Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2011

Sala Consilina (SA) : Vandali distruggono la serra dell'Istituto Professionale per l'Agricoltura.

La Preside Trotta accusa la Provincia di Salerno



Distrutta la serra allestita per scopi didattici presso l'Istituto Professionale per l'Agricoltura di Sala Consilina.

Un vero e proprio attentato alla scuola professionale di Sala Consilina compiuto da delinquenti che, introdottisi probabilmente nella giornata di ieri all'interno della serra, hanno devastato la struttura, apportando danni per alcune migliaia di euro.

Amarezza e sdegno da parte del Dirigente Scolastico dell'Istituto di Sala Consilina : "E' una vera aggressione nei confronti della nostra scuola - dice la preside Maria Antonietta Trotta - Grosse responsabilità ricadono anche sull'ente Provincia al quale più volte abbiamo chiesto la realizzazione di un muro, per impedire che estranei di ogni risma entrino nella nostra area di pertinenza, rendendosi responsabili di atti vandalici".

La settimana scorsa la preside Trotta fu costretta a denunciare ai carabinieri un altro atto vandalico. Ignoti…

Auletta (SA) : Pietro Pessolano è il nuovo sindaco

Pietro Pessolano, 47 anni, è il nuovo sindaco di Auletta.

L'elezione è avvenuta a seguito dello spoglio registrato oggi pomeriggio, al termine del quale la lista guidata da Pietro Pessolano ha avuto la meglio sulla lista guidata da Carmine Cocozza per 47 voti di differenza.

1069 sono stati gli elettori che si sono recati alle urne, nella giornata di ieri e in quella di oggi

- ondanews.it -

Condividi

Sacchetti biodegradabili: regna la confusione

Dopo la proroga di un anno dal 1° gennaio 2011 è entrato finalmente in vigore il divieto di commercializzazione di sacchi per l’asporto delle merci che non risultino biodegradabili, restano ancora però - a un mese dall’entrata in vigore - molti punti da chiarire.
Il primo problema riguarda l’emanazione dei decreti attuativi che non sarebbero strettamente necessari affinché il divieto entri in vigore, ma senz’altro semplificherebbero i numerosi tentativi di decifrare il provvedimento che si rincorrono nelle ultime settimane. Appurato che - come dichiarato dal Ministero dello Sviluppo Economico - forma, dimensioni e spessore del sacco per l’asporto merci non sono rilevanti ai fini della messa al bando, resta da capire come vadano inquadrati i “sacchetti intermedi”, quelli che si trovano al reparto ortofrutta. Sicuramente sono sacchi non biodegradabili, ma sono considerati da asporto merci? Non trattandosi di imballi caratterizzati dall’asporto come destinazione d’uso primaria potrebber…

Turismo, Cirielli: “festa della Neve sul Monte Cervati, opportunità di turismo invernale”

“E’ importante utilizzare questo evento per affrontare in maniera strategica l’opportunità di un turismo invernale, occasione di sviluppo economico possibile anche in provincia di Salerno”. Così, il presidente della Provincia di Salerno, on. Edmondo Cirielli, durante la conferenza stampa di presentazione della manifestazione “Festa della Neve”, che prenderà il via sul Monte Cervati il primo week end di febbraio (sabato 5 e domenica 6) fino al mese di marzo. “Bisogna concentrare - continua - l’impegno di tutti gli enti promotori per presentare questa manifestazione come un’occasione concreta di destagionalizzazione turistica. La Provincia ha avuto questa intuizione, ma il territorio necessità di infrastrutture adeguate per chiedere alla Regione le risorse necessarie”. Alla presentazione dell’VIII edizione della “Festa della Neve”, hanno partecipato: l’assessore ai Lavori Pubblici, Marcello Feola, il dirigente del settore Turismo, Ciro Castaldo, il presidente del Parco Nazionale del Ci…

Salerno : Il Consiglio Provinciale approva la delibera per nuova Regione

Il Consiglio Provinciale di Salerno ha approvato la proposta di istituzione di una nuova regione denominata “Principato di Salerno”, ai sensi dell’articolo 132, comma 1 della Costituzione.

La proposta, deliberata già da 68 Comuni della Provincia di Salerno che rappresentano 505.336 abitanti su 1.107.652, sarà esaminata dalla Corte di Cassazione martedì 1 febbraio. La delibera è stata votata, per appello nominale, all’unanimità dei presenti.

“E’ la prima volta che vengono attivate le procedure previste dalla Costituzione per l’istituzione di una nuova regione” – ha dichiarato il presidente della Provincia di Salerno, on. Edmondo Cirielli”, ricordando che il voto del Consiglio provinciale “ha valore politico e non ne influenza l’iter giuridico”.

“La Provincia di Salerno - ha continuato - ha le carte in perfetta regola per poter aspirare da sola ad essere una regione. Ne ha il diritto storico, geografico, agricolo, produttivo, economico, demografico, culturale, archeologico e turistico…

Politica : Cirielli e Ciccone contro la Regione Campania. Lettera aperta al Presidente Caldoro

Con una missiva indirizzata al Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro, il Presidente della provincia di Salerno Cirielli e l’assessore provinciale ai Trasporti Ciccone lanciano segnali di guerriglia urbana alla Regione Campania,rea di non avere a cuore le esigenze della provincia salernitana.


“La situazione emergenziale - scrivono- che vivono la città e la provincia di Napoli, non possono determinare il doloroso sacrificio del territorio salernitano, come era in uso presso le precedenti giunte regionali di centrosinistra. Tutta la campagna elettorale che il centrodestra ha fatto a sostegno della candidatura Caldoro era basata su un riequilibrio di risorse e di interventi, anche e soprattutto in provincia di Salerno. E i nostri candidati la hanno portata avanti con coerenza e nella convinzione che questo dovesse essere lo stile di governo della futura Regione Campania. Riceviamo tuttavia ancora oggi segnali di tipo opposto.

Preliminarmente va sottolineato che nella delibera…

Caggiano : Cade dalle scale. Muore donna di 84 anni

Una banale caduta dalle scale è costata la vita a Maria Giovanna Carucci, di 84 anni.

Un incidente domestico come ne capitano tanti, ma che è stato fatale per la donna.

L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri. La donna è scivolata precipitando dalle scale della sua abitazione. Purtroppo, stando ad una prima ricostruzione dell’incidente, in seguito alla caduta avrebbe battuto più volte violentemente la testa sui bordi dei gradini riportando numerosi traumi sia nella parte anteriore sia in quella posteriore del viso.

Ad accorgersi di quanto era accaduto sono stati i familiari che immediatamente ha chiamato un’ambulanza del 118.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della locale stazione per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente domestico.

Forse un malore potrebbe essere la causa della caduta dalle scale. I soccorritori giunti nell’abitazione della donna hanno tentato tentato di rianimarla ma ogni tentativo è stato vano, il suo cuore aveva già cessato di…

Provincia di Salerno: la stima dei danni ammonta a oltre 254 milioni. Mercoledì a Roma una manifestazione di protesta

Alluvione, la stima dei danni ammonta a oltre
254 milioni Mercoledì a Roma ci sarà una manifestazione di protesta
Fasolino: «Al corteo saranno vietati i simboli di partito»

Danni alle infrastrutture, alla viabilità, alle attività produttive: il resoconto tecnico del post-alluvione, stilato dal settore della Protezione Civile di Palazzo Sant’Agostino sulla base delle segnalazioni dei Comuni termina con la cifra di 254 milioni di euro. E’ questo l’ammontare dei danni da maltempo in provincia di Salerno distribuiti soprattutto in quei Comuni colpiti dall’esondazione dei fiumi Sele, Tanagro e Sarno. Ci sono poi i danni del comparto agricolo e la cifra, secondo l’assessorato dell’Agricoltura della Provincia di Salerno, supera i 100 milioni di euro. E così la richiesta di risarcimento per il maltempo, nocciolo della protesta salernitana in programma il prossimo due febbraio a Roma, sale a circa 400 milioni di euro. Ma quali sono stati i territori più colpiti? Ad Auletta, oltre alle aziende…

San Pietro: avviso pubblico per la locazione dei locali al piano terra del nuovo comune

Avviso pubblico per la manifestazione di interesse per l’assegnazione di locali ubicati al Piano Terra della Casa Comunale in Piazza E. Quaranta. In vista della prossima apertura della nuova casa comunale, in esecuzione della deliberazione di Giunta Comunale n° 90 del 30/11/2010, si rende noto che l’Amministrazione comunale intende concedere in locazione n. 3 locali posti al piano terra della costruenda Casa Comunale, di cui n.2 di mq 96 circa e n.1 di mq 46 circa, di proprietà comunale con le seguenti destinazioni:


locale di mq 96 posto all’angolo sud dell’edificio – tipologia commerciale bar – gelateria – pasticceria;
locale di mq 46, adiacente al locale indicato al punto a) – tipologia di servizio pubblico farmacie - medici di base parafarmacie
locale di mq 96 posto all’angolo nord dell’edificio – tipologia commerciale servizi finanziari – banche – ufficio postale.

SCARICA L'AVVISO

Condividi

Giovane Italia: "I Cimiteri di Montesano necessitano di interventi urgenti!"

Il Dirigente della Giovane Italia, Giuseppe Rinaldi, interviene sulla situazione strutturale carente e problematica dei due cimiteri di Montesano Sulla Marcellana, comune ove risiede.
A tal riguardo, il giovane Rinaldi afferma: “Ho provveduto ad inoltrare al Sindaco di Montesano e al competente Ufficio Tecnico una missiva nelle quale mi faccio portavoce delle numerose istanze cittadine che chiedono un intervento urgente, a carattere strutturale, nei cimiteri di Arenabianca e Capoluogo del Comune di Montesano”. La lettera contiene gli interventi chiesti da Rinaldi che approfondisce la vicenda dicendo quanto segue: “Sono consapevole dell’esiguità del bilancio comunale ma un’Amministrazione deve avere la responsabilità di pianificare e scegliere degli interventi strutturale a livello locale. Nello specifico sono necessari nei due cimiteri di Montesano lavori di ristrutturazione, sistemazione e decoro della Cappella di Arenabianca, della scalinata che divide il piano inferiore da quello …

29 Gennaio 2011 - PALARUSSO di Sala Consilina (SA) - Isa Danieli e Veronica Pivetti

29 Gennaio 2011 - PALARUSSO di Sala Consilina (SA) - Isa Danieli e Veronica Pivetti in "Sorelle d'Italia

vi aspettiamo numerosi  Palarusso iveco

Condividi

Regolamento per la concessione del patrocinio della Provincia di Salerno

Pubblicato sul sito istituzionale della Provincia di Salerno il Regolamento relativo ai criteri e alle modalità per la concessione del patrocinio a favore di enti, associazioni, fondazioni che attuano iniziative di interesse locale e per l’adesione della Provincia a comitati d’onore.Il Regolamento di organizzazione è scaricabile dalla sezione Regolamenti del sito www.provincia.salerno.it.

- ondanews.it -

Condividi

Sassano: Pellegrino "entusiasmo e progetti dell'amministrazione partecipata"

Sabato 22 gennaio,ore 17:00,temperatura quasi al di sotto dello zero. Il primo cittadino di Sassano incontra i rappresentanti delle associazioni locali presso la struttura che ospita lo sportello ambiente e salute a Silla, per programmare insieme le iniziative del corrente e del prossimo mese nel piccolo comune. Nel corso della campagna elettorale del 2010,prima della sua elezione,Tommaso Pellegrino aveva più volte svelato ai cittadini il sogno di un’amministrazione partecipata,dove tutti,potessero prender parte vivamente ai progetti e alle attività locali. Questo sogno oggi è realtà. Legalità,trasparenza,voglia di concretizzare e di rendere migliore la vita di una piccola comunità,quella sassanese appunto. Questi sono i cardini, il credo del giovane sindaco.
Puntualissimo e incurante alle basse temperature,Tommaso Pellegrino ha risposto alle domande con l’entusiasmo e la tenacia che da sempre lo contraddistinguono. A bruciapelo, gli pongo la prima domanda,quella che desideravo fargl…

Giornata della Memoria...per non dimenticare

Il Giorno della Memoria è una ricorrenza in commemorazione delle vittime del nazionalsocialismo e del fascismo, dell'Olocausto e in onore di coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati.

La scelta della data ricorda il 27 gennaio 1945 quando le truppe sovietiche dell'Armata Rossa, nel corso dell'offensiva in direzione di Berlino, arrivarono presso la città polacca di Oúwiæcim (maggiormente nota con il suo nome tedesco di Auschwitz), scoprendo il suo tristemente famoso campo di concentramento e liberandone i pochi superstiti. La scoperta di Auschwitz e le testimonianze dei sopravvissuti rivelarono compiutamente per la prima volta al mondo l'orrore del genocidio nazista.

Auschwitz

Ferro... legno
baracche

dove
la speranza
di un'aurora di sole
si spegneva
sull'erba bagnata di freddo

Selvaggi
muri di pietra
cuori senza sangue

odio e follia
follia e odio

Bambini di carta
donne di legno
uomini come carbone

in un fumo di crudelta'
dove o…

Sala Consilina (SA) : Un milione di euro per l’edilizia scolastica

Ammonta a circa un milione di Euro l’investimento che il Comune grazie non solo alle proprie risorse ma anche a fondi regionali e ministeriali ha effettuato nel settore dell’edilizia scolastica.

Tra le principali opere già realizzate o in corso d’opera spiccano i lavori di ammodernamento e ristrutturazione dell’asilo nido comunale in località San Rocco che prenderanno il via a febbraio.

L’opera è stata finanziata in parte con fondi Por Campania ed in parte con risorse attinte dalle casse comunali, avranno costo complessivo di circa 650mila Euro. I lavori serviranno a migliorare la struttura che ospita circa cinquanta bambini. Verranno sistemate le aule, la mensa, la cucina e i bagni con un ampliamento della struttura di circa 190 metri quadri che permetteranno di realizzare anche nuovi spazi ludici.

“L’amministrazione – hanno spiegato Vincenzo Garofalo e Francesco Cavallone, rispettivamente assessori alla scuola ed ai lavori pubblici – ha ottenuto qualche mese fa un ulteriore finanzi…

Auletta (SA) : Domenica e lunedi metà della popolazione alle urne

Il 30 e 31 gennaio prossimi i cittadini di Auletta torneranno alle urne per eleggere, per la seconda volta in poco più di un anno, il loro primo cittadino.

Non si tratterà però di una tornata elettorale normale perché alle urne saranno chiamati soltanto i cittadini iscritti nelle liste elettorali della sezione numero 2.

Potranno votare soltanto le persone che alla data del 6 e 7 giugno 2009, data delle elezioni amministrative parzialmente annullate dalla magistratura amministrativa, erano iscritte nelle liste elettorali.

Il Tar di Salerno prima ed il Consiglio di Stato poi hanno di fatto fermato il tempo al mese di giugno del 2009. Si ripartirà quindi da quella data come se il tempo si fosse fermato.

A contendersi la carica di primo cittadino saranno Carmine Cocozza, che aveva vinto a giugno dello scorso anno con un solo voto di scarto e Pietro Pessolano che invece ha presentato il ricorso al TAR per l’annullamento delle elezioni.

Il 6 Dicembre scorso il Comune di Auletta è stato c…

Teggiano (SA) : E’ don Salvatore Sanseverino il nuovo vicario della diocesi di Teggiano-Policastro.

E’ don Salvatore Sanseverino, 66 anni, parroco della parrocchia del Sacro Cuore di Gesù di Prato Perillo, il nuovo vicario della diocesi di Teggiano-Policastro. La nomina, resasi necessaria dopo la morte di Mons. Gennaro Farnetano, avvenuta domenica scorsa, è stata ufficializzata ieri dal Vescovo Mons. Angelo Spinillo.

Don Salvatore Sanseverino è stato il sacerdote scelto dal primo momento dal Vescovo Spinillo quale suo stretto collaboratore nel corso della sua permanenza nella diocesi di Teggiano-Policastro.

- fonte ondanews.it -

Condividi

Teggiano: Nicola Di Mieri il virtuoso dell'organetto a "I Fatti Vostri" su raidue

Ad animare il mezzogiorno di Rai Due, Lunedì 24 Gennaio ci sarà anche Nicola Di Mieri di Teggiano (SA) in diretta nel talk show “I Fatti Vostri”, condotto da Giancarlo Magalli, presentatore simpatico, dalla battuta sempre pronta, con uno dei maggiori successi della tv italiana, che aveva debuttato sulla seconda rete il 3 dicembre del 1990. Il programma televisivo che va in onda dalle 11.00 alle 13.00, giunta alla ventunesima edizione, che vede in Piazza Grande, ricostruita nello Studio 1 di Via Teulada, insieme a Giancarlo Magalli, anche Adriana Volpe, Marcello Cirillo e Paolo Fox. per la regia di Michele Guardì. Ogni giorno gente comune, esperti ed ospiti vari si intrattengono con argomenti di attualità e varia umanità. La performance di Lunedì del giovane Nicola, appena 22 anni, avvertirà su alcuni pezzi di musica popolare, “la Cilentana” e una tarantella Valdiano, suonate naturalmente con il tradizionale e antico organetto, insieme a Nicola ci sarà un altro artista Gianpiero Lance…

Gianfranco Vissani e “Linea Verde Orizzonti” di RAI Uno a Teggiano Venerdì 28 Gennaio alle ore 12,00 a Piazza Portello.

Teggiano torna alla ribalta nazionale grazie a Gianfranco Vissani, conduttore di “Linea Verde Orizzonti” di RAI Uno. Vissani, insieme alle telecamere della RAI, sarà infatti nella Città d’Arte del Vallo di Diano Venerdì 28 gennaio 2011, per registrare una intera puntata di Linea Verde Orizzonti, il programma che la rete ammiraglia RAI dedica ogni domenica alla scoperta delle bellezze e delle diverse realtà del nostro paese, alle usanze e ai sapori della terra. “I venti minuti che Vissani e Linea Verde Orizzonti dedicheranno a Teggiano –sottolinea il primo cittadino Michele Di Candia- rappresentano un’occasione speciale per riportare sotto i riflettori di tutta Italia, anche in questo periodo invernale, le ricchezze culturali, artistiche, storiche, naturali, paesaggistiche ed ambientali di Teggiano e del Vallo di Diano, insieme ovviamente alle produzioni tipiche locali”. Quattro i set previsti per la registrazione del reportage, ambientati a Piazza Portello, presso il complesso della …

Caccia : Protocollo d’intesa tra Provincia, Parco Nazionale, Ambito territoriale aree contigue, Università Federico II

Venerdì 28 gennaio alle ore 10.30 presso il Salone Bottiglieri di Palazzo Sant’Agostino, l’assessore alla Caccia e Pesca, Antonio Mauro Russo, firmerà un Protocollo d’intesa con il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, l’Ambito Territoriale di Caccia delle aree contigue al Parco, il Dipartimento di Biologia Strutturale e Funzionale dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

Le parti si impegneranno a redigere ed attuare: piani di programmazione faunistica; controllo epidemiologico e sanitario della fauna selvatica; individuazione di aree a vocazione specifica per progetti sperimentali per l’immissione di specie selvatica; avvio di progetti sperimentali per incentivare forme di agricoltura biologica; corsi di formazione per operatori faunistici.

Alla stipula prenderanno parte: il presidente del Parco Nazionale Cilento e Vallo di Diano, Amilcare Troiano, il presidente dell’Ambito Territoriale di Caccia delle arre Contigue, Armando Liguori, il professor, Girolamo La Ma…

Sala Consilina (SA) : Scoperto buco da 500.000 euro per evasione da ICI

Cinquecentocinquantamila Euro ovvero un miliardo delle vecchie lire.
A tanto ammonta il buco nelle casse del comune di Sala Consilina a causa del mancato pagamento dell’ICI, l’imposta comunale sugli immobili, da parte di centinaia di proprietari di abitazioni, negozi o altro tipo di immobili ubicati sul territorio del comune capofila del Vallo di Diano.

I furbi hanno sperato di farla franca e tra questi c’è chi ha “deciso” di non pagare la tassa per diversi anni. Chi pensava di aver risparmiato un bel gruzzoletto evadendo l’ICI aveva fatto male i conti perché il dirigente dell’area finanze del Comune con due determine ha dato il via libera alla riscossione delle imposte non pagate ed ha approvato i ruoli per la riscossione coattiva per gli anni che vanno dal 2002 al 2008.

Naturalmente chi non ha pagato in questi anni riceverà una bella batosta perché oltre a dover pagare gli importi evasi nella cartella esattoriale che riceverà nelle prossime settimana si vedrà addebitati anche gli i…

Teggiano: i 150 anni dell’Unità d’Italia e il Vallo di Diano

Si è tenuto nel pomeriggio di ieri, presso l’oratorio San Giovanni Bosco di Teggiano un importante ed interessante incontro per discutere sui 150 anni dall’Unità D’Italia con particolare riferimento al nostro territorio. Durante la manifestazione si è parlato dell’unificazione Nazionale, dei personaggi, degli eroi e delle figure del Risorgimento della città d’arte e del Vallo. Sono intervenuti Carmine Pinto, docente di Storia contemporanea presso l’Università degli Studi di Salerno, l’avvocato Luigi Carrano quale proprietario dell’archivio Carrano e Maddalena Chirico responsabile della commissione “per l’unità e la solidarietà nazionale” istituita recentemente dal circolo PD di Teggiano. Gli illustri relatori moderati da Lorenzo Peluso hanno parlato delle storie e delle prospettive nell’Italia preceduti dai saluti istituzionali del Vice-Sindaco di Teggiano, Michelangelo De Paola, di Domenico Chirico Segretario GD, di Marco Mea, Segretario PD, di Vincenzo Pedace, Segretario provinciale…

Polla (SA): Trova un borsellino con all’interno documenti, carte di credito e circa 300 Euro e lo restituisce alla proprietaria

Una storia di “straordinaria” onestà che ha avuto come protagonista un giovane disoccupato residente nel Comune di Polla.

Sabato scorso il ragazzo stava camminando a piedi in piazza Villapiana quando ha visto a terra il borsellino, lo ha raccolto e invece di prendere i soldi che c’erano all’interno per poi gettarlo via, dopo aver visto a chi erano intestati i documenti ha deciso di recarsi in un bar che si trova nella piazza per chiedere se conoscevano la persona che lo aveva perso.

Qualcuno sapeva che si trattava di una dipendente delle scuole medie di Polla e nel giro di pochi minuti la donna, Angela Glielmi, è stata rintracciata ed è potuta, con grande sollievo tornare nuovamente in possesso del borsellino e soprattutto dei documenti contenuti all’interno.

“Avevo già perso le speranze e mi stavo muovendo per rifare i documenti – ha detto la signora Glielmi – ma per fortuna ci sono ancora persone oneste”.

- Erminio Cioffi -ondanews.it

Condividi

Sala Consilina (SA) : Continua l’attività di informatizzazione dei servizi forniti dal Comune ai cittadini.

Sul sito internet dell’amministrazione comunale, all’interno della sezione dedicata ai servizi on-line è stata inserita una sezione dedicata all’autolettura del contatore per i consumi dell’acqua potabile.

Un servizio che permette ai cittadini di poter fornire in tempo reale la lettura dei consumi effettuati nella propria abitazione e quindi ricevere i bollettini di pagamento della propria utenza con l’addebito esatto dei consumi effettuati.

Una volta collegati alla pagina dedicata, raggiungibile clicca qui l’utente dovrà inserire oltre ai suoi dati anagrafici e ad un indirizzo email valido, il codice utente riportato sul contratto di fornitura dell’acqua e le cifre indicate sul contatore che indicano il consumo di acqua effettuato.

“Oltre a questo servizio – hanno spiegato i responsabili del sito internet – presto ne saranno disponibili sul sito anche altri che permetteranno ai cittadini di poter operare direttamente da casa, comodamente seduti davanti al computer senza che vi sia …

Sala Consilina (SA) : Liberalizzata l’apertura dei negozi anche nei giorni festivi.

Il comune capofila del Vallo di Diano si mette alla pari dei centri turistici per quanto riguarda orari e giorni di apertura delle attività commerciali.


Nei giorni scorsi il sindaco ha infatti emanato un’ordinanza che di fatto liberalizza senza alcun vincolo particolare i giorni di apertura delle attività commerciali che effettuano vendita al dettaglio.

Da quest’anno pertanto la chiusura domenicale e festiva è facoltativa in tutto il territorio comunale.

L'esercente che osserva l'apertura domenicale e festiva deve semplicemente darne al Comune ed al pubblico mediante appositi avvisi.

Per quanto riguarda invece gli orari gli esercizi commerciali di vendita al dettaglio possono restare aperti al pubblico per un massimo di 13 ore giornaliere nella fascia oraria compresa tra le ore 7 e le ore 22. Mantenendosi entro questo arco di tempo l’esercente è libero di stabilire, come vuole, l’orario di apertura e chiusura al pubblico del proprio esercizio.

La mezza giornata di chiusura in…

Teggiano: morto Vicario generale Diocesi Teggiano-Policastro

E' morto, all'età di 74 anni, mons. Gennaro Farnetano il vicario generale della diocesi di Teggiano-Plicastro a causa di una malattia. La sua morte ha lasciato sgomenti quanti lo conoscevano. Ordinato sacerdote il primo luglio del 1962 e, per anni, parroco nel Bussentino, dopo il recente trasferimento del vescovo di Teggiano-Policastro, mons. Angelo Spinillo, alla diocesi di Aversa, ricopriva la più alta carica ecclesiastica nella curia vescovile.

tratto da: salernonotizie.it


Condividi

Codacons: approfondimenti ed inchieste sul boschetto paleo palustre di Sassano

Può succede che le macchie mediterranee e i boschetti paleo-palustri diventino cosa di poco conto in banali commenti di strada. Succede così che giornalisti chiedano prove della valenza ambientale dei luoghi, invece di cercarle in una seria e dettagliata inchiesta. Succede, infine, che questi luoghi, descritti con plagi evidenti in improbabili pezzi letterari, da testimonianza della vegetazione autoctona della vallata diventino “luoghi malsani e limacciosi”. Succede anche che arrivino a reggere le sorti di questa vallata fortunati (?) innesti politici, formalmente estranei ai giochi di potere quanto colpevolmente ignari della cappa di ignoranza (per voler essere buoni) che si è sedimentata anche a causa della loro effettiva compartecipazione alla “grande festa” nella pubblica amministrazione.

E pertanto, a noi non resta che ribadire quanto abbiamo già detto in passato, rischiando così di annoiare il lettore su questa “telenovela che dura dal 2003”. Adotteremo così un approccio didat…

Polla (SA): Duplice rinvio a giudizio per sindaco, amministratori e funzionari del comune. L’accusa è abuso in atti d’ufficio

Duplice rinvio a giudizio per il sindaco di Polla Massimo Loviso.

La decisione, che vedrà il primo cittadino di Polla comparire davanti al collegio giudicante del Tribunale di Sala Consilina il prossimo 14 Aprile per due distinti procedimenti penali è stata adottata nella mattinata di ieri dal giudice per l’udienza preliminare Luciano Di Transo che ha accolto la richiesta di rinvio a giudizio formulata dal sostituto Procuratore della Repubblica di Sala Consilina.

Il sindaco di Polla dovrà difendersi nel primo procedimento dalle accuse di abuso di atti di ufficio e falso ideologico. Nel secondo procedimento penale invece il reato ipotizzato è l’omissione di atti di ufficio.

A far finire sotto processo Loviso sono stati due esposti presentati alla Procura della Repubblica da due persone residenti nel comune di Polla.

Nel primo esposto, presentato all'inizio dello scorso anno veniva denunciato l’abuso di atti di ufficio compiuto nell’ambito della cessione da parte del Comune ad un p…

Teggiano (SA) : Autotrasportatore di 41 anni accusato di aver ferito alla testa con un’ascia collega di lavoro

Un autotrasportatore di Teggiano, D.G.L. è accusato da un collega di lavoro di nazionalità moldava di averlo aggredito con un accetta, ferendolo alla testa, all'ingresso della ditta di trasporti di Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna, dove entrambi lavorano.


L’uomo, residente ad Imola, è stato bloccato sull’autostrada nei pressi di Roma dai carabinieri che lo hanno fermato con l’accusa di tentato omicidio e condotto nella casa circondariale di Rieti. L’uomo rimasto ferito è ricoverato presso il reparto di rianimazione dell’ospedale maggiore di Bologna. Indagini sono in corso per risalire alle cause che hanno generato la lite.

Fonte ondanews.it

Condividi

Sala Consilina: Grancia, sabato formazione politica con Iannone e Bellacosa

Grancia, sabato formazione politica con Iannone e Bellacosa

Sabato 22 gennaio alle ore 17 presso la Grancia di Sala Consilina, si svolgerà la lezione conclusiva del Corso di formazione politica organizzato dal Club della Libertà, con il patrocinio morale della Provincia di Salerno. Saranno presenti: l’Assessore allo Sport, Antonio Iannone, ed il Consigliere politico del Presidente Cirielli, Adriano Bellacosa.

 ondanews.it


Condividi

San Rufo (SA) : Parlano gli alluvionati del novembre corso :“Ci hanno lasciati soli”

Per la famiglia Stabile di San Rufo il tradizionale
appuntamento con il notiziario meteo è diventato ormai fonte di ansia.

I signori Stabile, infatti, sono stati tra le famiglie di San Rufo maggiormente colpite dall’alluvione dello scorso novembre, quando la loro abitazione sita in località Fontana del Vaglio è stata invasa dalle acque straripate dagli argini del Torrente Marza, affluente del Fiume Tanagro.

A 70 giorni da quella triste notte i signori Stabile e le famiglie che abitano nel vicinato hanno chiesto più volte l’intervento del Sindaco, Gianna Pina Benvenga e delle istituzioni, per riparare gli argini del letto del torrente e mettere in sicurezza le abitazioni, ma da allora non hanno ricevuto nessuna risposta, né assistito ad alcun intervento sui luoghi colpiti dall’alluvione.

Il timore degli abitanti di Fontana del Vaglio è che le precipitazioni atmosferiche di questi giorni mettano nuovamente in pericolo le abitazioni e l’incolumità delle famiglie residenti, così come è a…

Sant’Arsenio (SA) : Concerto per violino e pianoforte domenica prossima al Teatro comunale

Si terrà domenica 23 gennaio 2011 (inizio ore 18,30) il concerto di presentazione della prima incisione discografica delle musiche per violino e pianoforte di Gaetano Fusella in programma l’Auditorium-Teatro comunale di Sant’Arsenio. Protagonisti del concerto i musicisti Mauro Tortorelli (violino) e Angela Meluso (pianoforte) che hanno inciso le musiche del maestro napoletano.

La manifestazione è organizzata dal Circolo Culturale della Banca Montepruno di Roscgigno e di Laurino con il patrocinio del Comune di Sant’Arsenio.

Il cd è stato pubblicato per l’importante etichetta discografica TACTUS conosciuta a livello internazionale per la rivalutazione delle opere di compositori italiani e per l’alta qualità degli interpreti.

Si avvale del contributo della BCC Montepruno e degli Hotels Decumani e Chiaia di Napoli.

La registrazione del cd è stata effettuata negli studi Phonotype di Napoli utilizzando un pianoforte Kaps del 1905 spesso usato da Alessandro Longo e Luigi Finizio alla Societ…

San Pietro al Tanagro: il consiglio comunale sosterrà la petizione “riduzione tariffe autobus Vallo di Diano-Salerno-Fisciano”

La petizione finalizzata alla riduzione delle tariffe degli autobus sui tratti Vallo di Diano- Salerno – Fisciano, promossa dagli studenti universitari Vito Panzella e Teresa Calvino, sarà sostenuta dal Consiglio Comunale di San Pietro al Tanagro. Infatti, maggioranza ed opposizione hanno ritenuto importante unirsi per supportare un’iniziativa che tende a tutelare i cittadini del Vallo di Diano. Per la precisione, il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità, con delibera n.2 del 10 gennaio 2011, la mozione presentata dal Consigliere Comunale e Capogruppo della Casa dei Cittadini Giuseppe Procaccio , così impegnandosi a porre le condizioni per attuare la richiesta dei giovani universitari. A tal proposito, Procaccio ha aggiunto: “Ho ritenuto di dare voce ai promotori dell’iniziativa che chiedono giustizia e un trattamento omogeneo dei cittadini, con la petizione tesa a ridurre il costo del biglietto per i trasporti. Risulta imparziale che i ragazzi a sud di Salerno per proseguire …

Salerno. Elezioni Comunali: sarà Anna Ferrazzano a sfidare Vincenzo De Luca

Ormai è ufficiale: il sindaco uscente di Salerno, Vincenzo De Luca, sfiderà alle prossime elezioni comunali Anna Ferrazzano. Infatti, il Pdl ha individuato nella vicepresidente della Provincia di Salerno il candidato giusto per contrastare De Luca e concorrere alla carica di primo cittadino. Anna Ferrazzano, 43enne, è salernitana dalla nascita ed esercita con successo la professione di avvocato penalista dal 1996. La sua svolta politica si è avuta nel maggio 2008, quando assume l’incarico di coordinatrice cittadina di Forza Italia. Oggi, oltre ad affiancare Cirielli alla Provincia di Salerno, in qualità di vicepresidente, è assessore alle Politiche del lavoro, Centri per l’impiego e Pari Opportunità. Il suo slogan (che caratterizza la sua campagna elettorale) è “Una Forza Diversa”. Difficile appare, però, il confronto con De Luca, che vanta a tutt’oggi un gradimentoe una popolarità non indifferenti tra i salernitani. Infatti, secondo la graduatoria Governance Poll, realizzata da IPR M…