Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2016

Sala Consilina: presso l’Istituto Tecnico per Geometri “De Petrinis” attivato lo sportello “Amico Geometra”

Presso l’Istituto Tecnico per Geometri “D. De Petrinis” di Sala Consilina, facente parte dell’Istituto d’Istruzione Superiore “M. T. Cicerone” è stato attivato lo Sportello “Amico Geometra”, operativo nelle seguenti domeniche: 31 Gennaio – 7 Febbraio – 14 Febbraio – 21 Febbraio (dalle 16:00 alle 18:00). Sarà possibile, quindi, per chi lo desidera, ricevere assistenza e supporto per le iscrizioni in vista del prossimo anno scolastico. Alcuni docenti saranno lieti di mostrare l’offerta formativa e i laboratori ai ragazzi delle terze medie e alle loro famiglie.
 – ondanews –

Il sabato “horror” di Gimi nelle campagne del Vallo di Diano: il video-shock e l’appello

Per fortuna che c’è ancora qualcuno come Gimi che… s’incazza! Il Vallo di Diano dice “NO” al Petrolio, così può continuare tranquillamente ad inquinarsi da solo. Almeno questo è quanto viene da pensare guardando le foto e le immagini del nostro video, che documenta l’ennesimo caso di inquinamento ambientale causato dall’uomo nel territorio valdianese.E così anche una semplice passeggiata nelle campagne valdianesi può trasformarsi in un incubo, come è capitato a Gimi Luisi sabato pomeriggio nel territorio di Sala Consilina, ai confini con quello di Padula e di Sassano.Chiariamolo subito: poteva accadere ovunque nel Vallo di Diano, perché parliamo di un fenomeno diffuso, che abbiamo già documentato decine di volte. Il sabato di Gimi da passeggiata nella natura si è trasformato in un horror, uno slalom per evitare incendi dolosi, cumuli di rifiuti e di spazzatura di ogni tipo, discariche abusive a cielo aperto, maiali morti e viscere di altri animali abbandonati, tavole di eternit e alt…

Comunità Montana Vallo di Diano. Il consigliere provinciale Imparato: “Mantengo gli impegni, lascio la Giunta” All'ordine del giorno istanza "Monte Cavallo", il consigliere regionale Borrelli abbandona la seduta

Si è tenuto ieri sera, presso l’Aula consiliare nella Certosa di Padula, il Consiglio Generale della Comunità Montana Vallo di Diano, seduta che si è aperta con un minuto di silenzio in memoria della vittime della Shoah. Dopo l’elezione all’unanimità dei due assessori, Elena Gallo e Gaetano Spano, rispettivamente consiglieri comunali di Sala Consilina e Sassano, è intervenuto il consigliere provinciale e sindaco di Padula, Paolo Imparato. “Voglio chiarire che qui non si è ostaggio di nessuno. Io ho assunto un impegno: quando nel 2014 mi candidai alla Provincia dichiarai pubblicamente che, alla luce di una candidatura condivisa (senza polemica, oggi dico che questa poi non ci fu neppure perchè si propose anche un amministratore del Vallo di Diano) – ha spiegato Imparato – avrei lasciato la Giunta della Comunità Montana. Le provinciali portarono un risultato eccellente: anche grazie agli amministratori del Vallo, sono stato il terzo eletto“. Molto dure le sue parole riguardo la si…

Sala Consilina, via libera all’Ospedale Diffuso nell’ex Stazione Ferroviaria della Sicignano-Lagonegro

Prima il Distretto Sanitario trasferito nell’ex Tribunale, ora il via libera all’Ospedale Diffuso nella ex Stazione Ferroviaria della tratta ferrata Sicignano-Lagonegro.Sembra chiaro il messaggio dell’amministrazione comunale di Sala Consilina: “Basta vivere di sogni e ricordi, bisogna guardare avanti e assicurarsi piuttosto di non perdere altri servizi”.Di certo è questo lo spirito con il quale la Giunta Comunale di Sala Consilina, guidata dal sindaco Francesco Cavallone, ha approvato lo scorso 20 Gennaio una delibera con la quale dà il “via libera” alla proposta manifestata dal Dr. Eppe Argentino Mileto di Roma, circa l’intenzione di voler creare un’associazione di interesse pubblico-privato, con il coinvolgimento della Diocesi di Teggiano-Policastro e dei Comuni di Sicignano degli Alburni, Petina, Auletta, Pertosa, Polla, Atena Lucana, Sala Consilina, Sassano, Teggiano, Padula, Montesano sulla Marcellana, Buonabitacolo, Casalbuono, Casaletto Spartano e Lagonegro, per la realizzazi…

“La Guerra tra Pertosa e Auletta del carciofo deve finire”. Proposta una “Settimana gastronomica”

Per due anni consecutivi la sagra del carciofo di Pertosa e la festa del carciofo di Auletta sono coincise. Due periodi uguali che hanno creato polemiche, scintille, e probabilmente anche avventori in difficoltà. Per poter cercare di mettere una pietra sopra questi dissidi le Amministrazioni e le organizzazioni stanno lavorando. E a cercare di contribuire alla pacificazione ecco l’intervento di due giovani dei due paesi, il consigliere comunale di Pertosa, Vito Panzella e da Auletta Toni Addesso. “Basta con la guerra del carciofo. Proponiamo la bi-settimana gastronomica del Carciofo Bianco”. La proposta arriva a circa tre mesi dall’inizio delle rispettive rassegne gastronomiche di Auletta e Pertosa. “L’anno scorso le manifestazioni – ricordano i due – coincidevano nella stessa data, si creò una situazione di gelo e divisione tra le comunità tanagrine che non ha dato una bella immagine al nostro territorio. In questi giorni, ascoltando tanti amici coetanei e non solo, delle nostre com…

Torre Orsaia: il 14 febbraio la testimonianza di Claudia Koll nella Chiesa di San Lorenzo

Domenica 14 febbraio, in occasione della Giornata Mondiale del Malato, l’attrice Claudia Koll testimonierà la misericordia di Dio nella Parrocchia San Lorenzo Martire di Torre Orsaia. Il programma messo a punto nel corso del Giubileo della Misericordia dalla Forania di Camerota della Diocesi di Teggiano-Policastro prevede, alle ore 11.00, la solenne concelebrazione eucaristica nella Chiesa parrocchiale di San Lorenzo Martire presieduta dal Vescovo della Diocesi, Mons. Antonio De Luca, con amministrazione del sacramento dell’Unzione degli infermi. Alle ore 13.00 si pranzerà tutti insieme, mentre alle 16.00 dopo l’adorazione eucaristica ci sarà la testimonianza di Claudia Koll e la coroncina della Divina Misericordia nella Chiesa parrocchiale. La Chiesa di San Lorenzo Martire a Torre Orsaia per tutta la giornata sarà Chiesa Giubilare in cui sarà possibile ottenere l’indulgenza plenaria. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al numero 340/1818821. – ondanews –

Sala Consilina: Agenzia delle Entrate al freddo, lavoratori sul piede di guerra Al via da domani tre giorni di assemblee per la risoluzione del problema

Impianti di riscaldamento ko, assemblea dei lavoratori dell’Agenzia delle Entrate di Salerno e Sala Consilina. Domani, lunedì 25 gennaio, martedì 26 e mercoledì 27, dalle 8.45 alle 10.45, l’assemblea del personale delle due sedi. Gli incontri verteranno sul malfunzionamento degli impianti di riscaldamento, lo stato di agitazione e varie azioni da intraprendere per risolvere la situazione. “Abbiamo chiesto all’Agenzia di mettere a disposizione dei lavoratori, nei rispettivi luoghi di lavoro, idonei locali per la trattazione delle assemblee chieste” ha spiegato Antonio Galatro della Cisl Fp provinciale. “Se la situazione di disagio denunciata dovesse continuare, – annuncia Galatro – i lavoratori sarebbero legittimati ad astenersi dal lavoro a causa della bassa temperatura dei locali di lavoro causata dal difettoso funzionamento degli impianti di riscaldamento. Data l’inadempienza di questa Direzione, infatti, si concretizzerebbero le circostanze evidenziate dalla Suprema Corte, con i…

Polla, furto in una gioielleria del centro. In 5 minuti la banda ruba gioielli per un valore di 30 mila euro

Furto, questa notte, intorno alle 4:00,in una gioielleria del centro a Polla in Via Campo la Scala, corso principale della cittadina. I ladri a bordo di una Golf GT grigia serie6 hanno agito nonostante il sistema di videosorveglianza e l’allarme che è scattato dopo l’irruzione all’interno dell’attività commerciale.I malviventi erano in quattro: tre hanno agito all’interno della gioielleria, facendo razzìa di oggetti preziosi mentre un altro, il palo, è rimasto nell’automobile. Circa 30 mila euro il valore del bottino.I ladri hanno agito nel giro di pochi minuti ed hanno desistito alla vista di un cittadino pollese che a bordo della sua automobile è passato dinanzi alla gioielleria mentre i quattro malviventi stavano mettendo in atto il colpo. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina -italia2tv.it

Boscaioli in “nero”, rifiuti abbandonati e allevatori “fuorilegge”: denunce e sanzioni della Forestale a Padula, Casalbuono e Montesano

Il Corpo Forestale dello Stato di Montesano sulla Marcellana guidata dal comandante Luigi Flora, ha denunciato l’amministratore unico di una impresa boschiva con sede a Padula, in quanto quattro operai della ditta erano sprovvisti di Dispositivi Individuali di Protezione e il cantiere boschivo non era in condizioni di sicurezza. Allo stesso sono state contestate, dai funzionari del Servizio Ispettivo , violazioni alla normativa di settore per la posizione irregolare di due operai che lavoravano “in nero”, mentre la Forestale ha rilevato gravi violazioni alle Prescrizioni di Massima e di Polizia Forestale della Regione Campania per un importo complessivo delle sanzioni irrogate di oltre 30.000 euro. In località “Cerreta Chiana – Quattro Confini”, inoltre, durante l’attività di controllo del territorio e prevenzione furti al patrimonio boschivo comunale, sono stati identificati e sanzionati quattro allevatori del posto che dovranno rispondere dinnanzi al Giudice anche del reato di …

Il Comune di Polla “sfratta” un gruppo di giovani da una struttura pubblica: “Per la presenza di minori e permanenza fino a tarda notte”

il Comune di Polla ha emesso un’ordinanza con la quale ha “sfrattato” da dei locali comunali, una costituente associazione di giovani che da tempo usava la struttura. I locali comunali sono quelli dell’ex asilo nido in località Loreto. Nella missiva, firmata dal sindaco Rocco Giuliano, la decisione viene motivato dal fatto che sono giunte “numerose lamentele – è scritto nel documento – da parte dei cittadini e da parte di rappresentanti di altre associazioni asssegnatarie nei locali dell’Asilo nido, sul vostro comportamento e segnalando la presenza di giovani di minore età e il potrarsi della vostra permanenza fino a tarda ora”. In base a questa motivazione il sindaco di Polla “invita a procedere allo sgombero di tutte le suppellettili presenti e di consegnare le chiavi del locale entro quindici giorni”. Del fatto è interessato anche il corpo della Polizia locale. Una decisione che, naturalmente, da parte dei giovani interessati che avevano chiesto la struttura (da loro chiamata la “…

Sant’Arsenio: presentato il calendario della raccolta rifiuti Il sindaco Antonio Coiro ha ribadito il No alle trivellazioni

E’ stato presentato ieri mattina il nuovo calendario per la raccolta differenziata dei rifiuti. “E’ il nostro modo di contribuire alla salvaguardia della natura” ha ribadito il sindaco Antonio Coiro che nella sala consiliare ha accolto la stampa e cittadini per presentare il calendario della gestione rifiuti del 2016. Il primo cittadino ha anche ripetuto più volte che “meno si raccoglie meno si spende” incentivando quindi a differenziare in modo accorto. Il calendario è stato realizzato con il solo contributo degli sponsor, ampio spazio nella grafica quindi alle attività commerciali che hanno dato il loro sostegno alla realizzazione del progetto editoriale, con l’apporto anche delle associazioni santarsenesi attive sul territorio. Durante la conferenza stampa di presentazione l’amministrazione comunale santarsenese ha anche ribadito il “no alle trivellazioni” ricordando che nel pomeriggio di oggi ci sarà un incontro con altri sindaci e amministrazioni comunali del Vallo di Diano pe…

Falsi operatori Enel porta a porta in giro per Teggiano. Nel mirino anziani o persone sole Si presentano a casa degli utenti garantendo contratti vantaggiosi

Giovani ben vestiti che si recano da persone, per lo più, anziane, sostenendo di essere addetti di una società incaricata dall’Enel di fare un aggiornamento che permetterebbe di risparmiare. Peccato che la stessa Enel abbia chiarito che non si tratta di propri dipendenti, né di soggetti delegati dall’azienda. E’ quanto segnalato da alcuni cittadini di Teggiano negli scorsi giorni. I tentativi di raggiro si sono registrati, in particolare, nella frazione Pantano. I presunti incaricati hanno bussano alle porte di alcuni anziani, spiegando che, a seguito di un avviso che sarebbe stato ricevuto dagli stessi utenti, questi avevano la possibilità di firmare un nuovo contratto, in modo da ottenere un notevole risparmio sulla bolletta della luce. In qualche caso i sedicenti operatori sono arrivati vicini al proprio scopo e solo l’arrivo di un familiare ha evitato che la truffa si compiesse. I cittadini hanno successivamente contattato l’Enel che ha chiarito che non si tratta di propri ad…

Sala Consilina: al via incontri con la cittadinanza per chiarire dubbi sul conferimento dei rifiuti

Con un’ordinanza sindacale dell’11 dicembre scorso è stato dato avvio alle nuove modalità di conferimento dei rifiuti urbani nel Comune di Sala Consilina. Tutti i dubbi che stanno sorgendo nella quotidiana gestione domestica dei rifiuti urbani potranno essere sciolti in occasione degli incontri operativi con la cittadinanza programmati dall’assessore all’Ambiente Vincenzo Garofalo. Il primo incontro è previsto per domani, venerdì 22 gennaio alle ore 19:00, presso l’aula consiliare, al terzo piano del Municipio in via Mezzacapo n. 44. Il secondo incontro è fissato per venerdì 29 gennaio alle ore 19.00, presso la sala parrocchiale della chiesa di S.Antonio. Il terzo incontro si svolgerà venerdì 5 febbraio alle ore 19.00, presso la sala parrocchiale della chiesa della SS. Trinità. – Onda news –

Canile Comprensoriale, la Comunità Montana accelera: “Chi ha vinto l’appalto inizi i lavori”

“La Comunità Montana Vallo di Diano ha compiuto tutti gli adempimenti necessari per il completamento del Canile Comprensoriale di Sala Consilina, ed attende ora che il privato a cui è stato affidato il compito di terminare i lavori della struttura, e che si occuperà anche della gestione del canile, mantenga gli impegni presi”.Lo afferma il presidente dell’Ente Montano Valdianese Raffaele Accetta, rispondendo alle tante domande che in queste ore si accavallano sulla sorte del Canile Comprensoriale di località Marrone di Sala Consilina, rese ancora più pressanti dalla ritorno sotto i riflettori del problema del randagismo, in particolare a Sala Consilina ma un po’ in tutto il Vallo di Diano.Il Canile Comprensoriale non è certo la soluzione al problema randagismo, ma rappresenta uno degli strumenti utili ad arginarlo. Ai nostri microfoni Accetta fa il punto della situazione “Canile”, il cui completamento e gestione sono stati affidati all’imprenditore padulese Angelo Caputo, che ha as…

Ondata di furti a Teggiano: il Comune installerà un sistema di videosorveglianza all’avanguardia

Teggiano negli ultimi giorni è stata protagonista, suo malgrado, di numerosi furti in abitazione e locali pubblici. Per questo motivo l’amministrazione guidata da Rocco Cimino sta cercando di correre ai ripari. “Nel nostro Comune – annuncia il consigliere Vitantonio Cobucci -, sarà installato a breve un innovativo sistema di videosorveglianza capace di controllare chi entra o esce da Teggiano. Ogni varco, è dotato di due telecamere: una serve per la videosorveglianza, l’altra ha la capacità di leggere le targhe dei veicoli e segnalare quelli che sono stati individuati come rubati sospetti. L’obiettivo principale del progetto, è quello di contrastare il fenomeno dei furti e, più in generale, di garantire una maggiore sicurezza ai vari centri abitati”. La decisione arriva – secondo quanto si legge su una determina del Comune – in considerazione “che il territorio comunale è ultimamente interessato da un elevato numero di furti e tentativi di furto che rendono necessario definire una s…

Delegazione di sindaci incontra Coscioni in Regione. Rocco Giuliano: “Ricevuto rassicurazioni per il Curto di Polla”

Questa mattina i sindaci di alcuni comuni del sud della provincia di Salerno hanno incontrato il consigliere alla Sanità di Vincenzo De Luca, Enrico Coscioni. L’incontro si è tenuto a palazzo Santa Lucia e hanno partecipato i primi cittadini di Polla, Sapri, Castelnuovo Cilento, Vallo della Lucania e Roccadaspide. Durante l’incontro si è discusso soprattutto dell’attuazione del nuovo decreto “Balducci” e sul piano ospedaliero in merito alle linee ospedaliere sull’emergenza-urgenza. Per quanto riguarda il nosocomio di Polla “Luigi Curto”, il sindaco Rocco Giuliano, ha chiesto un intervento della Regione in merito alla carenza di personale e rassicurazioni sul mantenimento e anche rafforzamento di servizi e strumentazioni. “Per quanto concerne possibili tagli ci sono state date delle rassicurazioni anche se – ha affermato il primo cittadino – la guardia resta alta”. Invece per il problema della cronica carenza di personale occorrerà attendere lo sblocco del turn over e il “rientro” del…

Un branco di cani randagi che sembra aver addirittura preso “possesso” della Casa Municipale di Sala Consilina

Un branco di cani randagi che sembra aver addirittura preso “possesso” della Casa Municipale di Sala Consilina, ed aver eletto l’area adiacente come luogo preferito per una tranquilla “siesta”.La foto, pubblicata da Antonio Gallo sul gruppo “Sala Consilina… i tuoi diritti prima di tutto”, è di quelle destinate a far discutere, e a suscitare diverse osservazioni, anche ironiche. Qualcuno ha già commentato che si tratterebbe di un “sit in” di protesta dei cani… per il mancato completamento del canile comprensoriale, che da anni attende il di essere ultimato proprio nel territorio di Sala Consilina! Ma, ironia a parte, sono diverse le segnalazioni negli ultimi giorni, in particolare sui social network, relative a branchi di cani che scorazzano liberamente un po’ in tutto il Vallo di Diano, ed in particolare nel territorio di Sala Consilina, come mostrano le immagini realizzate da Adriano Auleta in Via Mezzacapo, in pieno centro cittadino, tra sabato e domenica. Sembra davvero una invas…

Neve e Gelo nel Vallo, al lavoro i volontari della Protezione Civile di Padula. Scuole chiuse in alcuni comuni

Come previsto l’ondata di freddo, neve e gelo attesa nel fine settimana ha imbiancato anche il Vallo di Diano. Ordinanze preventive di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per oggi sono state decise già nella serata di domenica a Teggiano, Monte San Giacomo e Caggiano. Questa mattina gli aggiornamenti hanno riguardato la chiusura delle scuole di Sassano, Polla, Atena Lucana e in parte di Padula, dove resta chiuso il Liceo Scientifico “C. Pisacane”. Scuole regolarmente aperte a Sala Consilina, come confermato dall’assessore Mimma Ferrari raggiunta telefonicamente questa mattina dopo le 8:00.A Padula è stato un week-end di duro lavoro l’Associazione Protezione Civile di Padula. I volontari guidati dal presidente Giuseppe Pisano per tutto il fine settimana sono stati impegnati per le opere di prevenzione connesse al rischio neve.In particolar modo a preoccupare è stato il gelo, e per questo motivo si è provveduto a spargere il sale per tutte le strade di Padula, per permettere …

Verso le elezioni di Padula. Rienzo: “Mi ricandido per costruire un gruppo di persone per bene”

Continuano le grandi manovre a Padula in vista delle elezioni amministrative della prossima primavera. Stavolta è Settimio Rienzo, consigliere comunale di minoranza a uscire allo scoperto e ad annunciare la sua candidatura. “Ho da sempre amato la Politica perché penso sia lo strumento principale che abbiamo per cambiare il futuro di un popolo, di una comunità, di un paese.E’ grazie ad essa – ha scritto sul suo profilo Facebook -, che si riesce ad immaginare il percorso di sviluppo, a dare una visione ad un territorio ed a costruire le condizioni per creare lavoro e benessere. Con queste convinzioni mi sono candidato per la prima volta alle elezioni comunali del maggio 2011 con una lista civica. Dopo la sconfitta, ho cercato di studiare ed approfondire dall’interno i meccanismi, a volte complessi, che regolano la Pubblica Amministrazione in Italia e circa tre anni fa ho dichiarato la mia indipendenza in seno al Consiglio Comunale”. E poi ha aggiunto: “Mi sento distante dalle vecchie …

Freddo e gelo in arrivo nel Vallo di Diano. Scatta l’allerta meteo

A partire dal pomeriggio di sabato 16 gennaio, correnti fredde artiche interesseranno il territorio regionale determinando un repentino calo delle temperature. Ad affermarlo è il Dipartimento delle Politiche Territoriali – Direzione Generale per i lavori pubblici e la protezione civile della Regione Campania che ha provveduto ad informare i Sindaci, le Comunità Montane e gli Enti della Regione Campania in modo da attuare attività di prevenzione per rischio gelate e nevicate. Infatti lo scenario meteorologico più probabile, a partire da sabato pomeriggio e che presumibilmente si protrarrà almeno per le 48 ore successive, è tale da poter essere associato alla previsione di consistenti effetti al suolo, con impatti di assoluta rilevanza in termini di protezione civile, considerata l’intensità e la persistenza dei fenomeni attesi. Tra le raccomandazioni presenti nella nota molte sono rivolte ai Comuni campani che “dovranno aver cura di dotarsi per tempo, con oneri a proprio carico, di ad…

Polla: giovane usa il clacson al semaforo. Un automobilista lo insegue e lo ferisce con un’ascia

Episodio di inaudita violenza all’incrocio di San Pietro di Polla. Un giovane di 22 anni di Caggiano, fermo al semaforo, ha segnalato con un colpo di clacson una manovra azzardata di un automobilista a bordo di una Mercedes proprio al centro dell’incrocio il cui traffico è gestito dall’impianto semaforico. Per tutta risposta l’automobilista a bordo della Mercedes ha inseguito il giovane bloccandolo nei pressi dell’Hotel Forum, in direzione di Caggiano. Con un’azione rapida e repentina l’uomo, armato di un’ascia, ha scaricato dei micidiali fendenti contro il giovane, ferendolo alla schiena e procurandogli la lesione di due vertebre. Le condizioni del ventiduenne, ricoverato presso il reparto di chirurgia, non sembrano, per fortuna, destare eccessive preoccupazioni. Finora le indagini dei carabinieri non hanno raggiunto nessun risultato, anche perché il giovane non ha saputo, al momento, fornire importanti segnalazioni. – ondanews –

Liceo artistico di Teggiano senza riscaldamento e internet. Il consigliere comunale chiede l’intervento di Canfora: “E’ una scuola d’eccellenza, intervenga”

Il consigliere comunale di Teggiano, Vitantonio Cobucci, ha scritto al presidente della Provincia Giuseppe Canfora per denunciare i disservizi che stanno vivendo gli studenti del “Pomponio Leto”. Nel Liceo artistico – a causa di alcuni intoppi con le gare d’appalto – infatti  mancano i termosifoni e il collegamento a internet. Per questo motivo Cobucci ha deciso di rivolgersi direttamente all’ente gestore delle scuole. “Sono purtroppo costretto a segnalare – scrive Cobucci – un gravissimo disservizio che vede coinvolto un istituto scolastico di Teggiano: il Liceo artistico”. Cobucci elenca la serie di risultati ottenuti dall’indirizzo scolastico. “Un istituto prestigioso, riconosciuto e premiato più volte a livello nazionale per la capacità dei propri allievi. Dopo dieci anni di innumerevoli sforzi da parte Vostra e soprattutto grazie alla caparbietà del dirigente scolastico – aggiunge Cobucci – Rocco Colombo nel 2015 si è evitato che la struttura diventasse l’ennesima opera incompiu…

Papa Francesco ha incoronato le Madonne della Misericordia di Sala Consilina e Teggiano La cerimonia si è svolta questa mattina al termine dell'Udienza Generale in Vaticano

Madonne-Misericordia-benedizione-Papa-Francesco-1024x768Papa Francesco ha incoronato questa mattina le statue della Madonna della Misercordia delle parrocchie di Sant’Anna e Sant’Antonio di Sala Consilina e di Santa Maria Maggiore nella Cattedrale di Teggiano. L’incoronazione e la benedizione è avvenuta al termine dell’udienza generale che il Santo Padre ha tenuto nella Sala Nervi in Vaticano. Ad accompagnare gli oltre 200 fedeli partiti ieri pomeriggio dal Vallo di Diano alla volta di Roma sono stati i parroci don Luciano La Peruta e don Giuseppe Puppo. Le due statue torneranno questa sera nelle rispettive parrocchie. Madonna-della-Misericordia-Sala-ConsilinaAl ritorno da Roma la statua della Madonna della Misericordia di Sala Consilina, comunemente conosciuta come Madonna del Latte sarà accolta nella chiesa di Sant’Anna fino a domenica 17 Gennaio e alle ore 17 dello stesso giorno sarà celebrata la Santa Messa alle ore 17 e poi con una fiaccolata la statua sarà accompagnata nella…

Vallo di Diano, nuove “poltrone” negli Enti sovra comunali: accordo nel PD, ecco i nomi!

Nello scacchiere degli enti sovra comunali del Vallo di Diano si stanno ormai riempiendo tutte le caselle per quello che riguarda il rinnovo delle cariche dirigenziali. Dunque il periodo delle feste natalizie non sembra essere trascorso invano, ma è servito invece a trovare la quadratura del cerchio nel PD valdianese e a chiudere l’accordo, con la regia del coordinatore Mimmo Cartolano.Dove ancora le caselle non sono complete ci sono comunque intese di massima: si può quindi affermare che “i giochi sono fatti”, anche se la storia insegna che in politica e soprattutto nel PD del Vallo di Diano è meglio usare sempre il condizionale. Anche perché il rinvio a fine Gennaio dell’Assemblea del Consorzio di Bacino SA3 (inizialmente prevista per lunedì 11 Gennaio) non permette ancora di dormire sonni tranquilli. Ma in ogni caso vediamo i termini più importanti degli accordi raggiunti, partendo dalla Comunità Montana Vallo di Diano: come previsto dopo il mandato confermato all’unanimità al Pre…

Vallo di Diano, circa 430 nascite nel 2015. Il futuro “è donna”: boom di fiocchi rosa Brusco calo di nascite ad Atena Lucana, Polla e Sant'Arsenio

La nascita di un bambino, in una comunità, rappresenta un momento importante: ognuno di noi, con ruoli diversi, si prepara ad insegnare i valori della vita e della fede ad un nuovo venuto della comunità, uomini e donne di domani, aiutandoli a crescere e a mantenere vive le radici di un popolo. Piccole “foglie” di un grande albero che testimoniano la speranza di un futuro migliore. Anche quest’anno, il tasso delle nascite si è abbassato drasticamente, confermando i dati nazionali. Un futuro demografico “nero” dovuti a diversi fattori: sempre meno lavoro, meno matrimoni ma soprattutto meno voglia di fare proprio il concetto di “famiglia”. Probabilmente, un fattore più antropologico che sociale. Il Vallo di Diano, conferma principalmente il trend nazionale per l’anno 2015 con dati significativi nei vari comuni del comprensorio, resi noti grazie al supporto dei vari Uffici anagrafe e che permettono così una “fotografia” in breve sulle future generazioni che un domani saranno chiamati, …

Teggiano: la Banca Monte Pruno contribuisce al restauro dell’ex Cappella dell’Addolorata

Continua, da parte della Banca Monte Pruno, la forte azione di supporto a favore del territorio e a tutela del patrimonio artistico presente su di esso. In collaborazione con la Diocesi Teggiano – Policastro, guidata da Sua Eccellenza Mons. Antonio De Luca, è stato avviato il restauro del prezioso ciclo di affreschi nell’ex Cappella dell’Addolorata, all’interno del Museo Diocesano “San Pietro” a Teggiano. L’ex Cappella dell’Addolorata è uno degli ambienti architettonici e stilistici meglio conservati dell’antica Chiesa di San Pietro, sia per la presenza del ciclo pittorico settecentesco sia per la monumentale tomba quattrocentesca in stucco policromo del soldato Bartolomeo Francone, un unicum in area, dal punto di vista costruttivo e raffigurativo, con rimandi stilistici alla tomba Coppola del Duomo di Scala, in Costiera Amalfitana. Le operazioni di salvaguardia, rese possibili grazie all’intervento economico dell’Istituto di credito cooperativo, riguardano le volte, i sottarchi…

Sala Consilina: in primavera aprirà i battenti il nuovo teatro comunale

Entro la primavera di quest’anno si aprirà per la prima volta il sipario del nuovo teatro comunale di Sala Consilina realizzato in località Cappuccini. Sono infatti in via di completamento i lavori per rendere fruibile il teatro dopo circa 3 anni di attesa dovuti al blocco dei lavori a causa della mancanza di fondi. Grazie al finanziamento POR FESR 2007 – 2013 in base a quanto previsto da un Decreto Dirigenziale della Regione Campania del mese di dicembre 2013 sull’accelerazione della spesa della Regione, sono arrivati i soldi necessari per completare l’opera e renderla così funzionale. Sala-Consilina-teatro-Cappuccini-2 Teatro comunale Cappuccini (vista dalla galleria) Il costo complessivo dell’opera, realizzata dall’Associazione Temporanea di Imprese CO.ED. srl – ITEC di Massimiliano Greco è di circa 1 milione e 600mila Euro. Il nuovo teatro comunale avrà 500 posti a sedere distribuiti su due livelli. E’ stata anche realizzata un’area esterna con una gradinata con altri 500 posti…

Sala Consilina, Distretto Sanitario operativo nell’ex Tribunale: ecco tutti i servizi trasferiti e gli orari

Il 2016 a Sala Consilina ha portato una prima importante novità, che coinvolge gli utenti della Sanità di tutto il Vallo di Diano: è stato infatti completato il trasferimento dei servizi e degli uffici amministrativi del Distretto Sanitario valdianese nella struttura dell’ex Tribunale in Via Tressanti.Una novità per la verità ancora poco nota agli utenti: non sono pochi i cittadini che in questi primi giorni dell’anno, recandosi presso la vecchia sede del Distretto all’incrocio tra via Gramsci e Via Pozzillo, rimangono sorpresi dall’avviso che annuncia l’avvenuto trasferimento.Ecco perché insieme al Sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone ci siamo recati nella nuova sede del Distretto Sanitario, dove al piano terra sono stati ubicati l’Ufficio Protocollo, l’Ufficio Scelte e Revoche,Medicina Legale, Medicina Fiscale e Riabilitazione.Al primo piano hanno trovato posto la Ragioneria, l’Economato, tutti i servizi relativi al Personale, la Dirigenza Amministrativa, la Direzione Sani…