Passa ai contenuti principali

Post

Grande divertimento e tanti giovani corridori a Polla per la seconda edizione del “Trofeo Cycle Fevian”

Grande partecipazione ieri a Polla per la seconda edizione del “Trofeo Cycle Fevian” organizzato dalla Fevian Group in collaborazione con l’associazione sportiva “Ciclo Team Tanagro” e con il patrocinio del Comune di Polla e della Regione Campania. Oltre 130 piccoli corridori si sono ritrovati nella zona industriale per una giornata dedicata al ciclismo cominciata con la prova della categoria “Giovanissimi” che ha coinvolto i bambini dai 6 ai 12 anni che hanno gareggiato divisi per fascia d’età. Hanno conquistato il podio Alessandro Cesaro per la categoria G1M, Tommaso Luigi Rizzuti per la G2M, Francesco David Caputo nella G3M, Christian Verde nella categoria G4M, Marco Marzano nella G5M e Giuseppe Sciarra nella G6M. Il vincitore della promozione giovanile è stato Michael Fiorillo mentre il team vincitore sia nella classifica a presenza sia in quella divertimento è stato il gruppo “Cesaro Falasca”. Nel pomeriggio ha avuto luogo la prova della categoria “Esordienti” con i ragazzi …
Post recenti

Arrivo del metano a Caggiano e Pertosa. Domani l’inaugurazione alla presenza di Vincenzo De Luca

Salerno Energia Distribuzione S.p.A., società controllata dal Comune di Salerno, ha concluso i lavori di metanizzazione e l’attivazione del servizio di distribuzione del gas nei Comuni di Caggiano e Pertosa. La cerimonia di inaugurazione degli impianti si terrà domani, martedì 21 maggio a Caggiano in Piazza Lago, alle ore 10.30, alla presenza del Sindaco Giovanni Caggiano. A Pertosa, invece, si terrà in Piazza De Marco, alle ore 12.00 alla presenza del Sindaco Michele Caggiano. Interverranno Pasquale Cirino, Presidente Salerno Energia Distribuzione S.p.A., Sabino De Blasi, Presidente Salerno Energia Holding S.p.A., Vincenzo Napoli, Sindaco di Salerno e Vincenzo De Luca, Presidente della Regione Campania. – Claudia Monaco – ondanews-

Sant'Arsenio. 25 maggio la Giornata ecologica. Le adesioni entro il 20 maggio

“Noi ti forniamo guanti e sacchi, tu ci metti la voglia e l’impegno per rendere il tuo paese un luogo più sano, bello e pulito aiutandoci a raccogliere i rifiuti abbandonati”. È l’invito dei ragazzi del Servizio civile di Sant’Arsenio a partecipare alla Giornata ecologica organizzata per sabato 25 maggio. L’obiettivo è sensibilizzare al rispetto per l’ambiente facendo apprezzare il contatto con la natura. Sarà una giornata dedicata a liberare le zone periferiche del paese, quelle più frequentemente prese di mira dagli incivili, dai rifiuti abbandonati. Sì, perché c’è ancora chi abbandona rifiuti indiscriminatamente in barba alle più elementari regole del vivere civile e nonostante le numerose campagne di sensibilizzazione. Purtroppo con gesti di quotidiana decadenza si creano discariche a cielo aperto danneggiando il territorio, a livello di immagine e salubrità. La Giornata ecologica vuole essere un momento di educazione ambientale oltre una mano concreta al servizio della comunit…

Lavori nella casa comunale di Sant’Arsenio, l’avvocato della ditta chiederà 150mila euro di interessi all’Amministrazione

Il comune di Sant’Arsenio potrebbe essere chiamato a pagare interessi per circa 150mila euro per un contenzioso con una ditta edile. E’ la conseguenza una la sentenza depositata nei giorni scorsi che accoglie il reclamo presentata dall’azienda, la Cosmar, difesa dall’avvocato Francesca Marmo. Una ditta che nei mesi scorsi aveva fatto “pignorare” 700mila euro al Comune di Sant’Arsenio per il mancato pagamento di alcuni lavori di efficientamento della casa comunale. Pignoramento che il Comune aveva fatto scongelare dopo un ricorso ma che stando all’ultima ordinanza del giudice di Lagonegro risultava essere un atto giustificato. Da questa ultima decisione del Tribunale, l’avvocato si muoverà, per riscuotere gli interessi che ammontano a 150mila euro. L’impresa – occorre aggiungere – è stata pagata in quanto la Regione Campania ha fatto pervenire il finanziamento previsto per i 700mila euro ma resta in piedi la questione dei interessi che ammontano a circa 150.000 euro. E su questa cifra…

Furto nella notte in un bar lungo la Ss19: rubati migliaia di euro di tabacchi

Questa notte lungo un bar situato nei pressi di un distributore di benzina lungo la strada statale 19 a Polla due uomini sono entrati in bar tabacchi e hanno portato via migliaia di euro di sigarette. Secondo quanto ricostruito i due sono entrati da un buco che hanno creato nel bagno e portato via le sigarette in pochi minuti. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina. -italia2tv-

Teggiano, “Porte Aperte” sabato 11 maggio nella città d’arte del Vallo di diano

Sabato, 11 maggio, la città museo di Teggiano, dichiarata patrimonio mondiale dell’UNESCO, apre straordinariamente i battenti delle chiese, dei musei e dei monumenti. L’evento, denominato “TEGGIANO PORTE APERTE”, propone visite guidate al ricco patrimonio storico, artistico e culturale presente nel caratteristico centro storico medievale nonché una serata underground con Inoki Ness. Gli studenti del Liceo Artistico (P. Leto) si trasformeranno in guide d’eccezione per far conoscere gli splendidi scrigni d’arte sia ad altri alunni di istituti scolastici del Vallo di Diano sia ai tanti turisti che già hanno prenotato le visite guidate. Nelle chiese, fra l’altro, si potranno ammirare mostre di vario genere. In particolare il programma della giornata prevede, dalle 10.30 alle 18.30, oltre al percorso turistico-culturale, anche laboratori artistici curati sempre dai ragazzi del P. Leto. Nel tardo pomeriggio, poi, spazio alla musica: in Piazza IV Novembre ci sarà l’esibizione di gruppi emer…

Consorzio di Bonifica Vallo di Diano e Tanagro. Approvato il bilancio di previsione 2019

Si è svolto ieri il Consiglio del Consorzio di Bonifica Vallo di Diano e Tanagro a Sala Consilina. Diversi i punti all’ordine del giorno, come il bilancio consolidato 2018, il piano di manutenzione delle opere pubbliche 2019, i lavori da svolgere nel triennio 2019-2021, l’approvazione del piano di gestione e del bilancio di previsione 2019, i contratti di fiume. Il 2018 si è concluso per il Consorzio con un lieve disavanzo di 1.911 euro e nel 2019 “abbiamo previsto voci di spesa e incasso simili all’anno scorso che tendono al pareggio di bilancio – ha affermato il Presidente Beniamino Curcio – per quanto riguarda le entrate, dopo l’approvazione del bilancio di previsione provvederemo in tempi brevi a sollecitare e riscuotere i crediti pregressi derivanti da Comuni e consorziati morosi“. Tra gli obiettivi del 2019 del Consorzio di Bonifica la svalutazione dei ruoli di riscossione, la razionalizzazione del patrimonio immobiliare dell’ente e “l’informazione – sottolinea Curcio – perch…