Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2013

Vallo di Diano: Occhio alla truffa del resto. Vittime ignari baristi. Diversi episodi in pochi giorni

È nota come “truffa del resto” quella messa a segno in diversi bar del Vallo di Diano, in particolare tra Polla e Caggiano. Protagonisti ignari esercenti raggirati da una giovane coppia, un uomo e una donna dall’apparenza distinta, che si aggira tra i locali valdianesi riuscendo, il più delle volte, ad uscire dal bar con in tasca una somma di danaro più alta di quella utilizzata per pagare. La truffa è un classico: dopo aver consumato un caffè o una bibita, entra in gioco il “trucchetto” dei malintenzionati dalla parlantina facile. Una recita consolidata e ripetuta tutte le volte, spesso approfittando dei momenti di maggiore affluenza. Con la scusa di saldare il pagamento di una semplice consumazione con una banconota di 100 o 50 euro, la coppia inganna il gestore fingendo di aver ricevuto un resto di gran lunga inferiore a quello dovuto. Il commerciante onesto, ingannato dal distinto aspetto dei due, teme di aver effettivamente sbagliato e cade nella trappola. Gli episodi, tuttavia,…

Sala Consilina, grave incidente stradale in Via Matteotti. Investita donna di 62 anni

Grave incidente stradale nel primo pomeriggio di oggi a Sala Consilina, dove una donna di 62 anni è stata investita da un'auto mentre attraversava Via Matteotti. Violentissimo l'impatto, con la donna che, immediatamente trasportata presso l'Ospedale di Polla, è ricoverata in prognosi riservata. L'incidente si è verificato poco dopo le 14,00. La donna stava attraversando via Matteotti, quando per cause ancora in corso di accertamento è stata investita da una Fiat Panda che procedeva in direzione Sala Consilina centro, con alla guida un giovane del posto. Un impatto violentissimo, con la donna che è stata sbalzata a terra perdendo conoscenza. Immediato l'allarme da parte di alcuni passanti ed altri automobilisti presenti, e dallo stesso giovane alla guida della Panda. Fin da subito le condizioni della donna sono apparse gravi. La donna resta al momento ricoverata nel reparto di rianimazione del nosocomio pollese, dove è stata stabilizzata, ma non si esclude il suo p…

Sala Consilina (SA):l’amministrazione propone di concedere in uso gratuito all’Asl SA3 i locali che ospitavano l’ex Palazzo di Giustizia.

Con delibera di giunta dello scorso 7 ottobre 2013, l’amministrazione comunale di Sala Consilina, guidata da Gaetano Ferrari, propone di concedere in uso gratuito all’Asl SA 3 i locali che ospitavano l’ ex palazzo di Giustizia, di proprietà comunale. Sala Consilina e’ sede del Distretto Sanitario SA3 , attualmente allocato in locali di proprietà privata, con conseguenti enormi difficoltà riscontrate dall’ASL per far fronte al pagamento del canone di fitto, che potrebbe dar luogo ad un trasferimento dell’intera struttura in altro territorio. Nella delibera si fa riferimento, inoltre, ad incontri intercorsi tra rappresentanti del Comune e dell’azienda sanitaria, durante i quali, si legge nel documento ufficiale “e’ emersa la necessità di allocare la struttura in locali di proprietà comunale che possano essere concessi a titolo gratuito in considerazione dell’eccezionalità della situazione economica e tenuto conto delle esigenze prioritarie al fine di continuare a rendere alla cit…

Sassano: Ennesimo furto alle slot machines di un bar

Ennesimo furto con scasso perpetrato ai danni di un bar a Sassano. Questa volta a farne le spese il Bar “Villabruna” di Via Limiti, ai piedi del centro storico. La notte scorsa, i soliti ignoti si sono intrufolati nell’esercizio commerciale scassinando una delle due porte d’ingresso che dà sulla strada, poco trafficata durante le ore notturne. Il bottino, il cui ammontare non è stato ancora calcolato con precisione, comprende i soldi contenuti nelle casse delle due slot machines e di una macchina cambia monete/banconote. Null’altro è stato d’interesse dei rei, sebbene l’esercizio contenesse varie merci alimentari. La particolarità del furto è che, oltre al denaro, sono stati smontati e portati via i sistemi informatici di funzionamento all’interno delle slot. Non dei ladri sprovveduti quindi, ma veri professionisti di questo genere di furto. Al momento le indagini sono al vaglio dei Carabinieri della locale stazione. furto slot machines sassano - Chiara Di Miele - ondanews -

San Pietro al Tanagro (SA): incidente sulla SP Teggiano – Polla, due persone ferite.

E’ di due persone ferite il bilancio dell’incidente stradale che si è verificato questa mattina sulla strada provinciale Teggiano – Polla nel tratto che attraversa il comune di San Pietro al Tanagro. Nel sinistro sono rimaste coinvolte una Fiat Punto condotta da un giovane di Teggiano ed un’auto d’epoca una Giulia Alfa Romeo alla cui guida si trovava una donna di 60 anni di San Pietro al Tanagro. Da una prima ricostruzione delle dinamica dell’incidente sembra che la donna che procedeva verso Teggiano stava per svoltare a sinistra per immettersi in una strada che si innesta sulla provinciale. Nel momento in cui ha svoltato non si è però resa conto che nel frattempo stava sopraggiungendo dalla direzione opposta la Punto. Il giovane alla guida dell’utilitaria ha tentato di evitare l’impatto ma non ci è riuscito. Lo schianto è stato violentissimo ma fortunatamente senza gravi conseguenze per le due persone che si trovavano a bordo delle rispettive auto. Ad allertare i soccorsi sono stati…

Le aziende agricole del salernitano in cerca di 500 raccoglitori di olive. Stipendi fino a 2400 Euro.

Sono circa 500, stando alle stime della Coldiretti, i raccoglitori di olive stagionali che le aziende della provincia specializzate nella produzione dell’olio per di più concentrate in Cilento, nel Vallo di Diano e nell’area degli Alburni – stanno ricercando. Al lavoratore andranno 7,50 euro netti, mentre i restanti due euro e mezzo saranno destinati all’assicurazione dell’Inail. È garantita anche la copertura previdenziale Inps. Coldiretti fa sapere che è possibile lavorare contemporaneamente per più aziende, l’importante è non superare i 5mila euro di retribuzione complessiva l’anno. Ad usufruire dei voucher potranno essere pensionati, studenti fino a 25 anni regolarmente iscritti a un ciclo di studi e, per la prima volta quest’anno l’opportunità può essere colta anche dai cassaintegrati. Il periodo di lavoro potrà variare tra i 20 e i 40 giorni, per circa 8 ore al giorno. Potranno prestare servizio anche i cittadini extracomunitari se in possesso di un permesso di soggiorno che co…

Padula: Grande attesa dei fedeli per l’arrivo delle reliquie di Santa Bernadette

La Diocesi di Teggiano – Policastro e l’UNITALSI sottosezione di Padula si preparano ad accogliere le reliquie di Santa Bernadette, provenienti da Lourdes.Le reliquie di Santa Bernadette arriveranno a Padula il prossimo lunedì 28 ottobre presso la parrocchia di Sant’Alfonso de’ Liguori a Padula Scalo, alle ore 21.00; dopo la processione di accoglienza, si terrà la recita del Santo Rosario, l’esposizione e la veglia notturna. Nella giornata seguente, martedì 29 ottobre alle ore 8.30, presso il Convento di San Francesco avrà luogo la celebrazione delle Lodi e la Santa Messa degli ammalati presieduta da Sua Eccellenza Monsignor Antonio De Luca, Vescovo della diocesi di Teggiano – Policastro. Dopo la “ peregrinatio” presso le case degli ammalati e dei disabili, le reliquie ritorneranno nella parrocchia di Sant’Alfonso de’ Liguori dove alle ore 19 avrà luogo la celebrazione della Santissima Messa con i pellegrini ed i giovani.Bernadette Soubirous è nata a Lourdes il 7 gennaio del1844. …

San Pietro al Tanagro : Simula una rapina ai suoi danni. Denunciato 40enne

Aveva passato tutta la serata in compagnia di tre giovani in un locale di intrattenimento di San Pietro al Tanagro, offrendo loro da bere e lasciandosi andare anche a confidenze di varia natura. A notte inoltrata l’uomo, un operaio di 40 anni di San Pietro al Tanagro, chiama il Servizio 112 dei carabinieri chiedendone l’intervento, denunciando di essere stato prima bloccato da tre ragazzi, minacciato e poi derubato della somma di 500 euro.Immediato è stato l’intervento dei carabinieri della stazione di Polla e della Compagnia di Sala Consilina che, agli ordini del comandante Emanuele Corda, hanno attivato prontamente le indagini. Dopo poche ore, però, grazie anche all’ausilio delle telecamere presenti nel locale, nonché alla versione dei tre giovani individuati proprio grazie all’ausilio delle telecamere ed alle dichiarazioni ritenute poco credibili dell’uomo, i Carabinieri sono riusciti ad accertare i fatti, arrivando alla determinazione che ci si trovava di fronte ad una simulazion…

Tra sabato 26 e domenica 27 Ottobre torna l'ora solare, le lancette tornano indietro

Nella notte fra sabato 26 e domenica 27 ottobre torna l'ora solare: alle ore 03.00 si dovranno spostare un'ora indietro le lancette degli orologi. L'ora legale tornerà invece il prossimo 30 marzo 2014. Secondo quanto rilevato da Terna, durante il periodo di ora legale, iniziato il 31 marzo 2013, grazie a quell'ora quotidiana di luce in più l'Italia ha risparmiato 568,2 milioni di kilowattora, pari a circa 93,7 milioni di euro.Nei mesi di aprile e ottobre si è registrato, come di consueto, il maggior risparmio di energia elettrica. Ciò è dovuto, spiega Terna nella nota, al fatto che questi due mesi hanno giornate più «corte» in termini di luce naturale, rispetto ai mesi dell'intero periodo. Spostando in avanti le lancette di un'ora, quindi, si ritarda l'utilizzo della luce artificiale in un momento in cui le attività lavorative sono ancora in pieno svolgimento. Nei mesi estivi come luglio e agosto, invece, poiché le giornate sono già più lunghe rispetto…

Via libera ai cani al ristorante. "Io POSSO entrare", così cade un tabù -

"Io POSSO entrare": via libera ai cani nei ristoranti, bar, pasticcerie e gelaterie. E' la novità più curiosa della FIPE, Federazione Italiana Pubblici Esercizi in merito alle norme igienico-sanitarie per i pubblici esercizi, annunciata in occasione dell’ultima giornata di Host, la Fiera Internazionale dell’Ospitalità Alberghiera. da oggi i cani, accompagnati dai loro padroni e provvisti di guinzaglio e museruola, avranno libero accesso a ristoranti, bar, gastronomie, gelaterie e pubblici esercizi in genere. Niente più cartelli e divieti all’ingresso dei negozi, dunque, in linea con le ultime disposizioni europee a cui anche l’Italia dovrà presto adeguarsi. I dettagli della normativa sono contenuti nel Manuale di Corretta Prassi Operativa per Ristorazione, Gastronomia e Pasticceria presentato lo scorso 22 ottobre dalla Federazione Italiana Pubblici Esercizi, alla presenza di una rappresentanza del Ministero della Salute che ha collaborato alla valutazione e alla stesura…

Tribunale Lagonegro: L'avv.Paladino: "Il funzionamento continua ad essere precario ed approssimativo"

"A distanza di circa un mese e mezzo dalla soppressione del Tribunale di Sala Consilina con accorpamento a quello di Lagonegro, il funzionamento di quest’ultimo continua ad essere precario ed approssimativo".E' quanto denuncia, tramite una nota stampa, l'avv.Angelo Paladino, presidente dell'Unione Giuristi Cattolici Italiani."La giornata del 23 ottobre - continua Paladino - ha registrato una serie evidente di gravissime criticità insormontabili anche per il futuro. Ancora una volta il G.O.T. Russillo è stato costretto a tenere sia udienza penale che udienza civile nella stessa mattinata, aprendo quella penale dopo le ore 13 rinviando, ovviamente, tutte le cause. La Dott.ssa Abramo G.O.T. ha tenuto udienza civile in una stanzetta di pochi metri quadrati trattando (si fa per dire) circa 150 processi civili, tutti rinviati, con la presenza di un centinaio fra avvocati testi e parti, accalcati uno sull’altro come sardine. Gli avvocati sono stati costretti a rie…

Polla (SA): il PD finisce in mezzo alla “strada”.

Polla – Bagarre ieri sera presso il circolo del PD di Polla durante le fasi del tesseramento al partito che avrebbero dovuto precedere quella congressuale al termine della quale si sarebbe dovuto procedere all’elezione del consiglio direttivo del circolo cittadino. In seguito alla richiesta di iscrizione al partito da parte di persone che a detta di alcuni vecchi tesserati del PD avrebbero fatto parte in passato di altri partiti riconducibili al centrodestra, il garante delle operazioni di voto inviato a Polla dalla segreteria provinciale, dopo un lunga ed accesa discussione ha deciso di non dare il via alle operazioni di voto. Ieri sera quando è stato aperto il circolo per dare il via al tesseramento tutto sembrava procedere in maniera tranquilla fino a quando non si è presentato per chiedere l’iscrizione un gruppo di persone (sarebbero state circa cinquanta) assolutamente “nuove” per il Partito Democratico. Tra queste c’era anche Sebastiano Tanzola che nella passata legislatura ha r…

Sala Consilina, spaccio di sostanze stupefacenti in un negozio: arrestato 31enne titolare

Nella serata di ieri, i Militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, coordinati dalla Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, nell'ambito di specifico servizio teso a reprimere la detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto, a Sala Consilina, un giovane 31enne locale, (B. D). Il ragazzo infatti e' stato visto cedere una dose di hashish ad un altro giovane. Il tutto si e' verificato all'interno del negozio gestito dall'arrestato nel comune salese. Una successiva perquisizione all'interno dell'attività commerciale ha permesso di rinvenire una bottiglietta contenente metadone, occultata tra gli scaffali. Addosso ad un parente dell'arrestato è stato inoltre rinvenuto 1 grammo di marijuana, che ha in questo caso determinato la segnalazione alla Prefettura per uso personale di sostanza stupefacente. Una successiva perquisizione domiciliare presso la casa dell'arrestato ha permesso di rinvenire un ulteriore gramo di ha…

Sanità: L'Asl Salerno delibera l’acquisto di nuove apparecchiature. In arrivo nuovi elettrocardiografi e defibrillatori

Il direttore generale dell’Asl, Antonio Squillante, ha assunto diversi provvedimenti relativi ad acquisizioni di presidi ed apparecchiature per le varie strutture dell‘Asl. Gli atti deliberativi sono stati adottati nella seduta di ieri, di concerto con il direttore sanitario Anna Luisa Caiazzo e il direttore amministrativo Annamaria Farano. Questi, nel dettaglio, i provvedimenti:E’ stato adottato il provvedimento di aggiudica della procedura negoziata per l’acquisto di 19 elettrocardiografi a 12 canali da destinare ai Presidi Ospedalieri e ai Distretti Sanitari dell’ASL.La fornitura ammonta a complessivi 32.875,70 euro Iva inclusa. I nuovi elettrocardiografi verranno così distribuiti: Mercato San Severino 3, Sapri-Camerota 1, Sala Consilina Polla 2, Pagani-Sarno 1, Sapri 1, Eboli 3, Nocera 2, Vallo della Lucania 5, Roccadaspide 1. Aggiudicata la gara per l’acquisto di Defibrillatori per i Presidi e Distretti dell’ASL, per un importo di 149.695,15, Iva inclusa. I defibrillatori acquis…

Sanza: VII Edizione della SAGRA DELLE CASTAGNE, la quale si terrà Sabato 09 e Domenica 10 Novembre 2013 in piazza XXIV Maggio

SANZA (SA): VII Edizione della SAGRA DELLE CASTAGNE, la quale si terrà Sabato 09 e Domenica 10 Novembre 2013 in piazza XXIV Maggio Tutto pronto per la VII EDIZIONE DELLA SAGRA DELLE CASTAGNE. La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco di Sanza in collaborazione con il Comune di Sanza e l’Università Popolare, con visite guidate al MUSEO DELLA SCUOLA. Alla sua VII edizione è ricca di appuntamenti, oltre a degustare castagne, dolci alle castagne e gustosi piatti tipici locali, l’attenzione viene puntata sul Museo Della Scuola Arti e Mestieri Della Tradizione Sanzese. Inoltre la domenica mattina è prevista una escursione in montagna.Due piacevoli e interessanti giornate, con buona musica, serate danzanti e ottime caldarroste e perché no, con una bella passeggiata in montagna. Non mancate Ulteriori informazioni, possono essere richieste a prolocodisanza@libero.it oppure www.comune.sanza.sa.it spazio Pro Loco,
oppure 347 8949268. -valloweb-

Sala Consilina: La Pallacanestro Trinità riparte con la stagione 2013-2014

La Pallacanestro Trinità riparte con la stagione 2013-2014. La squadra allenata dal mister Gennaro Durante esordirà al Palasport “Giuseppe Zingaro” di Sala Consilina sabato 26 ottobre, alle ore 19.00, in un difficile match contro la formazione del quartiere salernitano di Pastena. "Sono pienamente soddisfatto della costanza che i miei ragazzi hanno avuto nello svolgere la preparazione che li porterà a questa importantissima gara casalinga - afferma mister Durante - credo che possano regalare molte gioie sia a me che al nostro presidente Luigino Mele". Dopo aver sfiorato i play-off per soli due punti lo scorso anno, i giovani cestisti salesi cercheranno, in questa stagione, di migliorare il precedente 6° posto in classifica nel campionato regionale di promozione, sottoponendosi a duri allenamenti settimanali, riguardanti sia una parte tecnica che una meramente atletica, con l’immancabile sostegno del pubblico valdianese.
- Gaetano Focarile - ondanews -

Polla: Carabinieri arrestano pregiudicato locale

Ieri sera, i carabinieri della Stazione di Polla, coordinati dal Comando Compagnia di Sala Consilina, hanno tratto in arresto un pregiudicato locale, in esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzione penali del tribunale di Napoli.L’uomo, già sottoposto alla misura della detenzione domicliare per plurimi reati, è stato trasportato presso la Casa Circondariale di Sala Consilina, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. - ondanews - -

Al nosocomio di Sapri riapre l’ambulatorio di cardiologia

Dopo anni di attese nel Nosocomio di Sapri riapre l’ambulatorio di cardiologia e tutto finalmente è partito dal giorno 21-10-2013 pomeriggio. La grande soddisfazione viene espressa da tutto il P.O. compreso il Reparto,il Direttore Sanitario ed equipe,l'Ufficio Organizzazione Attività Ambulatoriali della Direzione Sanitaria di competenza capeggiato dal Dipendente di ruolo Cav. Attilio De Lisa (anche come Referente del Governo delle Agende del P.O. di Sapri) ed è lo stesso Ambulatorio di riferimento a questo Ufficio come pure gli altri ambulatori del P.O. di Sapri. Infine si evidenzia che l'elogio, il merito e l'impegno non è solo locale e quindi del Direttore Sanitario e l'Ufficio della Direzione Sanitaria competente,ma anche di chi ha favorito e ha permesso tutto ciò e quindi dalla Sede Centrale dell'A.S.L. Salerno partendo dal Responsabile C.U.P. Aziendale,dal Responsabile Comunicazione ed U.R.P. e dal Direttore Raccolta ed Elaborazione dati (CED - ICT) con tutt…

Salerno terra di avvocati, E’la provincia al 1° posto nella classifica nazionale

Campania terra d’avvocati. La Regione, con un legale ogni 129 abitanti è seconda in Italia, dopo la Calabria, per densità di avvocati con Salerno prima in regione e in Italia e Caserta ultima. E’ quanto emerge da un’analisi di DAS, compagnia del gruppo Generali specializzata nella tutela legale, condotta in occasione del lancio della polizza Difesa in Linea, che offre consulenza legale telefonica nell’ambito della vita privata e lavorativa, della circolazione stradale e delle proprietà immobiliari. Nella provincia di Salerno risulta un legale ogni 101 abitanti, un dato che la colloca al primo posto nella classifica regionale e nazionale. Un rapporto abitanti/avvocati decisamente alto anche a Benevento (1/114, 2° in Regione e 3° in Italia) e Napoli (1/118, 3° in Campania e 5° a livello nazionale). Ad Avellino Das ha registrato un avvocato ogni 160 residenti, la 20° provincia italiana per densità di legali e la quarta in Regione. La presenza di avvocati si riduce notevolmente a Caserta…

Sala Consilina: Dal 25 al 27 ottobre incontri sul “valore della vita tra sicurezza stradale legalità e prevenzione”

“Il valore della vita tra sicurezza stradale legalità e prevenzione”. E’ questo il tema del convegno che aprirà la tre giorni a Sala Consilina, presso la sala conferenze della Perito Group alla località Fonti, venerdì 25 ottobre alle ore 10,30. Un’iniziativa di sensibilizzazione alle tematiche relative la sicurezza stradale con i previsti interventi del Direttore dell’ACI Salerno, la dott.ssa Anna Maria Caso; del Dirigente della Sezione Polstrada Salerno, la dott.ssa Grazia Papa; del colonnello Pasquale De Luca, capo ufficio del Comando provinciale Carabinieri di Salerno; del Tenente Giuseppe Mosca, Comandante della Guardia di Finanza di Sala Consilina; del direttore del servizio Tutela salute ambienti di lavoro dell’ASL di Salerno, dott. Domenico Della Porta; del Direttore sanitario Ospedale “Luigi Curto” di Polla, Nunzio Antonio Babino; l’assessore provinciale ai trasporti, Michele Cuozzo; l’assessore regionale ai trasporti, Sergio Vetrella. I saluti saranno affidati dal sindaco di…

Sviluppo di ipotesi progettuali: INTERPASS & MAIEUTICA a Battipaglia

Ampliate le attività del Laboratorio Maieutica divenuto sempre più un utile riferimento Istituzionale locale organizzato da Salvatore Esposito responsabile del progetto Maieutica del Comune di Battipaglia e da Vincenzo Quagliano amministratore della QS & Partners di Salerno. Su sollecitazione dei giovani coinvolti nelle attività del progetto Maieutica, delle Istituzioni del Distretto 56 e delle Associazioni culturali, giovanili, ambientali è stato attivato il servizio informativo sul bando dei Distretti Creativi Europei emanato con avviso pubblico dall’A.T.S. dell’IRTEPASS a cui aderiscono i PASS denominati Salerno, Napoli, Penisola Sorrentina e Monti Picentini. Con le attività del laboratorio Maieutica ubicato presso l’informagiovani del Comune di Battipaglia, aperto al pubblico il martedì e mercoledì pomeriggio, si stanno definendo “ipotesi progettuali” con associazioni, enti pubblici, imprese, ed altri attori dello sviluppo locale. L’iniziativa si pone l’obiettivo di sviluppar…

Sassano: Rinnovato il direttivo del Circolo SEL “Sandro Pertini”. Pamela Romanelli è la nuova segretaria

Il Circolo SEL Sassano “Sandro Pertini” rende noto che nei giorni scorsi si è tenuta l’assemblea di Circolo, che ha rinnovato il direttivo con le seguenti cariche: Pamela Romanelli segretaria di circolo, Angela Di Bella componente del direttivo sezione Welfare, Marianna Carrano componente del direttivo sezione Politiche Giovanili, Federica Riccio componente del direttivo sezione Sport e cultura, Felice Orlando componente del direttivo sezione Ambiente e Francesco Orlando componente del direttivo sezione Lavoro. La nuova segretaria si è pronunciata entusiasta della nuova carica:”Il nostro circolo è uno dei rari casi in cui sono le donne, soprattutto giovani, ad essere in prima linea sulle problematiche territoriali - ha dichiarato - Mi auguro di svolgere un buon lavoro nel nostro territorio, soprattutto in un momento così instabile dal punto di vista sociale, economico, politico, nonché ambientale. Mi rammarica che un territorio come il nostro, inserito in un contesto più ampio, che è…

Montesano S/M (SA): manifesto dell’amministrazione, la minoranza è costituita “tuttologi incompetenti”

L’ultimo consiglio comunale sul Bilancio di previsione 2013 a Montesano S/M ha generato forti polemiche tra i gruppi consiliari sfociate nella richiesta di dimissioni del Sindaco da parte dei consiglieri Angelo Bitorzoli (Pd), Antonio Bianculli (Sel), Mario Bianco (Pd) e Felice Germino (Pd) espressa pubblicamente in un manifesto della settimana scorsa. Oggi a quel manifesto risponde il sindaco e l’amministrazione con un altro manifesto dai toni molto duri. “Nella lunga storia politica che ha caratterizzato la rappresentanza amministrativa di Montesano, non credo sia mai apparso un manifesto che definire politicamente stupido è fargli un complimento. Naturalmente è il frutto evidente del pressappochismo e del dilettantismo di tanti che goffamente cercano di cimentarsi con uno strumento più grande di loro e difficile da manovrare come la politica con la “P” maiuscola. – si legge nel documento pubblicato dagli amministratori di Montesano - E’ l’atteggiamento tipico dei “tuttologi in…

Tribunale di Sala C.na: il Comitato Pro Tribunale all’Ordine degli Avvocati “Perché non solidarizzate con noi”

Duro documento del Comitato Pro Tribunale di Sala Consilina, indirizzato al Presidente e ai Consiglieri dell’Ordine degli Avvocati di Sala Consilina, nel quale non vengo risparmiati a chiare lettere i loro nomi. “Abbiamo intrapreso una difficile ed impegnativa battaglia in difesa del Nostro Tribunale, si legge nel documento, consapevoli dell’indifferenza della politica e dell’arroganza del Sindaco di Lagonegro e non solo. Non ci saremmo, però, mai aspettati, incalzano i difensori del foro di giustizia salese, di non vedervi alle nostre riunioni, di non vedervi protagonisti attivi alle manifestazioni di protesta. Abbiamo rischiato e protestato senza di voi, continua il documento, quando per altri Tribunali soppressi, gli Avvocati e Consiglieri degli ordini erano e sono in prima fila a prendersi denunce e botte. Non comprendiamo perché non solidarizzate con noi e con tanti avvocati che ancora lottano e resistono e vi mostrate, invece, disponibili ed accomodanti verso le illegalità, …

Sant’Arsenio (SA): una nuova visione del paese attraverso il Sentiero Didattico-Educativo del “Brigante Tittariello”.

Inaugurato a Sant’Arsenio il Sentiero Didattico-Educativo del “Brigante Tittariello”, che congiunge il centro abitato al nucleo del Borgo Serrone e che ripercorre le orme del Brigante Giovan Battista Verricella, meglio conosciuto come Tittariello. Il progetto, finanziato dall’Unione Europea con “Fondi PSR 2007-2013 Misura 227-Azione b”, si inserisce nell’ambito del progetto più ampio di riqualificazione avviato dall’amministrazione, guidata da Nicola Pica, del centro storico del paese. Riaperto alla popolazione quindi un tratto che in passato è stato toccato dalla storia locale e nazionale. Lungo il percorso, infatti, vi è la “Grotta dello Scardo” che nel periodo della II Guerra Mondiale è stata luogo di rifugio, inoltre, in tempi ancora più lontani, proprio lungo il sentiero si nascondeva il Brigante Tittariello, nativo di Sant’Arsenio,il quale guidava circa 300 briganti e che intorno alla metà del 600, in nome dell’uguaglianza e dei diritti sociali, combatteva contro la tiranni…

Salerno. Congresso fantasma nel Cilento: Pd, scattano i ricorsi

Congressi Pd: è già polemica. Con Sergio Annunziata (nella foto con Russomando) e Vincenzo Pedace che presentano ricorso alla commissione per il mancato svolgimento del congresso nel comune di Gioi Cilento. Un seggio fantasma per i due competitor di Nicola Landolfi, che denunciano, anche con filmati, la mancata celebrazione. Una contestazione che ha portato la commissione a riunirsi ieri sera, anche se in mancanza del verbale dell’assemblea, che assicurano arriverà oggi, non può esprimersi. Dalla commissione giungono rassicurazioni. «È mia convinzione personale - commenta il presidente Antonio Pagano - che il congresso si sia celebrato come da regolamento. La documentazione al momento in nostro possesso non è però sufficiente per questo la commissione non può ancora esprimersi».Sul piede di guerra il candidato alla segreteria Sergio Annunziata che punta il dito sulla scarsa trasparenza: «Avremmo preferito gazebo nelle piazze e, invece, si vota negli studi professionali e nelle abitaz…

Sassano: forti emozioni al primo Memorial "Picola Peste Giovanni Rubino"

Sabato 19 Ottobre si è svolto a Sassano il primo Memorial “Piccola Peste” Giovanni Rubino, organizzato dal fratello Michelangelo e dalla famiglia del giovane 22enne, ad un anno dalla sua tragica scomparsa a seguito di un violento incidente stradale avvenuto sulla provinciale che collega Sassano a Silla durante il suo rientro da lavoro.La giornata in ricordo di Giovanni è stata organizzata su quelle che erano le sue passioni: l’amore per i camion e per il gioco del calcio. Gia nel primo pomeriggio di sabato dalle ore 15.00, i familiari, parenti ed amici si sono radunati presso la Villa Comunale di Silla da cui, da cui sono partiti oltre 40 TIR per una sfilata che ha fatto il giro di tutti i paesi del Vallo di Diano. L’arrivo della carovana dei camion si concluso, dopo due ore, davanti al Campo Sportivo Comunale “San Giovanni”, dove una numerosa e commossa folla ha applaudito. All’interno dello stadio, intanto si organizzava il triangolare di calcio in suo onore. Il ricordo di Giovanni…

Sala Consilina: Rissa in un noto locale. Protagonisti diversi ragazzi del Vallo

Ancora altre scene di violenza nel territorio del Vallo di Diano causata da risse fra giovani che mettono a repentaglio con sempre maggiore continuità la serenità delle comunità del territorio. L’ultimo di una lunga serie di episodi si è verificato nella tarda serata di venerdì, nelle immediate vicinanze di un noto locale di Sala Consilina. Protagonisti diversi ragazzi del comprensorio che, per futili motivi, hanno dato origine ad un litigio divenuto in pochi attimi un vero e proprio scontro con calci e pugni, che ha coinvolto un discreto numero di giovani. Per calmare gli animi e ristabilire l’ordine, è stato necessario l’intervento di alcune volanti dei carabinieri della compagnia di Sala Consilina. “Ormai quasi ogni fine settimana nei locali del nostro territorio, si vedono scene come questa – riferisce Michele, studente universitario, di Sala Consilina, presente al momento del tafferuglio – E’ una situazione difficile, ho molti amici del Golfo di Policastro e della vicina provin…

Vallo di Diano: Allarme randagismo. Le lamentele dei cittadini

Il problema del randagismo da sempre solleva numerose questioni, soprattutto sull’impossibilità o meno di controllare questo crescente disagio nei vari comuni che, giorno dopo giorno, provoca situazioni sempre più estreme sia per i cittadini che per gli animali. Un esempio può essere quello avvenuto ieri, segnalato da alcuni cittadini: tre cuccioli di cane sono stati abbandonati nei pressi dello svincolo autostradale di Padula. Il via vai continuo dei mezzi e l’incapacità dei cuccioli a destreggiarsi, hanno provocato la morte dei tre. Ma perchè si è arrivato ad agire in questo modo? Il randagismo rappresenta da molti anni un problema serio che, in tutto il Vallo di Diano, le istituzioni non hanno mai affrontato in modo risolutivo. Sempre più frequentemente, specie in determinati periodi, si vedono sia di giorno che di notte branchi di cani randagi in cerca di cibo che spesso fanno razzia di immondizia. O ancora, come nel caso di ieri, intere cucciolate abbandonate alla loro nascita p…

Vallo di Diano : Controlli da parte dei carabinieri. Agli arresti domiciliari 4 giovani di Battipaglia

Fine settimana di controlli sulle strade da parte dei carabinieri della compagnia di Sala Consilina. La notte scorsa, infatti, i militari del nucleo operativo e radiomobile hanno tratto in arresto 4 giovani, di cui due minorenni, trovati, in seguito a perquisizione veicolare, in possesso di circa 40 grammi di hashish e 2 grammi di marijuana. I giovani, provenienti da Battipaglia, sono stati associati in regime di arresti domiciliari in attesa di essere sentiti dall’autorità giudiziaria. Mentre a Caggiano e Buonabitacolo sono stati segnalati alla Prefettura per uso di sostanza stupefacente a titolo personale 2 ragazzi, trovati con modiche quantità di hashish e marijuana. Nel complesso sono state identificate circa 60 persone e 30 autoveicoli, con l’elevazione di diverse contravvenzioni al codice della strada per mancanza di revisioni e guida senza patente al seguito. - ondanews -

Regione Campania: pubblicato il Bando per la diffusione del servizio di Banda Larga.

È stato pubblicato sul sito della Regione Campania il bando per la concessione di un contributo pubblico per un progetto di investimento per la realizzazione di infrastrutture per la banda larga nella Regione. Il termine per la presentazione delle offerte è alle ore 13:00 dell’11 dicembre 2013. Con questo intervento, a soli 4 mesi dalla stipula della convenzione operativa tra Regione Campania e Ministero dello Sviluppo Economico, si completano le azioni messe in campo per abbattere definitivamente il digital divide sul territorio regionale. Sono state, infatti, avviate tutte le procedure di gara pianificate per attuare il Grande Progetto Banda Ultra Larga e gli interventi per il superamento del digital divide in Regione. La pubblicazione del Bando per il secondo intervento di sviluppo della banda larga attraverso l’individuazione e il finanziamento di un Progetto di investimento arriva a seguito dell’Accordo di Programma stipulato tra la Regione Campania ed il Ministero dello Svilupp…

Sala Consilina, rimpatriate nel pomeriggio di ieri le spoglie di Durante Michele disperso nel corso della II Guerra Mondiale

Sono rientrate nella giornata di ieri le spoglie di Michele Durante caduto nella 2^ guerra mondiale il 24 aprile del 1945 dopo 2 anni di prigionia. Una data memorabile per la comunità e soprattutto per i familiari che, dopo aver trascorso tutta la vita senza sapere nulla dei resti del loro caro congiunto, sono riusciti a ritrovarli tra i numerosi dispersi in guerra e a riportarli a casa. Nel pomeriggio di ieri, quindi la famiglia e soprattutto la moglie, dopo quasi 70 anni, ha avuto modo di riavere le sue spoglie. Durante Michele era nato a Sala Consilina il 25 settembre del 1913, quindi, proprio pochi giorni fa avrebbe compiuto 100 anni. Nel 1937 aveva adempiuto agli obblighi di leva ma, nel 1939, fu richiamato alle armi. Il 6 aprile del ‘41 entrò a far parte del 3° battaglione delle Guardie alla Frontiera e fu assegnato alla frontiera Albano-Jugoslavia insieme alle guardie tedesche. L’armistizio di Cassibile proclamato dal Generale Badoglio l’8 settembre del 1943, segnò il ripudio…

Polla : Ruba da una ditta all’ingrosso generi alimentari per un valore di 600 euro. Denunciato

Nella serata di ieri, a Polla, i carabinieri della locale Stazione, coordinati dalla Compagnia di Sala Consilina, hanno denunciato un uomo, in quanto, in seguito alla perquisizione veicolare nella zona industriale, è stato trovato in possesso di generi alimentari, per un valore complessivo pari a circa 600 euro, rubati poco prima da una ditta all’ingrosso. La merce è stata restituita al legittimo proprietario. - ondanews -

Sala Consilina (SA): pensionato colpito da malore in un supermercato perde la vita.

Va a fare la spesa, viene colto da un malore nel supermercato e muore subto dopo l’arrivo in ospedale. E’ accaduto ieri in un supermercato di Via Mezzacapo in pieno centro cittadino. L’uomo , un pensionato di 79 anni di Sala Consilina ieri mattina si era recato nel supermercato, che dista poche centinaia di metri dalla sua abitazione, per fare la spesa prima di tornare a casa per il pranzo. L’uomo mentre si trovava all’interno del supermercato ha iniziato a sentirsi male. Dopo pochi istanti si è accasciato al suolo. Immediatamente le persone che si trovavano nel negozio, clienti e dipendenti, resisi conto della gravità della situazione hanno chiamato la centrale operativa del 118. Sul posto nel giro di pochi minuti sono arrivate tre ambulanze. Medici e soccorritori sono entrati nel supermercato e sono state fatte abbassare le serrande per evitare che entrassero altre persone. Per circa trenta minuti i sanitari hanno fatto di tutto per rianimare il pensionato fino a quando si è reso …

La crisi "morde" anche il Vallo di Diano. Don Vincenzo Federico: "Troppi i nuovi poveri"

La crisi morde anche il Vallo di Diano. Fortunatamente, a differenza delle realtà metropolitane, il problema della fame e quello di avere un tetto sulla testa si limitano ancora ad extracomunitari di passaggio o a casi rari e particolari. Eppure, anche nel Vallo di Diano, molte famiglie faticano davvero a sopravvivere. Sono tantissime le persone che soffrono a causa della terribile recessione economica. Le imprese non reggono la crisi, l’occupazione cala. Nel quadriennio 2008-2012 la provincia di Salerno ha perso oltre 8.000 posti di lavoro e il tasso di disoccupazione ha raggiunto il 17,6%. L’occupazione fissa si è ridotta sensibilmente rispetto a quella atipica. Il reddito si sta disgregando, e le istituzioni e la politica che dovrebbero occuparsi di fornire gli strumenti per superare la crisi viaggiano con il freno a mano tirato. Intanto la crisi morde anche il Vallo di Diano, e la conferma arriva da Don Vincenzo Federico, delegato regionale Caritas e direttore della Caritas Dioc…

Monte San Giacomo: Due uomini con il volto coperto da passamontagna scippano anziano per strada -

Brutta avventura, questa mattina, per un pensionato di Monte San Giacomo il quale, poco prima delle 6, è stato scippato di tutti i soldi che aveva in tasca, ammontanti a circa 110 euro.L’anziano, A.B., stava camminando, come di consuetudine, su una strada poco distante dal centro del paese quando è stato avvicinato da due uomini con il volto coperto da passamontagna, i quali gli hanno scippato dalla tasca il portafogli e le chiavi che aveva con sè, per poi fuggire via.Tanta la paura per l’anziano signore il quale, anche a causa di alcuni problemi fisici non è riuscito neanche ad opporre la benchè minima resistenza ed a quell’ora, purtroppo per lui, la strada era completamente deserta. Ripresosi dallo spavento, l’uomo si è recato presso il comando della Polizia Municipale. Gli Agenti hanno provveduto ad accompagnarlo presso la caserma dei carabinieri di Sassano per sporgere la relativa denuncia.- Roccanna Giordano - ondanews -

Sala Consilina (SA): denunciati 15 agricoltori per opere edilizie abusive nei pressi del fiume Tanagro.

Nei pressi della località Sant’Agata sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Lagonegro 15 proprietari di terreni: l’accusa nei loro confronti è quella di non aver rispettato nell’area le distanze dal suolo demaniale, la cosiddetta fascia di sicurezza e per la realizzazione di opere edilizie abusive. Ad effettuare i controlli è stato uno degli ingegneri del Consorzio di bonifica del Vallo di Diano. Dalle verifiche effettuate è emerso che in alcuni casi i proprietari agricoli in questione hanno trasformato in loro “proprietà” parti di terreno appartenenti invece al demanio ed in altri casi hanno anche realizzato degli scarichi abusivi nel fiume o piccoli manufatti in cemento, come ad esempio un garage. In molti casi si tratta di opere che sono state realizzate diversi anni fa, da persone che ora sono defunte. Nonostante ciò, in seguito alle verifiche effettuate dal Consorzio è stato dato incarico all’amministrazione comunale di Sala Consilina, competente in materia, attr…

Sala Consilina: Grande emozione alla cerimonia di intitolazione del Palasport a Giuseppe Zingaro

Si sono vissuti momenti di grande emozione e commozione, ieri, giorno in cui il Palasport di Sala Consilina, in via Pozzillo, è stato intitolato a Giuseppe Zingaro, giovane promessa del Basket nazionale, scomparso prematuramente a soli 21 anni, nel pieno della sua brillante carriera di cestista. E dopo 13 anni,nel giorno del suo anniversario, l’amministrazione comunale ha inteso ricordare uno dei suoi figli migliori con una suggestiva cerimonia al Palasport che, d’ora in avanti, porterà il nome di Giuseppe Zingaro.Un plauso va alla commissione toponomastica che, sia pure con notevole ritardo, ha inteso denominare l’impianto dove il giovane cestista salese mosse i primi passi prima che un tragico destino lo privasse all’affetto dei suoi cari e a quello dei suoi amici che ne avevano conosciuto le qualità non solo sul parquet, quando faceva disperare i suoi avversari con giocate sopraffini, ma anche fuori dal campo.palazzetto sport sala consilina giuseppe zingaro5Giuseppe, infatti, si e…

Una delegazione di Padula a New York per il Premio Internazionale “Joe Petrosino”

L’Associazione Internazionale “Joe Petrosino” di Padula a New York alla cerimonia di conferimento del Premio Internazionale “Joe Petrosino”. Venerdì 11, è stata deposta una corona con la Polizia di Stato al World Trade Center in memoria delle vittime dell'attentato dell'11 settembre, alla presenza del Console Aggiunto dr.ssa Lucia Pasqualini, del presidente nazionale dell’ANPS e di una folta delegazione di poliziotti ed autorità locali. Nel pomeriggio si è svolta la XIII Edizione- (sez America)- del Premio Internazionale “Joe Petrosino” durante la quale è stato conferito il Premio al capo della Dia di Firenze Dr. Graziano Perria, nonché un attestato di Merito all'Ispettore Capo Sergio Cirelli fautore, tra l’altro, della intitolazione della Sede di New York a Joe Petrosino. Durante la cerimonia sono stati conferiti due attestati (uno dal Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo e l’altro da Unico Nazionale) al segretario dell’Associazione Int.le Joe Petrosino, Enrico …

Il 6 Novembre Papa Francesco benedirà la statua di San Cono in Piazza San Pietro

Il 6 Novembre prossimo i fedeli che accompagneranno in Piazza San Pietro la statua di San Cono, Cittadino e Protettore di Teggiano e dell’intera diocesi, saranno ricevuti in udienza generale dal Santo Padre Papa Francesco. L’iniziativa rientra nei festeggiamenti per celebrare i 300 anni della statua di San Cono, realizzata dall’artista Andrea Venuti nel 1714. Il pellegrinaggio a Roma è uno degli eventi inseriti in questo anno di celebrazioni, indetto nel giugno scorso dal Vescovo Mons. Antonio De Luca, che culmineranno a giugno 2014. Per garantire la massima partecipazione al pellegrinaggio di mercoledì 6 Novembre, ogni Parrocchia organizzerà un proprio pullman fissando la partenza da Teggiano alle 3 di notte del 6 novembre, in modo da essere puntuali all’Udienza del Santo Padre prevista alle ore 10. - ondanews -

SANZA. Dal M5S un sussidio alla vita.

Un gesto d’altri tempi che guarda al futuro. Così potremmo definire la buona azione di Pino Buonadonna esponente del Movimento 5 Stelle e collaboratore del deputato Mimmo Fasano che, insieme al gruppo del Vallo di Diano e agli attivisti Grillini di Sanza, hanno devoluto una somma di denaro in beneficenza a una famiglia in difficoltà economica. Un atto quasi eroico di questi tempi, a dimostrazione dell’interesse che M5S ha per il territorio. Il denaro offerto, è il frutto dei compensi percepiti da chi la politica la intende veramente a servizio delle persone . << Soldi che serviranno per far “ sorridere un bambino “>> queste le parole che hanno accompagnato la cerimonia di consegna avvenuta nell’aula consiliare del Comune di Sanza . Pochi intimi, qualche giornalista e tanto entusiasmo, questo si percepiva, una lunga chiacchierata tra amici,” disinvolti ”, che ha toccato i temi scottanti dell’economia, del sociale e della situazione drammatica che le famiglie italiane stan…

Sala Consilina: Nuda il nuovo clip delle "Le Metamorfosi". questa sera in concerto al New James Joyce

Cos’è un ricordo? Qualcosa che si ha o che si è perso per sempre?” "Nuda è il ricordo che si ha e che si vorrebbe aver perso. C’è una presenza insita in ognuno di noi che non si riesce a cancellare, ad uccidere e dalla quale non si può scappare. Una presenza che si riflette in ogni nostra cellula, ma in cui ci è impossibile rispecchiarci." On line dal 5 ottobre il nuovo videoclip della band pontina "LeMetamorfosi", girato per l'occasione dalla regista Anais Pain, che verrà mostrato l’11 Ottobre 2013, durante la penultima serata della II edizione di “Visioni Corte”, la Rassegna Internazionale del Cortometraggio Indipendente in svolgimento presso il Castello Baronale di Minturno (LT). “Nuda” è il secondo videoclip della band. Il primo, “Chimica Ormonale”, tratto dall’omonimo album, su Youtube conta quasi 15mila visualizzazioni, comprese diverse versione live. Le Metamorfosi sono anche reduci dal Concerto del 1 Maggio di Roma e dall'esibizione al Rock in Rom…

Sala Consilina: Trovato con cinque involucri di cocaina. Carabinieri denunciano un ragazzo

Ieri sera, a Sala Consilina, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile, coordinati dal Comando Compagnia, hanno denunciato un ragazzo del posto per detenzione ai fini di spaccio.Il giovane, in seguito alla perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di cinque involucri di cocaina, per un peso complessivo di circa 2,5 grammi, posti sotto sequestro.I controlli da parte dei carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, tesi alla repressione dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti, continueranno anche nei prossimi giorni. - ondanews -

Teggiano: Furti all’interno di due auto. Portati via circa 3000 euro

Brutta sorprese negli ultimi giorni per due utenti di Teggiano. Che hanno subito dei furti, da parte di ignoti, all’interno delle proprie auto parcheggiate. Nel primo caso una signora 40enne, allontanatasi per pochi minuti, al fine di effettuare delle commissioni, al ritorno ha scoperto che qualcuno si era introdotto all’interno dell’abitacolo, portando via il portafogli con 2300 euro. Somma destinata al pagamento dei libri scolastici dei figli. Lo stesso è stato ritrovato, la mattina successiva, nel cortile delle suore. Nel secondo caso, invece, un 60enne del posto, dopo aver parcheggiato l’auto davanti alla casa di un conoscente, non ha più trovato il borsello, lasciato sul sedile e contenente, tra le altre cose, il portafogli, il cellulare e la macchina fotografica. Tornato a casa, dopo un paio d’ore, ha ricevuto la telefonata di un agricoltore il quale gli ha comunicato di aver rinvenuto il borsello sul ciglio della strada, in una zona diversa da dove era stato rubato. Nell’andar…

Linea ferroviaria Sicignano Lagonegro, FS APRE alla riattivazione della tratta!

Si è tenuto nella mattinata di venerdì 12 aprile 2013 presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti a Piazza della Croce Rossa in Roma l'incontro cruciale con l'Amministratore Delegato di FS Italiane, Ing. Mauro Moretti. La delegazione pro ferrovia è stata composta da: On. Dott. Gianni Pittella, vice-presidente vicario del Parlamento Europeo e rappresentante del Lagonegrese; Rocco Della Corte, Comitato per la riattivazione della Sicignano-Lagonegro; dott. Rocco Panetta, Codacons Vallo di Diano; dott. Tommaso Pellegrino, sindaco di Sassano e rappresentante del comprensorio valdianese; Ing. Piero Muscolino, ex dirigente delle Ferrovie dello Stato; Sig. Salvatore Passavanti, ex capo tronco della linea a Polla.Ad introdurre l'incontro è stato l'on. Gianni Pittella, il quale si è fatto portavoce delle esigenze del territorio sottolineando l'importanza della riattivazione della tratta. Ha poi ceduto la parola a Rocco Della Corte, del Comitato pro ferrovia, il…

Al via la rete wireless territoriale della Provincia di Salerno. Wi-fi gratuito alla Certosa di Padula

L'Amministrazione provinciale di Salerno ha attivato la realizzazione di reti wireless territoriali. L'iniziativa si è resa possibile grazie al progetto Suoni della Memoria (SDM), finanziato con il Fondo per il sostegno agli investimenti per l’innovazione negli enti locali - Comma 893 della legge 27 dicembre 2006 n°296 -, nell'ambito del Programma Enti Locali – Innovazione di Sistema programma ELISA. Sarà messa a disposizione e potenziata la rete "Provincia wi-fi", che prevede entro la fine del 2013 il dispiegamento su tutto il territorio provinciale di circa 60 access point, al fine di consentire la fruizione dei contenuti digitalizzati tramite apparati mobili, soprattutto in un'ottica di valorizzazione turistica dei territori coinvolti. Il progetto "Provincia wi-fi" consiste nell'installazione di apparati per l'accesso gratuito ad Internet in alcuni edifici di proprietà della Provincia di Salerno. Il progetto nasce come primo nucleo di un…

Sassano (SA): agente di polizia municipale sorpreso alla guida di un’auto sprovvista di assicurazione.

Le multe non fanno mai piacere a nessuno, figuriamoci se a prenderle sono proprio coloro i quali di solito le elevano. E’ quanto accaduto ad un agente della polizia municipale che mentre viaggiava tranquillamente a bordo della sua auto, in località Croce nel comune di Sassano si è visto intimare l’alt da una pattuglia dei Carabinieri. L’agente ha accostato sul ciglio della strada, nei pressi della Casa Comunale e dopo aver fornito documenti e libretto, su richiesta dei militari dell’arma, l’infelice scoperta. I carabinieri, infatti hanno constatato che l’assicurazione del vigile era scaduta dal giugno 2012, da ben un anno. Fermo macchina e multa salata per l’agente che sceso dalla macchina, alla presenza di alcuni testimoni, si è messo a discutere con i militari, quasi come se avesse ragione. Chi di multa ferisce, di multa perisce, verrebbe da dire. La legge del contrappasso dantesco, questa volta ha colpito chi di dovere fa rispettare il codice della strada.-italia2tv-

Atena Lucana (SA) - Domenica 13 Ottobre 2013 ritorna il Pararaduno "Antonio Finamore".

Alla sua seconda edizione, il corteo di auto d'epoca promosso dall'Associazione di Volontariato "Antonio Finamore", vuole favorire la partecipazione dei soggetti disabili alla vita sociale del territorio con un'attività allegra e spensierata da svolgere durante la giornata. Ad accompagnare infatti i piloti delle vetture d’epoca, nel ruolo di co-pilota, ci saranno i disabili e gli anziani del territorio. La mattinata prevede l'accoglienza e la colazione al Bowling "Athena"di Atena lucana e la partenza in direzione Polla, Sant'Arsenio, San Pietro al Tanagro e San Rufo, con una sosta presso il Centro Sportivo Meridionale. Si riprende in direzione di Teggiano e Sassano. A seguire pranzo nei giardini della Certosa di San Lorenzo a Padula. Il Pararaduno “Antonio Finamore” è un evento organizzato nell’ambito della campagna "Abbattiamo le barriere" promossa dall’ass. Finamore per lottare contro ogni forma di discriminazione in materia di barr…

Si girerà in Irpinia "2 euro l’ora", il film ispirato alla tragedia del materassificio di Montesano

Si girerà a Montemarano, paese nel cuore dell’Irpinia, il film "2 euro l’ora" prodotto dalla Achab Film di Enzo Porcelli, con la regia di Andrea D’Ambrosio e scritto a quattro mani con Donata Carelli. La storia di "2 euro l’ora" è liberamente ispirata alla tragedia dell'incendio del materassificio di Montesano sulla Marcellana, avvenuto nel luglio 2006, in cui le due operaie Anna Maria Mercadante e Giovanna Curcio persero la vita. Le due donne sono state insignite della stella al merito del lavoro dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Le riprese del lungometraggio, che sarà realizzato col contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, inizieranno a metà aprile e si protrarranno per un mese nei luoghi più suggestivi della comunità montemaranese.D’Ambrosio, per la sua opera prima, ha scelto un cast d'eccezione di cui fanno parte Massimo Ranieri, Maria Nazionale, Paolo Gasparini, Giovanni Esposito, Anna Maria Barbera e Alberto Fran…

Il 13 Ottobre "La Giornata del Camminare nel Vallo di Diano". Partenza da Sala Consilina

La Federtrek e il GET- Gruppo Escursionistico Trekking del Vallo di Diano organizzano per domenica 13 ottobre “La Giornata del Camminare nel Vallo di Diano. Il piacere di camminare lungo le vie della storia”. All'iiniziativa, patrocinata dai Comuni di Sala Consilina e Padula, collaborano le associazioni “Bike in Tour Vallo di Diano”, ATAPS Tutela Ambientale, Allegracore, Proloco di Sala Consilina e Padula, Circolo Carlo Alberto 1886, Joe Petrosino, l’Aquilone, Arte e Mestieri, Presepi di Padula, I Ragazzi di San Rocco e Amici di Padula. Alle ore 09:00 è previsto il raduno dei partecipanti in piazza Umberto I a Sala Consilina. Alle 09:30, si svolgerà un’escursione (a piedi e in bike) da Sala Consilina alla Certosa di Padula. Il percorso si snoderà tra il Centro Storico di Sala Consilina, attraverso il Battistero Paleocristiano di San Giovanni in Fonte per arrivare alla Certosa di Padula. Alle ore 13:30, al termine delle attività, ci sarà il pranzo picnic con prodotti tipici, music…