Benvenuti in Vallo Notizie 24

Vallo notizie 24 è il primo blog news che si occupa di notizie di attualità,approfondimenti e curiosità nel territorio del vallo di diano...

Puoi inviarci comunicati stampa, notizie locali ed eventuali approfondimenti al seguente indirizzo info@vallonotizieventiquattro.it Vallo Notizie 24 è un prodotto di proprietà targato Miludasite con Sede a Sala Consilina (SA) e Napoli (NA) - Italy - Note legali Partita IVA IT04676230651

26/09/16

Sala Consilina: guida sotto effetto di droghe e provoca un incidente. Denunciata


I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Tenente Davide Acquaviva, hanno denunciato una giovane donna del Vallo di Diano per guida in stato di alterazione psicofisica dovuta all’uso di sostanze stupefacenti. La ragazza era alla guida di un’utilitaria lungo una Strada Provinciale di Sala Consilina quando, a causa di una pericolosa manovra, si è scontrata con un motociclo di grossa cilindrata condotto da un 27enne. Dopo l’impatto il motociclista ha perso il controllo del mezzo ed è caduto al suolo riportando fratture e lesioni giudicate guaribili in 30 giorni. I militari hanno quindi ritirato la patente di guida alla giovane che, sottoposta agli esami tossicologici, è risultata positiva a cannabinoidi e cocaina. – Chiara Di Miele – ondanews-

Ospedale Polla – Sant’Arsenio: prevista la chiusura di Psichiatria e SER.T. Inserita nell'atto aziendale l'apertura dell'ambulatorio di oncologia e dell'unità di riabilitazione fisiatrica


Il plesso ospedaliero di Polla – Sant’Arsenio verrà dotato di nuovi servizi, ma ne perderà altri. Questo è quanto emerge dall’atto aziendale dell’ASL Salerno, pubblicato nei giorni scorsi. Iniziamo dalle note dolenti che riguardano in particolar modo la struttura di Sant’Arsenio che, stando a quanto riportato nel documento, perde il Ser.T. e il Servizio di Psichiatria Diagnosi e Cura. Il Ser.T. (Servizio per le tossicodipendenze) cambierà nome e si chiamerà Ser.D. (Servizio per le dipendenze) e sarà attivo a Vallo della Lucania – Agropoli, Salerno, Battipaglia e Cava dei Tirreni – Nocera Inferiore. Per quanto riguarda invece i servizi di psichiatria, questi saranno attivi a Nocera, Vallo della Lucania e Salerno. Nel caso di Polla – Sant’Arsenio, invece, saranno disponibili, a Polla, 8 posti letto con funzione di “One Night Hospital” che avranno una funzione di supporto della rete psichiatrica. La Pneumologia ed il Centro Trasfusionale sono state invece declassate ad Unità Operative Semplici. All’ospedale di Polla sono stati assegnati 212 posti letto, dato estremamente negativo se confrontato a quello del 2010 quando erano 248. L’ospedale si arricchisce dell’ambulatorio di oncologia e diventa SPOKE nella rete per l’ictus cerebrale e per l’emergenza cardiologica e SPOKE I nelle emergenze pediatriche. “I cittadini possono stare sereni – ha dichiarato il sindaco di Polla Rocco Giuliano – il “Curto” avrà 10 Unità Operative Complesse e 10 Unità Operative Semplici. Presso il presidio di Sant’Arsenio, indicato quale Ospedale di Comunità, per la prima volta ci sarà un’ Unità Operativa di Recupero e Riabilitazione con 20 posti letto per la riabilitazione fisiatrica. Grazie alla sinergia tra sindaci, sindacati e operatori sanitari posso dire con orgoglio che il nostro Ospedale rimane il terzo presidio della provincia di Salerno”. – Erminio Cioffi – ondanews-

SP Teggiano-Polla, ciclista 60enne cade e resta gravemente ferito: trasportato a Caserta


A causa di una caduta in bicicletta riporta seri traumi facciali che rendono necessario il suo ricovero all’Ospedale di Caserta. Un giro in bicicletta da parte di un gruppo amatoriale di ciclisti del Vallo di Diano ha rischiato questa mattina di trasformarsi in tragedia. All’altezza del comune di San Pietro al Tanagro, sulla strada Provinciale Teggiano-Polla, un 60enne che faceva parte del gruppo di ciclisti è caduto, ripotando serie ferite in particolare alla faccia. L’imprevisto incidente ha poi causato la caduta di altri ciclisti appartenenti al gruppo, che però non hanno avuto conseguenze. Da quanto si è appreso il 60enne ferito, nonostante la gravità delle ferite riportate, non è in pericolo di vita. -italia2tv-

Sala Consilina, centinaia i partecipanti alla 28^ Marcialonga: colorata invasione nel centro storico cittadino


Sono stati più di 300 i partecipanti alla 28^ edizione della Marcialonga di Sala Consilina, organizzata dal Club Napoli.Si tratta di una manifestazione sportiva unica nel suo genere, capace di coinvolgere intere famiglie e soprattutto tantissimi giovani e giovanissimi salesi, invitandoli a compiere una passeggiata non competitiva nelle strade cittadine ed in particolare nelle suggestive e panoramiche arterie del centro storico salese.Quest’anno la manifestazione ha fatto registrare un nuovo record di iscritti e partecipanti, che di buon’ora, a partire dalle 8:00, si sono ritrovati domenica mattina in Piazza Umberto I. Ultimate le iscrizioni la colorata marea della Marcialonga ha invaso pacificamente le strade di Sala Consilina, affrontando con determinazione e divertimento il percorso di diversi km predisposto dal Club Napoli, lungo il quale sono stati allestiti anche punti di ristoro. Alla fine del percorso, dopo la passeggiata collettiva di circa 3 ore, il ritorno in Piazza Umberto I dove i partecipanti sono stati gratificati anche attraverso l’estrazione e la consegna di appositi premi messi in palio dal Club Napoli, dal Comune di Sala Consilina e dagli sponsor.-italia2v-