere un momento di educazione ambientale oltre una mano concreta al servizio della comunit…

Lavori nella casa comunale di Sant’Arsenio, l’avvocato della ditta chiederà 150mila euro di interessi all’Amministrazione

Il comune di Sant’Arsenio potrebbe essere chiamato a pagare interessi per circa 150mila euro per un contenzioso con una ditta edile. E’ la conseguenza una la sentenza depositata nei giorni scorsi che accoglie il reclamo presentata dall’azienda, la Cosmar, difesa dall’avvocato Francesca Marmo. Una ditta che nei mesi scorsi aveva fatto “pignorare” 700mila euro al Comune di Sant’Arsenio per il mancato pagamento di alcuni lavori di efficientamento della casa comunale. Pignoramento che il Comune aveva fatto scongelare dopo un ricorso ma che stando all’ultima ordinanza del giudice di Lagonegro risultava essere un atto giustificato. Da questa ultima decisione del Tribunale, l’avvocato si muoverà, per riscuotere gli interessi che ammontano a 150mila euro. L’impresa – occorre aggiungere – è stata pagata in quanto la Regione Campania ha fatto pervenire il finanziamento previsto per i 700mila euro ma resta in piedi la questione dei interessi che ammontano a circa 150.000 euro. E su questa cifra…

Furto nella notte in un bar lungo la Ss19: rubati migliaia di euro di tabacchi

Questa notte lungo un bar situato nei pressi di un distributore di benzina lungo la strada statale 19 a Polla due uomini sono entrati in bar tabacchi e hanno portato via migliaia di euro di sigarette. Secondo quanto ricostruito i due sono entrati da un buco che hanno creato nel bagno e portato via le sigarette in pochi minuti. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina. -italia2tv-

Teggiano, “Porte Aperte” sabato 11 maggio nella città d’arte del Vallo di diano

Sabato, 11 maggio, la città museo di Teggiano, dichiarata patrimonio mondiale dell’UNESCO, apre straordinariamente i battenti delle chiese, dei musei e dei monumenti. L’evento, denominato “TEGGIANO PORTE APERTE”, propone visite guidate al ricco patrimonio storico, artistico e culturale presente nel caratteristico centro storico medievale nonché una serata underground con Inoki Ness. Gli studenti del Liceo Artistico (P. Leto) si trasformeranno in guide d’eccezione per far conoscere gli splendidi scrigni d’arte sia ad altri alunni di istituti scolastici del Vallo di Diano sia ai tanti turisti che già hanno prenotato le visite guidate. Nelle chiese, fra l’altro, si potranno ammirare mostre di vario genere. In particolare il programma della giornata prevede, dalle 10.30 alle 18.30, oltre al percorso turistico-culturale, anche laboratori artistici curati sempre dai ragazzi del P. Leto. Nel tardo pomeriggio, poi, spazio alla musica: in Piazza IV Novembre ci sarà l’esibizione di gruppi emer…

Consorzio di Bonifica Vallo di Diano e Tanagro. Approvato il bilancio di previsione 2019

Si è svolto ieri il Consiglio del Consorzio di Bonifica Vallo di Diano e Tanagro a Sala Consilina. Diversi i punti all’ordine del giorno, come il bilancio consolidato 2018, il piano di manutenzione delle opere pubbliche 2019, i lavori da svolgere nel triennio 2019-2021, l’approvazione del piano di gestione e del bilancio di previsione 2019, i contratti di fiume. Il 2018 si è concluso per il Consorzio con un lieve disavanzo di 1.911 euro e nel 2019 “abbiamo previsto voci di spesa e incasso simili all’anno scorso che tendono al pareggio di bilancio – ha affermato il Presidente Beniamino Curcio – per quanto riguarda le entrate, dopo l’approvazione del bilancio di previsione provvederemo in tempi brevi a sollecitare e riscuotere i crediti pregressi derivanti da Comuni e consorziati morosi“. Tra gli obiettivi del 2019 del Consorzio di Bonifica la svalutazione dei ruoli di riscossione, la razionalizzazione del patrimonio immobiliare dell’ente e “l’informazione – sottolinea Curcio – perch…

Elezioni Amministrative 2019 a San Pietro al Tanagro. Piera Aromando: “C’è molta voglia di fare”

Viene rinnovato con le Elezioni Amministrative del 26 maggio il Consiglio comunale di San Pietro al Tanagro. Scende in campo la giovane Piera Aromando con la lista “San Pietro in movimento“. Aromando si era già candidata alle Amministrative del 2014 nella lista del sindaco uscente Domenico Quaranta. Eletta consigliere, nel novembre del 2015 si stacca dalla maggioranza e si proclama consigliere indipendente. Adesso si presenta come capolista pronta per conquistare, insieme ad altri 9 candidati, il Palazzo di Città. “La mia esperienza comincia cinque anni fa, poi man mano l’interesse è cresciuto – dichiara – già da piccola partecipavo alle campagne elettorali però quello che mi ha spinto a fare questa scelta è stato l’amore per il territorio e la voglia di impegnarmi per il mio paese. Sono stata fuori diversi anni e sono ritornata perché credo molto nelle persone e nel mio paese. C’è molta voglia di fare“. Il programma elettorale, definito dal candidato “speciale“, nasce dall…

Al via a Sant’Arsenio i lavori di manutenzione e sistemazione del cimitero comunale

Sono in corso lavori presso il cimitero comunale di Sant’Arsenio. Si tratta di interventi di manutenzione e sistemazione definitivi, resi urgenti dal lungo periodo di abbandono. Viene così data esecuzione ad un progetto da tempo giacente negli archivi del Comune, debitamente aggiornato ed integrato, garantendo copertura finanziaria ed affidamento a terzi dopo l’espletamento di un’apposita gara d’appalto. Le opere realizzate e quelle in via di completamento riguardano il rifacimento del tetto, dei canali di gronda, dello scolo delle acque, dei loculi nella parte vecchia, compresa la cappella ai caduti, oggetto quest’ultima di rifacimento della muratura interna ed esterna, dei locali centrali, della sala mortuaria e degli spazi tecnici, l’impermeabilizzazione e la protezione dei loculi situati nella parte centrale, la pulitura della cordulatura in marmo della parte vecchia, la sistemazione delle tubazioni elettriche, dei muri esterni lato Sant’Arsenio e l’adeguamento dell’impianto el…

Semina il panico con l’auto in pieno centro: è successo questa mattina a Sant’Arsenio

Semina il panico con la sua automobile in pieno centro abitato a Sant’Arsenio. E’ successo intorno alle 8.00 questa mattina in Via Armagno, la strada situata nel retro delle scuole medie. Una donna di circa 40 anni, in evidente stato confusionale, ha percorso prima un tratto di strada contromano per poi impattare contro alcune auto parcheggiate nel parcheggio retrostante l’istituto scolastico. La donna ha terminato la sua marcia,(viaggiava ad una velocità molto moderata), fino a quasi incastrarsi con l’auto, in un piccolo vicolo. La 40enne è conosciuta e ben voluta a Sant’Arsenio, poichè aveva vissuto in paese insieme alla famiglia. Da qualche tempo si era trasferita a Pertosa, paese di origine del marito. E’ da qui, sembra che da questa notte la donna sia partita con la sua auto, una Passat, alla volta di Sant’Arsenio vestita solo con il pigiama. Sul posto allertati dai cittadini che hanno soccorso la 40enne i Carabinieri della Stazione di Polla, guidati dal Maresciallo Giovanni Cun…

Nei guai imprenditore di Padula: dopo aver evaso il fisco dona i beni alla moglie per evitare il pignoramento

La Tenenza della Guardia di Finanza di Sala Consilina ha ultimato l’esecuzione di un decreto di sequestro preventivo (per un valore complessivo di € 574.01.0,00), avente ad oggetto le liquidità finanziarie e i beni nella disponibilità del titolare di ditta individuale esercente l’attività di automazione cancelli a Padula. La misura cautelare reale è stata disposta dal G.I.P. presso il tribunale di Lagonegro, su richiesta della Procura della Repubblica, a seguito di segnalazione dell’Agenzia delle Entrate-Servizio Riscossione Direzione Regionale Campania. L’uomo, come spiega una nota stampa della Guardia di Finanza, debitore di imposte erariali iscritte in ruoli esecutivi, a lui già notificati, per un importo complessivo di circa 574 mila euro, aveva donato a sua moglie, coniugata in separazione di beni, la proprietà di beni immobili ubicati nel comune di Padula, attraverso atti di donazione funzionalmente collegati tra loro, al fine di neutralizzare la procedura di riscossione co…

A Sant’Arsenio e San Pietro al Tanagro fondi per la realizzazione di studi di microzonazione sismica

È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania la graduatoria per la concessione di contributi relativi ad indagini e studi di microzonazione sismica di I livello e Condizione limite per l’emergenza (CLE). Si tratta di quei Comuni non ancora finanziati con le precedenti ordinanze che solo ora hanno ricevuto conferma dell’ammissione a finanziamento. Rientrano in graduatoria due Comuni del Vallo di Diano: Sant’Arsenio (14.250 euro) e San Pietro al Tanagro (11.250 euro). I contribuiti dovranno essere utilizzati per studi di microzonazione sismica, che ha lo scopo di riconoscere le condizioni geologiche, geomorfologiche e geotecniche locali dell’immediato sottosuolo, che possono alternare più o meno sensibilmente caratteristiche del movimento sismico atteso, generando amplificazioni del moto sismico o deformazioni permanenti. I fondi verranno, inoltre, utilizzati per interventi di riduzione del rischio sismico su edifici pubblici, infrastrutture pubbliche e …

Il sindaco di Polla Rocco Giuliano nomina Federica Mignoli come nuovo assessore

Dopo le dimissioni e l’uscita dal Consiglio comunale di Polla di Teresa Maria Pascale, il primo cittadino Rocco Giuliano ha provveduto a nominare il nuovo assessore e ha distribuito le nuove deleghe. E’ stata nominata assessore con delega al Commercio, al Turismo e allo Sport Federica Mignoli, mentre la delega all’Istruzione è stata affidata al Presidente del Consiglio Giovanni Corleto. “Sono orgogliosa per questo incarico – commenta l’assessore Mignoli – avevo già iniziato il mio percorso amministrativo con il massimo dell’impegno e questa carica è molto prestigiosa. Questa nomina mi motiva ancora di più a fare del mio meglio per il mio paese. Il mio obiettivo è fare qualcosa di buono e portare degli ottimi risultati”. “Auguro al nuovo assessore un buon lavoro in armonia con il gruppo, in modo da realizzare quanto previsto nel programma elettorale per l’interesse di tutta la nostra comunità”, è stato il primo commento del sindaco Giuliano. La delega alle Pari Opportunità …

Sassano: agevolazioni sulla TARI 2019 per le famiglie con disabili e per gli eventi “Plastic Free”

Amministrazione Comunale di Sassano, guidata dal sindaco Tommaso Pellegrino, nell’ultimo Consiglio comunale ha deliberato per una serie di agevolazioni riguardo alla TARI 2019, la tassa sui rifiuti destinata a finanziare i costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento. Una serie di tagli sulla tassa sono previsti per i nuclei familiari in cui sono presenti persone disabili. L’Amministrazione Pellegrino, infatti, ha stabilito che le famiglie con persone maggiorenni che presentano un’invalidità al 100%, senza indennità di accompagnamento, dovranno pagare il 50% in meno su quanto dovuto per la raccolta dei rifiuti, mentre i nuclei familiari con minorenni disabili gravi, anche se percettori di indennità di accompagnamento, avranno un’agevolazione sulla TARI 2019 del 100%. Ancora una volta, dunque, il Comune di Sassano va incontro a tutte quelle famiglie che, a causa della disabilità, vivono un particolare disagio. Ma le agevolazioni sulla tassa sui rifiuti non finiscono …

Auto contro un muro a Sala Consilina, tranciato un tubo del metano

Incidente stradale questo pomeriggio a sala Consilina in località Taverne. Un’auto è andata a sbattere contro un muretto e ha tranciato un tubo del gas metano. Sul posto vigili del fuoco del Distaccamento di Sala Consilina con il caposquadra Luigi Morelli, i carabinieri e la ditta specializzata. Ferito leggermente il conducente.-italia2tv-

San Giovanni a Piro, furti in abitazione. Carcere per un ragazzo di Sala Consilina

Alle prime luci dell’alba di oggi, i Carabinieri della Stazione di San Giovanni a Piro hanno fatto irruzione presso il domicilio di un 25enne, operaio incensurato, di Sala Consilina per dare esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Vallo della Lucania a suo carico. Il provvedimento è legato ad un furto e un tentato furto in abitazione consumati a San Giovanni a Piro nell’inverno di due anni fa. A dicembre 2017 infatti, un ignoto malvivente si era introdotto nell’abitazione di un inconsapevole anziana pensionata che si era allontanata da casa per pochi minuti. Al suo ritorno la donna aveva ricevuto l’amara sorpresa: le erano stati sottratti monili in oro e orologi per un valore di 5000Euro circa. I Carabinieri della Stazione di San Giovanni a Piro, intervenuti sul posto, avevano avviato le indagini notando subito che la cassaforte dell’anziana non era stata toccata e per tanto si aspettavano un ritorno del ladro. Dopo due giorni di appostamenti il ragazzo…

Tentata truffa a Sassano: “Ha vinto una Smart Tv e altri elettrodomestici”, ma volevano 800 euro anticipate

Ancora tentativi di truffa nel Vallo di Diano. L’ultimo caso si è verificato nei giorni scorsi a Sassano, dove ignoti malintenzionati hanno preso di mira un uomo di circa 70 anni. Dopo aver bussato alla porta di casa, il lieto annuncio, ovviamente totalmente inventato: “Lei è stato fortunato, ha vinto una Smart TV 4 k e anche alcuni elettrodomestici”. Ovviamente c’era un “però”: la condizione inventata dai malintenzionati per avere diritto al premio –che ripetiamo era totalmente inesistente- era il pagamento in contanti, da parte del 70enne, di 800 euro giustificate come IVA. In un primo momento, l’anziano ha creduto al colpo di fortuna, ma per sua fortuna, essendo un pensionato, non aveva in casa i soldi. A questo punto il truffatore ha simulato una telefonata: fingendo di aver avuto “via libera” da parte della propria azienda (anch’essa ovviamente inesistente), ha proposto uno sconto, e il pagamento di solo 400 euro. Un atteggiamento di “urgenza” che però ha insospettito il 70enne …

Riapertura dell’Istituto “G.Gatta” di Sala Consilina, eseguiti i lavori di manutenzione straordinaria

Riprenderanno venerdì 3 maggio le attività didattiche per gli studenti dell’ITIS e IPSIA “ G.Gatta “, plesso associato, all’IIS “M.T.Cicerone” di Sala Consilina.Con una ordinanza del sindaco, avv. Francesco Cavallone, in data 26 aprile 2019, era stata disposta la chiusura del plesso fino al 2 maggio, per consentire di terminare i lavori di manutenzione straordinaria, iniziati a ridosso delle festività pasquali.Grazie all’intervento di ditte incaricate dalla Provincia di Salerno, Ente proprietario dell’immobile, i lavori sono stati effettuati, per cui sarà possibile la normale ripresa delle attività didattiche in vista della conclusione dell’anno scolastico.-italia2tv-

Confartigianato Vallo di Diano informa: importanti novità ed incentivi per imprese e giovani del territorio

La Confartigianato Vallo di Diano, ente che fornisce un importante e costante supporto alle piccole e medie imprese e ai giovani del territorio, rende noto che anche nel mese di maggio si può usufruire di interessanti novità ed incentivi. La misura FORMAZIONE 4.0 – CREDITO D’IMPOSTA permette di usufruire di uno sgravio fino al 50% dei costi reali del personale per chi investe in formazione. Uno sgravio che può essere utilizzato dal periodo di imposta successivo. Il Nuovo Bando ISI-INAIL 2018 prevede un finanziamento a fondo perduto fino a 130 mila euro per chi investe in sicurezza sui luoghi di lavoro. Ancora, Confartigianato Vallo di Diano, ricorda alle imprese lo Screening Gratuito per l’adeguamento alla normativa sulla privacy: sono stati messi in atto i primi controlli da parte dell’Autorità Garante attraverso l’ausilio della Guardia di Finanza. I dati che rientrano nel primo controllo che si chiuderà entro il 30 giugno 2019 sono: i dati bancari, quelli sanitari e quelli necessar…

Sala Consilina, maxi sequestro dei Carabinieri di 300 tonnellate di rifiuti speciali pericolosi

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno sequestrato un’area di circa 8 chilometri quadrati adibita a discarica abusiva di carcasse di autoveicoli e di rifiuti speciali, anche pericolosi, denunciando una persona, proprietaria del sito adibito a deposito non autorizzato. I militari della Stazione di Sala Consilina hanno accertato che in una vasta area recintata, già sede di una rivendita di autoveicoli, erano state depositate 100 carcasse di autovetture in stato di abbandono e due container ricolmi di rifiuti speciali, anche pericolosi, tra i quali pezzi di carrozzeria, pneumatici, oli minerali, materiale plastico e ferroso arrugginito, materiale altamente tossico per l’uomo in caso di contaminazioni della falda acquifera del relativo percolato . Oltre all’area, sono stati sottoposti a sequestro preventivo i rifiuti speciali rinvenuti sul posto, il cui peso complessivo è stimato in circa 300 tonnellate. Il ritrovamento odierno dei …

Incidente stradale a Sant’Arsenio: coinvolto noto avvocato di Sala Consilina

Incidente stradale nel primo pomeriggio di oggi a Sant’Arsenio, in Viale dello Sport, nei pressi del Campo Sportivo “Fratelli Cardiello”. Una Fiat Punto si è scontrata con pick up Mazda. A bordo della Punto un noto avvocato di Sala Consilina, nel pick up un 40enne di Sant’Arsenio. Entrambi sono rimasti feriti nello scontro. I due conducenti sono stati trasporti dai sanitari del 118 all’ospedale “Luigi Curto” di Polla.-italia2tv-

A Casa Surace e Nonna Rosetta il Carciofo D’oro 2019: il prossimo anno la Festa del Carciofo di Auletta ritorna dal 30 aprile al 3 maggio

E’ stata un successo di partecipazione la decima edizione della “Festa del Carciofo Bianco” di Auletta organizzata dalla Pro Loco presieduta da Giuseppe Lupo. Circa 20 mila partecipanti in una settimana ricca di appuntamenti non solo legati alla gastronomia e naturalmente al carciofo bianco di Auletta, ma anche densa di incontri culturali e spettacoli, come quelli di Beppe Barra e Tony Esposito.”Sono più che soddisfatto, ha dichiarato il presidente della Pro Loco Giuseppe Lupo. Abbiamo raggiunto importanti risultati e questo grazie alla partecipazione fattiva dei soci della Pro Loco, alla collaborazione dei cittadini e contadini di Auletta, delle associazioni locali e dell’amministrazione”. Quest’anno il “Carciofo D’Oro” è stato conferito a Casa Surace e alla simpaticissima Nonna Rosetta, perfetti “ambasciatori sul web” del sud Italia e delle sue tradizioni. Un momento quello della premiazione ricco di risate con i ragazzi di Casa Surace che hanno raccontato esilaranti dietro le quin…