Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2014

Sala Consilina: Il 3 settembre inaugurazione punto vendita “Pasticceria D’Elia”

Anche il paese capofila del Vallo di Diano, Sala Consilina, avrà il suo punto vendita “Pasticceria D’Elia” del maestro Domenico Manfredi. L’attività commerciale, infatti, verrà inaugurata mercoledì 3 settembre, alle ore 20:30, in località Sant’Antonio, nei pressi della filiale della Banca Monte Pruno. Anche Sala Consilina, dunque, potrà assaporare, grazie alle prelibatezze del maestro Manfredi, gusti sani e genuini e la freschezza e la naturalezza degli ingredienti selezionati con cura da uno staff qualificato. Il laboratorio artigianale di Domenico Manfredi, infatti, mette a disposizione della propria clientela una vasta gamma di dolci e torte garantita per qualità e sicurezza.- Giovanna Quagliano ondanews -

Padula: suggestivo concerto al Battistero di San Giovanni in Fonte dedicato a Lucio Battisti

E la cantina buia dove noi respiravamo piano...', ' tu chiamale se vuoi emozioni...', ' come può uno scoglio arginare il mare...', questi son solo alcuni passi delle canzoni di Lucio Battisti. Un evento diverso dagli altri, un appuntamento musicale dedicato ad uno dei cantanti più amati della musica italiana, Lucio Battisti in un luogo diverso dagli altri, il Battistero di San Giovanni in Fonte. Domenica scorsa 24 agosto in occasione della terza edizione della manifestazione 'Battistero in musica' si è esibito Roberto Pambianchi in 'Cantolibero Tour' che ha interpretato le più belle e suggestive canzoni di Lucio Battisti. Gremito il parterre. Evento organizzato dall' Assessorato alla Cultura, Turismo e Spettacolo di Padula in collaborazione con il Centro Musica di Padula.-valloweb- -

Sant’Arsenio (SA): incendiato automobile alle case popolari. Sul posto Vigili del Fuoco e Carabinieri

Incendiata un’automobile, una Fiat Croma grigia, intorno alle 00.30, parcheggiata nel piazzale delle case popolari di via Fosso del Mulino. L’auto di proprietà di una donna di nazionalità straniera era parcheggiata al lato di un palo della corrente elettrica. L’incendio sviluppatosi in pochi minuti ha per fortuna solo lambito i fili della corrente elettrica. I residenti della zona si sono riversati in strada allarmati per le fiamme molto alte che nel giro di mezz’ora hanno completamente distrutto la vettura. Secondo alcune indiscrezioni, sembra, che la natura dell’incendio sia dolosa. Due le particolarità del caso. Una riguarda il veloce propagarsi dell’incendio che ha avvolto l’automobile, alimentata a Diesel, e che l’ha distrutta velocemente. L’altra riguarda la natura dell’incendio. “Se fosse confermata la natura dolosa, commentavano i residenti della zona, sarebbe inspiegabile questo tipo di atto intimidatorio nei confronti di colei che abitualmente utilizzava l’automobile, un…

Vandalismo Polla, Abate: “i vandali non conosco la storia”

Dopo gli incresciosi fatti avvenuti lo scorso sedici agosto, che hanno visto protagonisti alcuni vandali, che hanno dato fuoco alla locomotiva restaurata di Polla, e dopo la solidarietà da parte di enti ed associazioni nei confronti della Pro Loco Tanagro Pollese, lo scorso sabato, durante la notte, ignoti sono tornati in azione attaccando i locali della stazione, dove vi è la sede della Pro loco. Il presidente Nicola Abate, sconcertato dall’ulteriore attacco, pensa a come poter preservare il lavoro svolto dai volontari della Pro Loco, che rappresenta un valore storico per i cittadini. -italia2tv-

Polla: Prova a palpeggiare una ragazza. Lei non ci sta e lo denuncia per violenza sessuale

Offre un passaggio sul proprio scooter ad una ragazza e, nel tragitto, prova a palpeggiarla. Dopo averla condotta in un luogo appartato ritorna alla carica ma lei non ci sta e lo denuncia ai Carabinieri. Il grave episodio è successo a Polla e vede coinvolti due giovani del luogo. Sono stati attimi di paura per la ragazza che, vista la sua decisa opposizione, alla fine è stata riaccompagnata nel centro di Polla dallo stesso giovane che aveva tentato l’approccio il quale, ora, dovrà difendersi dall’accusa di violenza sessuale, dopo la denuncia presentata nei suoi confronti all’Autorità Giudiziaria. - ondanews -

Padula: La Certosa di San Lorenzo aperta a Ferragosto

La Soprintendenza BAP di Salerno e Avellino, diretta da Gennaro Miccio, comunica che la Certosa di San Lorenzo a Padula resterà aperta a Ferragosto, dalle ore 9:00 alle 19:00. La Certosa di Padula, fondata nel 1306, riconosciuta dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità nel 1998, nel 2002 è stata inserita dalla Regione Campania nel novero dei Grandi Attrattori Culturali, si estende su un’area di 51000 mq tra spazi coperti, chiostri ed aree verdi ed è il simbolo della continua osmosi tra vita contemplativa e vita vissuta, tra ascetismo e creatività. Il biglietto, pari a 4 €, è ridotto del 50% per i giovani di età compresa tra i 18 anni e i 25 anni. L’ingresso al parco della Certosa, invece, è gratuito. L’ingresso è gratuito per tutti i cittadini appartenenti all’Unione Europea di età inferiore ai 18 anni, per disabili e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria . - ondanews -

Sala Consilina: Sindaco e giunta si riducono le indennità del 50%. Nel 2014 risparmiati 30mila Euro

L’amministrazione comunale di Sala Consilina, guidata dal sindaco Francesco Cavallone, con una delibera di giunta ha disposto la rinuncia al 50 per cento delle indennità di carica previste per il sindaco, il vicesindaco, gli assessori ed il presidente del consiglio comunale. “La particolare situazione economico-finanziaria che sta attraversando il Paese e di conseguenza l’Ente, – si legge nel testo della delibera di Giunta - che sta richiedendo sacrifici economici alla cittadinanza, ragione per la quale si ritiene di dover contribuire al risanamento finanziario rinunciando al 50% delle indennità di carica per l’anno 2014″. Per legge le indennità previste per gli amministratori sono le seguenti: € 2.759,30 per il sindaco; € 1.517,62 per il vicesindaco; Assessore € 1.241,69 e Presidente del Consiglio € 275,93. Alla luce della delibera di riduzione delle stesse gli importi lordi che percepiranno gli amministratori sono i seguenti: Sindaco € 1.379,65; vicesindaco € 758,81; President…

Sala Consilina (SA): successo e soddisfazione per la prima edizione di “Pedalata Ecologica”

Tanta soddisfazione da parte degli organizzatori per il successo della prima edizione della “Pedalata Ecologica 2014”, che si è svolta sabato mattina. La passeggiata in bicicletta, organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica ” Bike in Tour Vallo di Diano” in collaborazione con il Forum dei Giovani di Sala Consilina, ha coinvolto tantissimi partecipanti appassionati della bicicletta, soprattutto i più piccoli. Punto di partenza la villa comunale, dove, ultimate le iscrizioni e gli opportuni controlli alle bici e dopo i saluti del sindaco Francesco Cavallone, ha avuto inizio la pedalata, che si è snodata lungo le vie cittadine per circa venti kilometri. Due i punti di ristoro intermedi in una mattinata calda e soleggiata. All’arrivo al punto di partenza intorno alle 12:30, un’abbondante merenda ha accolto e dato sollievo ai partecipanti, dopo lo sforzo fisico appena compiuto. Infine, a complemento di un’organizzazione più che perfetta, non poteva mancare il sorteggio dei pr…

Sala Consilina (SA): Olga Farina nominata Consigliere con delega al centro storico e spettacoli

Dopo lo svolgimento delle elezioni amministrative dello scorso 25 Maggio, il Sindaco di Sala Consilina, Francesco Cavallone, ha conferito ad assessori e consiglieri precisi incarichi per l’amministrazione della cittadina. Tra le ultime deleghe, è stato pubblicato oggi sull’albo pretorio on line del Comune, la delibera con la quale viene nominata Olga Farina, Consigliere Comunale con delega al centro storico e spettacoli, nomina con durata pari al mandato del Sindaco, che potrebbe essere revocata con decreto di quest’ultimo.-italia2tv-

Teggiano: Alla “Principessa Costanza”, quest’anno, è di scena il grande show delle “fontane danzanti”

La Principessa Costanza si cambia d’abito e, per l’edizione 2014, propone preziose novità, sicura di intercettare magnificamente il cambiamento che un evento così importante deve essere in grado, ciclicamente, di assicurare. Ed ecco che la XXI edizione promossa dalla Pro Loco presieduta da Enrico Maria Amelio, propone lo spettacolo nello spettacolo, grazie a fontane danzanti, capaci di sprigionare in Piazza Vescovado giochi di luci e di acqua accompagnati da musiche suonate con strumenti medioevali. Una novità assoluta che contribuirà sicuramente a richiamare migliaia di turisti. E novità ci saranno anche lungo il percorso enogastronomico in cui i visitatori potranno degustare succulenti piatti medioevali all’interno delle otto taverne allestite in altrettanti slarghi e piazzette del centro storico teggianese. Forte del successo ottenuto negli ultimi tre anni, anche quest’anno la Banca Monte Pruno, principale partner della manifestazione, propone il concorso fotografico “Alla Tavol…

Sala Consilina: Sequestrate dai Carabinieri numerose auto sprovviste di assicurazione

ieri mattina sono state poste sotto sequestro 6 auto, da parte dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, nell’ambito di una capillare attività di controllo disposta dal Capitano Emanuele Corda e messa in atto a Sala Consilina per verificare la presenza di auto in circolazione sprovviste della copertura assicurativa obbligatoria per legge. Dalle verifiche effettuate, sono state individuate diverse auto alcune di queste parcheggiate in centro cittadino che erano sprovviste del tagliando attestante la copertura assicurativa o lo stesso se era esposto sul parabrezza risultava scaduto da tempo. I Carabinieri, con l’ausilio di un carro attrezzi, nella mattinata hanno provveduto a prelevare le auto sprovviste di RCA. In particolare, diverse auto sono state prelevate da due parcheggi del centro, quello sopraelevato in via Mezzacapo ed il parcheggio ubicato nella discesa che costeggia il bar Paladino. I proprietari delle auto sequestrate potrebbero vedersi affidata in custodia l’au…