Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2017

Assemblea del PD a Sant’Arsenio, scontro per la scelta del candidato sindaco del partito alle amministrative

Accesa assemblea del PD di Sant’Arsenio ieri sera. Tra gli argomenti affrontati le candidature a sindaco alle prossime elezioni amministrative. L’ex sindaco di Sant’Arsenio, Antonio Coiro ha espressamente dichiarato di “volersi ricandidare a sindaco qualora non venissero indette le primarie all’interno del Partito santarsenese per la scelta del candidato sindaco PD”. Una volontà, quella di candidarsi a sindaco, ribadita anche da Nicola Pica, che ha reclamato “un rinnovamento della dirigenza del partito di Sant’Arsenio”, chiedendo anche le dimissioni del segretario Giuseppe Pistone ed annunciato la sua candidatura a capo di una lista civica. Altra candidatura annunciata ufficialmente quella di Donato Pica, già consigliere regionale e di Nicola Ammaccapane, ex vice sindaco dell’amministrazione Coiro che ha chiarato “farò un suo passo indietro nell’eventualità venga fatto un listone di partito senza la candidatura dei consiglieri di maggioranza che hanno provocato, con le loro dimissio…

Sassano, grave incidente stradale in località Varco Cacciatore. Ferito un ragazzo di Sala Consilina

E’ di un ferito il bilancio dell’incidente stradale avvenuto sulla strada provinciale 51A, in località Varco Cacciatore di Sassano. Un 35enne, originario di Sala Consilina, a bordo di una Fiat 500, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei Carabinieri della locale Stazione, ha perso il controllo della propria autovettura ed è andato ad impattare contro la cancellata di un’abitazione privata. Sul posto oltre ai Militari dell’Arma coordinati dal Maresciallo Antonio Sirsi, anche personale del 118 che ha provveduto a trasportare l’uomo presso l’ospedale “Luigi Curto” di Polla. Pare che, da primi accertamenti, il 35enne di Sala Consilina abbia riportato ferite alla testa. Preoccupati i residenti della zona, che hanno sottolineato anche la pericolosità dell’arteria, già teatro di numerosi incidenti stradali. I cittadini, infatti, oltre a lamentare la velocità con la quale viene percorsa il più delle volte la Provinciale 51, hanno lamentato le cattive condizioni in cui rive…

Padula, i volontari della Protezione Civile “Vallo di Diano” si specializzano anche nelle operazioni su corda

I volontari di Protezione Civile sanno bene che a volte saper utilizzare in sicurezza funi e altre attrezzature specialistiche per l’accesso e le operazioni in ambienti particolarmente ostili o di difficile raggiungimento, può fare la differenza tra la vita e la morte. E lo sanno bene i volontari dell’Associazione Protezione Civile “Vallo di Diano” di Padula, che spesso si sono trovati ad operare in condizioni estreme sia in ambiente urbano che montano, come ad esempio su pareti rocciose, boschi, edifici e costruzioni. Alcuni mesi fa un difficile salvataggio di un cane caduto in uno strapiombo montano di oltre 60 metri, che aveva visto protagonisti i coraggiosi volontari padulesi, conquistò la ribalta nazionale. In questo fine settimana 10 volontari della Protezione Civile Padulese hanno iniziato il percorso formativo di specializzazione come “Operatori su Corda”, con il Corso “OPERATORI ADDETTI AI SISTEMI DI ACCESSO E POSIZIONAMENTO MEDIANTE FUNI PER LAVORI IN SITI NATURALI E ARTI…

Le telecamere di Rai3 a Sala Consilina. Il 18 febbraio tappa del “Tg Itinerante”

Sabato 18 febbraio il “Tg Itinerante”, curato dal TGR di Raitre, sarà a Sala Consilina. Il programma condotto dal giornalista Rino Genovese è inserito nell’edizione pomeridiana del TG3 Campania e permetterà di far conoscere l’arte, la cultura, la gastronomia, l’artigianato e le bellezze ambientali del comune capofila del Vallo di Diano. “E’ un momento importante per la promozione del nostro territorio – ha dichiarato il sindaco Francesco Cavallone – che permetterà di far conoscere al grande pubblico le tantissime bellezze della nostra terra”.   – Erminio Cioffi – ondanews-

Guidano in stato di ebbrezza. Denunciati un farmacista, due operai ed un allevatore del Vallo Sequestrati 20 grammi di droga e segnalati 10 ragazzi

Nello scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, coordinati dal Tenente Davide Acquaviva, hanno eseguito un servizio straordinario per prevenire le stragi del sabato sera e finalizzato al rispetto delle norme del Codice della Strada. I militari del Nucleo Radiomobile hanno sottoposto a controllo cinque locali notturni, denunciando quattro persone del Vallo di Diano – un farmacista, due operai (uno dei quali di nazionalità rumena) ed un allevatore – per essersi messi alla guida delle proprie automobili in stato di ebbrezza, riscontrando tassi alcolemici compresi tra 1,12 e 1,45 grammi per litro di alcool. Le patenti sono state immediatamente sequestrate. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile e delle Stazioni di Padula e Buonabitacolo hanno sequestrato 20 grammi di droga, precisamente hashish, marijuana e cocaina, e segnalato 10 ragazzi per uso personale di sostanze stupefacenti, poiché alcuni di essi ne detenevano esigue quantità. Durante il servizio s…

Sassano: la Finanza scopre 13 lavoratori in nero in un caseificio. Denunciato il titolare Sanzione da 50mila euro e decreti di espulsione per sette dipendenti indiani clandestini

13 lavoratori in nero sono stati individuati dalla Guardia di Finanza della Tenenza di Sala Consilina all’interno di un caseificio a Sassano. Le Fiamme Gialle hanno avuto modo di riscontrare che oltre la metà dei dipendenti dell’azienda casearia lavorava senza contratto di lavoro. 7 dei 13 dipendenti sono di nazionalità indiana e senza permesso di soggiorno. I Finanzieri al termine delle verifiche hanno elevato una sanzione amministrativa per un importo complessivo di circa 50mila euro, inoltre il titolare del caseificio è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Lagonegro. L’attività della Guardia di Finanza ha permesso anche di individuare la presenza di stranieri clandestini e nei loro confronti è stato emesso da parte della Prefettura il decreto di espulsione dal territorio italiano. La presenza di un numero così elevato di lavoratori in nero all’interno di un’azienda lascia presagire che la stessa potrebbe mettere in atto una concorrenza sleale visto che potrebbe me…

Sala Consilina: Giannini, Assisi e Casagrande tra gli ospiti del teatro “Mario Scarpetta” Presentato il calendario della stagione in conferenza stampa

Giancarlo Giannini, Maurizio Casagrande, Sergio Assisi, Maurizio Micheli e Francesco Paolantoni saranno tra i principali protagonisti degli spettacoli inseriti nella cartellone della prima stagione teatrale del teatro “Mario Scarpetta” di Sala Consilina. Il calendario degli spettacoli è stato presentato questa mattina nel corso della conferenza stampa che si è svolta nell’auditorium del Polo Culturale “Cappuccini”. “L’apertura di questo teatro – ha dichiarato il sindaco Francesco Cavallone – è stata accolta in maniera entusiasta. Abbiamo unito qualità degli spettacoli al basso costo dando possibilità di accesso a tutti. Noi amministratori abbiamo offerto la prima serata di inaugurazione autotassandoci e uno dei 5 spettacoli è offerto dagli amministratori attraverso la rinuncia dell’indennità di carica da parte di tutta la Giunta”. A credere fortemente nel progetto è stato l’assessore alla cultura Gelsomina Lombardi, che ha sottolineato: “Il teatro “Mario Scarpetta” è l’ultimo tasse…

Guerra politica” a Sala Consilina. Cavallone: “Opposizione confusa e offensiva. Chiedete a qualche consigliere se ha pagato le tasse”

Circa un’ora di conferenza per rispondere punto su punto agli attacchi dell’opposizione. Il sindaco di Sala Consilina, Francesco Cavallone, ha convocato la stampa, non solo per rispondere alle accuse ma anche per contro attaccare. Dalle accuse di dissesto finanziario, passando per il Puc e per il biometano oltre che su toni e modi usati da alcuni consiglieri di opposizione, l’intervento del sindaco ha toccato un po’ tutto. Cavallone attacca immediatamente soprattutto in merito alle ammonizioni della Corte dei Conti evidenziata dall’opposizione. “Se fossimo in pericolo di dissesto sarebbero arrivate le sanzioni. Sulla lotta all’evasione fiscale stiamo lavorando ma dobbiamo recuperare i buchi sui canoni idrici di circa 900mila euro che avevano nel 2004 (riferimento a Colucci – ndr)”. E poi lancia la sfida. “A proposito di evasori, chiedo a tutti i consiglieri se nella loro storia fiscale hanno sempre pagato il dovuto. Ce lo dicano apertamente”. Non fa nomi, il primo cittadino, anche se…

L’assessore Garofalo di Sala Consilina eletto nel consiglio dell’ATO di Salerno Non eletto il sindaco di Polla Rocco Giuliano

Vincenzo Garofalo, assessore all’ambiente del Comune di Sala Consilina è stato eletto nel consiglio dell’Ente d’Ambito di Salerno per la gestione del ciclo integrato dei rifiuti. Le elezioni si sono svolte ieri pomeriggio a Salerno. Al voto sono stati chiamati i sindaci dei 161 Comuni appartenenti all’ATO SA. L’Ambito Territoriale Ottimale (ATO) è definito dalla legge che lo ha istituito come “la dimensione territoriale per lo svolgimento, da parte dei Comuni in forma obbligatoriamente associata, delle funzioni relative alla gestione dei rifiuti urbani secondo i principi di efficienza, efficacia, economicità, trasparenza e sostenibilità ambientale”. I consiglieri eletti svolgeranno il loro mandato a titolo gratuito. Per l’esercizio associato delle funzioni relative al servizio di gestione integrata dei rifiuti da parte dei Comuni, il territorio regionale è stato ripartito in 7 Ambiti territoriali ottimali. Vincenzo Garofalo è stato eletto nella lista “Insieme ambiente” espression…

Padula, si incendia camion sulla SS 19: provvidenziale salvataggio dei Vigili del Fuoco di Sala Consilina

In fiamme la parte posteriore di un un camion che percorreva questa mattina la SS 19 nel territorio di Padula, in località Fonti, e conseguenti momenti di paura sull’arteria stradale. Il bilico del camion è stato letteralmente salvato dal provvidenziale intervento dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina, che si trovavano per caso a percorrere la stessa arteria, di rientro da un altro intervento effettuato a Padula. I caschi rossi, guidati da caposquadra Francesco Caggianese, hanno immediatamente notato il fumo e le fiamme fuoriuscire dalla parte anteriore del rimorchio del pesante mezzo, e sono intervenuti con prontezza: avvisando l’ignaro autista del camion, un trentenne di Reggio Calabria, di quello che stava accadendo, ed ovviamente impegnandosi ad estinguere le fiamme.Solo l’immediato intervento dei Vigili del Fuoco salesi ha evitato il peggio: in questi casi infatti l’incendio una volta propagatosi finisce per distruggere completamente il mezzo interessato, mett…

Sassano: pascolo abusivo. Sequestrati 5 cavalli in località Valle Piana

Un’importante operazione volta a combattere l’ardua problematica del pascolo abusivo è stata compiuta nella giornata di ieri sulla montagna di Sassano, dal Corpo dei Carabinieri – Forestali. Le autorità militari, infatti, hanno posto sotto sequestro cinque cavalli, di cui tre senza microchip. Le bestie allo stato brado, di proprietà di residenti della zona vagavano anche all’interno di aree di proprietà di terzi. La delicata questione legata al pascolo abusivo e agli animali da reddito vaganti sull’intero territorio è stata eseguita con attenzione dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Tommaso Pellegrino, il quale ha monitorato scrupolosamente le complesse dinamiche dell’increscioso fenomeno che ha arrecato svariati danni alle coltivazioni e ai terreni interessati.-italia2tv-

Sala Consilina: la minoranza compatta chiede trasparenza all’Amministrazione Cavallone Colucci, Galiano, Santarsiere e Cardano chiariscono l'ultima seduta di Consiglio comunale

Maggiore trasparenza e un incontro con la cittadinanza sono in sintesi le richieste emerse a margine di una conferenza stampa che la minoranza consiliare di Sala Consilina ha tenuto ieri pomeriggio presso il Bar Coppola per meglio chiarire quanto si è deliberato nell’ultima seduta di Consiglio comunale svoltasi lo scorso 27 gennaio. Giuseppe Colucci, Antonio Santarsiere, Michele Galiano e Luigi Cardano hanno esposto ai giornalisti presenti una serie di punti che necessitano, secondo i consiglieri, di maggiore chiarezza da parte dell’Amministrazione Cavallone. Colucci ha posto l’accento sulla pronuncia che la Corte dei Conti ha mosso in merito ai residui attivi e sulle “gravi irregolarità contabili e finanziarie, invitando l’Amministrazione ad adottare entro 3 mesi i provvedimenti idonei per rimuoverle“. “Sala Consilina è un sorvegliato speciale della Corte dei Conti, – ha dichiarato – nel 2006 ci fu già una pronuncia e un’altra nel 2011. Con l’ultima la Corte ha rincarato la dose. I…

Atena Lucana: controlli dei NAS. Chiuso il centro cottura della scuola elementare

E’ stato chiuso il centro cottura della scuola elementare di Atena Lucana Scalo in via Nazionale. Il provvedimento è arrivato dal sindaco Pasquale Iuzzolino a seguito delle operazioni di controllo dello scorso 30 gennaio, da parte delle autorità sanitarie N.A.S.- C.C . di Salerno, coadiuvati dall’ ASL di Salerno-Distretto di Sala Consilina. Le autorità competenti, hanno verificato carenze igienico-sanitarie anche in ordine alla struttura dei locali adibiti alla preparazione dei pasti ed agli arredi tecnici della scuola elementare in questione. Il plesso scolastico potrà riaprire solo quando verranno effettuati lavori di riqualificazione della struttura.  -italia2tv-

Sala Consilina, si rompono i freni: auto semina distruzione nella ripida discesa di Carlo Pisacane

Auto semina distruzione a Sala Consilina. La probabile rottura dei freni di una autovettura, parcheggiata nella ripida discesa di Via Carlo Pisacane a Sala Consilina, e la sua successiva corsa impazzita, ha dato il via ad una vera e propria scena da film cha ha avuto per teatro la ripida discesa di Via Gramsci. Fortunatamente, ed è la cosa più importante, nessuna persona è rimasta ferita ed il tutto si è concluso senza danni per le persone.Ma si è trattato di un vero e proprio miracolo. L’incidente si è verificato a Sala Consiliare in Via Carlo Pisacane, una strada con una pendenza molto elevata. Un’autovettura Fiat Croma, parcheggiata nella parte alta della strada, a causa della rottura dei freni, si è schiantata, alla fine della strada contro il cancello di un’abitazione. Fortunatamente in quel momento non transitavano altre vetture. L’impatto con il cancello dell’abitazione è stato violento, poiché l’auto ha acquistato una velocità molto elevata data la pendenza della strada, tan…

Bollo auto. Revocata l’autorizzazione alla riscossione a 29 tabaccherie, una è di Sassano

La Regione Campania con un Decreto della Direzione Generale per le risorse finanziarie ha revocato l’autorizzazione al servizio di riscossione delle tasse automobilistiche a 29 tabaccherie, 7 delle quali si trovano in provincia di Salerno e nello specifico nei comuni di Sassano, Sessa Cilento, Salerno, Cava de’ Tirreni, Pagani e San Valentino Torio. La revoca è stato disposta perchè “si sono verificati – si legge nel provvedimento firmato dal Dirigente Ennio Parisi – i presupposti per la risoluzione del rapporto convenzionale”. Stando a quanto riportato nello schema di convenzione tipo tra il tabaccaio ed il concessionario per la riscossione delle tasse automobilistiche, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, la risoluzione del rapporto avviene quando il concessionario, nell’esercitare i suoi poteri di disporre ispezioni nei confronti del tabaccaio, al fine di verificare che le operazioni di riscossione siano effettuate dall’esercente nel rispetto dei criteri di correttezza e di tras…

Carenza di medici al “Luigi Curto” di Polla. Il comitato Curo chiede interventi ad Asl e Regione: “Rischio collasso sanitario”

Il comitato Curo di Polla ha scritto al al direttore generale dell’Asl, Giordano, e al presidente della Regione Campania De Luca. “Preso atto delle serie difficoltà in cui il ‘Luigi Curto’ denunciamo la carenza​ dei medici nei reparti cruciali come pronto soccorso e cardiologia”. La missiva rivolge alle autorità competenti l’ennesimo appello di aiuto da parte di un territorio “paziente e martoriato”. I toni adottati sono pacati perché fiduciosi sul buon senso dei destinatari ma “se tale appello dovesse essere eluso, le conseguenze che ne scaturiranno saranno ben più gravi perché pronti a difendere i nostri diritti fino alla fine”.“Si ravvisa a tutt’oggi nell’ospedale di Polla una grave carenza di personale sanitario nei reparti di Pronto soccorso, Pediatria e Cardiologia-Unità Coronarica, nonostante l’Atto aziendale preveda per il presidio ospedaliero un II livello nella rete di emergenza con 228 posti letto e identificato quale spoke nella rete dell’ictus cerebrale e spoke per l’em…

Sala Consilina: nasconde in casa 6 flaconi di metadone. Arrestato 32enne

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Tenente Davide Acquaviva, dopo una serie di servizi antidroga finalizzati a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nel Vallo di Diano, hanno arrestato in flagranza di reato un 32enne pregiudicato per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. I militari hanno scoperto l’uomo mentre proponeva ad un 40enne salernitano di acquistare una dose di droga. Prontamente fermato, in seguito ad una perquisizione presso la sua abitazione di Sala Consilina, sono stati trovati e sequestrati 6 flaconi contenenti circa mezzo litro di metadone, oltre a 70 euro ritenuti provento dell’attività illecita. Il metadone è una droga sintetica usualmente utilizzata per ridurre l’assuefazione nella terapia sostitutiva della dipendenza da stupefacenti. La sua produzione e la vendita legale è controllata e somministrata, sotto apposite terapie, esclusivamente nei confronti di pazienti iscritti presso i centri di r…