Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2011

Convegno del 2 giugno ore 18 in piazza ad Atena Lucana

2 Giugno in piazza Vittorio Emanuele ad Atena Lucana (SA) alle ore 18.30 si terrà l’incontro aperto alla cittadinanza dal titolo Festa della repubblica. La scelta del 1946 e i referendum del 12 e 13 giugno, relatori: il Prof. Carmine Pinto dell’Università di Salerno, Avv. Maria Bruno.
L’evento è organizzato dall’Associazione culturale A’ rodda e a’ mirodda in collaborazione con il Comune di Atena Lucana.
Interverranno i sindaci del comprensorio valdianese, i quali interpellati a confrontarsi sull’importanza dei quesiti referendari del 12 e 13 giugno concluderanno i loro interventi con vere e proprie dichiarazioni di voto. All’incontro parteciperanno anche i Presidenti dei Forum giovanili del Vallo di Diano, che arricchiranno la riflessione sugli importanti temi referendari offrendo in tal modo uno spaccato degli orizzonti giovanili.
L’intento di questo pomeriggio di riflessione è dunque quello di celebrare la scelta del 46’, ricordare la nostra giovane e ancora attuale costituzion…

Padula (SA):Due esperti per la gestione del GAL Vallo di Diano

Pubblicato l’avviso per due incarichi al GAL Vallo di Diano. Le due figure ricercate, Coordinatore del GAL e Responsabile Amministrativo Finanziario (RAF), saranno selezionate tra coloro che presenteranno regolare istanza entro il prossimo 20 giugno . Due i profili professionali richiesti con un bagaglio di esperienza nell’ambito della pubblica amministrazione di almeno cinque anni. Per la figura del RAF è richiesto il titolo di dottore commercialista, o ragioniere, iscritti nei relativi albi. Per il Coordinatore invece è richiesto il titolo di agronomo, ingegnere o equipollente. Il Consiglio di Amministrazione del GAL quindi, esaminerà i curricula pervenuti ed adotterà la propria scelta individuando il soggetto, in via fiduciaria, sulla base di quanto previsto dalle disposizioni per l’attuazione dell’Asse 4 approccio Leader,emanate dalla Regione Campania. Finalmente dopo mesi di stasi qualche cosa comincia a muoversi. Va ricordato infatti che il GAL Vallo di Diano, se pure tra i pri…

Bellosguardo (SA): 12enne muore per leishmaniosi.

Emilio Pepe,un bambino di 12 anni di Belllosguardo è morto questa mattina all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma dove si trovava ricoverato. Sembrerebbe che a causare la morte del 12enne sia stata una forma di leishmaniosi, una malattia parassitaria che il piccolo potrebbe aver contratto a seguito della puntura di una zanzara o altro insetto. L’intera comunità di Bellosguardo e dei comuni limitrofi è sconvolta dalla morte del piccolo Emilio, nipote del sacerdote Don Orazio, la cui famiglia era molto conosciuta ed amata da tutti. La salma di Emilio Pepe è ancora a Roma, in attesa di essere trasferita nel piccolo borgo cilentano per i funerali.

-Angela Freda-Italia2tv-

Condividi

IL 2 GIUGNO NEL TEATRO DI LAURINO “OSCENO NOVECENTO” CON MARIA LETIZIA GORGA

Maria Letizia Gorga, accompagnata da Stefano De Meo al pianoforte e Laura Pierazzuoli al violoncello, racconta in musica un secolo di canzoni proibite con brani, divertenti e licenziosi, che hanno subìto le censure dei benpensanti. E’ “Osceno Novecento”, uno stuzzicante ritratto dell’erotismo velato del ‘900 scritto e diretto da Pino Ammendola, che andrà in scena il 2 giugno, alle ore 21, nel teatro di Laurino (Salerno), per la terza e ultima data della stagione teatrale curata dalla direttrice artistica Almerica Schiavo, e patrocinata dalla Banca di Credito Cooperativo Monte Pruno di Roscigno e Laurino. A formare l’originale e stuzzicante recital di canzoni è una serie di ventidue brani - graffianti, divertenti, licenziosi - scelti in quel repertorio musicale che lungo il ‘900 europeo fa da sfondo ad avvenimenti pubblici e vicende private, non mancando di sfogare anticonformismi e libertà e perciò spesso provocando l’ira dei benpensanti e i fulmini della censura di stato…

Provincia di Salerno: l’assessore ai trasporti Ciccone batte cassa. Anticipi alle imprese di trasporto pubblico.

La Giunta Provinciale, su relazione dell’assessore ai Trasporti Romano Ciccone, ha deliberato l’anticipazione di cassa, a favore delle imprese che svolgono il trasporto pubblico locale e sono convenzionate con la Provincia di Salerno, per i servizi prestati nel mese di febbraio 2011. «Lo sforzo finanziario straordinario e unico dell’Ente era necessario – afferma l’assessore Ciccone – con l’anticipazione di cassa cerchiamo di venire incontro alle esigenze delle aziende e dei lavoratori, in un momento di forte difficoltà».

michele ficetola - italia2tv-

Condividi

Sala Consilina :La denuncia del patronato “Molti lavoratori impegnati nel sociale non percepiscono lo stipendio da novembre 2010

La denuncia è di Mario Cafaro, sindacalista, da anni impegnato a sostegno del patronato a fianco dei lavoratori. “Nel Vallo di Diano – dice Cafaro - molti lavoratori non percepiscono il loro salario, unica risorsa, dal mese di novembre 2010. Mi riferisco ai lavoratori impegnati nei servizi sociali che prestano assistenza agli anziani su tutto il territorio del Vallo di Diano, attraverso le varie cooperative che interagiscono con il Piano di Zona. E la cosa grave è che nessuno si interessa di queste persone. Eppure i sindaci, di qualsiasi colore politico, conoscono bene queste situazioni. Ebbene, essi sanno contattarli quando devono chiedere loro i voti. Purtroppo-conclude Cafaro- sono a conoscenza di persone che non possono fare neanche la normale spesa quotidiana, e questo non è assolutamente normale. Come sindacalista, auspico un intervento decisivo anche da parte dei sindaci che sono ben a conoscenza di queste situazioni.”

-ondanews-

Condividi

Polla (SA): Stipendi non pagati. Dalle prime ore dell’alba due donne sul tetto per protesta contro la ERGON

Dalle prime ore di questa mattina due donne, dipendenti della Ergon Spa, societa’ partecipata del Consorzio Rifiuti Bacino Sa3, per protesta sono salite sul tetto della sede operativa della stessa societa’ ubicata in localita’ Sant’Antuono a Polla, in provincia di Salerno. Alla base della protesta, la mancata corresponsione delle mensilita’ dei mesi di marzo e aprile 2011 nei confronti di una quindicina di dipendenti della Ergon Spa. L’azienda, complessivamente conta circa un centinaio di dipendenti (tra amministrativi, autisti ed operatori ecologici) e si occupa della gestione del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani di decine di comuni salernitani riconpresi del Consorzio di Bacino SA 3. La protesta arriva a distanza di due settimane circa dopo che gli stessi operai hanno chiesto con insistenza che gli venissero corrisposte le mensilità arretrate. Sul posto gli uomini dell’Arma dei Carabinieri. Al momento nessuna dichiarazione da parte dei vertici della ERGO…

Vallo della Lucania (SA) : L’addio del vescovo Favale. “Me ne vado contento, ora farò il parroco in Brasile”

«Me ne vado tranquillo e sereno perché ho lavorato per il progresso della comunità cilentana, con impegno e disinteresse». È l’addio di monsignor Giuseppe Rocco Favale al suo teatro e alla sua diocesi, in una serata ricca di emozioni che si è svolta ieri al teatro “La Provvidenza” di Vallo della Lucania. Il presule ha annunciato: «Continuerò la mia avventura in un Paese distante, dove già sogno cosa potrò fare. Il 5 luglio, infatti, partirò per Maragnau San Luis, dove vado a fare il parroco tra gente veramente povera. Non tornerò più in questo teatro, ma vi seguirò con affetto. Guardate avanti e non abbiate paura degli ostacoli. Io ho fatto tanti sacrifici, ma me ne vado contento. Non perché su questo palco sono saliti attori famosi, bensì perché, grazie al lavoro svolto dietro le quinte, qui 20 famiglie hanno trovato dignità».
A salutare il vescovo c’erano, ieri sera, le massime autorità politiche, civili e militari del territorio.La lungimiranza del vescovo Favale e la sua ricchezz…

Teggiano (SA): Arrestato l’uomo che ha provocato l’incidente che ha coinvolto la moglie dell’assessore comunale Domenico Mazza

Arrestato, nella tarda serata di ieri l’uomo che nel pomeriggio di ieri aveva provocato l’incidente nella frazione Piedimonte di Teggiano in cui era rimasta coinvolta la moglie dell’assessore comunale Domenico Mazza. L’uomo guidava in stato di ebbrezza un’autovettura sprovvista anche di assicurazione.


Qui di seguito il comunicato stampa integrale dei Carabinieri della compagnia di Sala Consilina:

“ I militari della stazione dei Carabinieri di Teggiano, e quelli del dipendente Nucleo Operativo Radiomobile , hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, di servi Giovanni Di Servi, classe 1970, di Polla, perche' ritenuto responsabile di guida senza patente, omissione di soccorso, guida in stato di ebbrezza ed appropriazione indebita.Il predetto, senza il preventivo consenso, si appropriava di un vecchio furgone di proprieta'di uno dei suoi fratelli, marca Fiat, ed in via Vione di Teggiano collideva con una Lada Niva, condotta da una donna di Teggiano, 58 enne del luogo,…

Sala Consilina: una nuova sede per la BCC di Sassano

Venerdì 27 Maggio, alle ore 17,30, la Banca di Credito Cooperativo di Sassano, la banca locale presente da oltre 25 anni sul territorio Salernitano e da quattro anni anche in Provincia di Potenza, con le filiali di Sant’angelo le Fratte e di Tito Scalo, ha aperto la nuova di Sala Consilina, in contrada Santa Maria della Misericordia, nel nuovo Parco Aldegra Cinque della Piazza Grande. La nuova sede è costruita secondo le più moderne tecnologie per offrire sempre maggiori servizi e per fare della banca un luogo più vicino e più attento ai bisogni dei soci e clienti. La struttura, che si estende su tre livelli, con una superficie di oltre 1000 mq , fa parte del nuovo complesso edilizio dell’ AL.DE.GRA Costruzione s.n.c, del Ing. Antonio Alfisi, che è stato anche ideatore e progettista dell’ampia struttura, dove sorgerà un grande centro commerciale, con oltre 20 negozi. “…Investire in una nuova sede più grande, più funzionale e prestigiosa, in un contesto economico difficile come l’attu…

Polla (SA) : Domani al Don Bosco si discute su ““Dieta mediterranea, patrimonio dell’Unesco”

Dieta Mediterranea, patrimonio dell’Unesco” è il tema di un incontro che avrà luogo domani, con inizio alle ore 10,00 presso il Centro sociale “Don Bosco” di Polla. Nel corso dei lavori, coordinati dalla professoressa Rosa Zammiello, gli studenti delle classi I,II e III dell’Istituto professionale per il Commercio presenteranno i lavori relativi al progetto di educazione alla salute che ha avuto come argomento principale proprio la dieta mediterranea.

All’incontro prenderanno parte, tra gli altri, il sindaco di Polla Massimo Loviso, l’assessore alla scuola Gennaro Gonnelli, il dottore nutrizionista, prof. Carmine Pessolano, i medici Antonio Ciro Pessolano e Antonietta Lupo del presidio ospedaliero di Polla.

Le conclusioni saranno affidate al responsabile della sede di Polla dell’istituto professionale per il Commercio Rosa Landolfi ed al dirigente scolastico Carmelo Setaro

-Ondanews-

Condividi

Sala Consilina (SA): nuovi sviluppi sul furto al bancomat della BCC Sassano.

Nuovi sviluppi nel furto portato a termine da ignoti nel corso della notte al bancomat della BCC di Sassano di Via Matteotti a Sala Consilina. Il furto, realizzato a notte inoltrata e che ha fruttato ai malviventi circa 13mila euro, sembra che sia stato eseguito da esperti, considerando le modalità. I ladri, infatti, per agire indisturbati e non attirare l’attenzione su una via trafficata quale è quella di Via Matteotti anche di notte, hanno spostato le due telecamere di sorveglianza del bancomat, probabilmente servendosi di un bastone e si sono introdotti nel box dello sportello automatico. I ladri, poi, sembra abbiano fatto irruzione anche nella scuola elementare di fronte. Sulla vicenda, tuttavia, sono ancora in corso gli accertamenti dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Capitano Domenico Mastrogiacomo

Imma Tropiano -italia2tv-


Condividi

Convegno su “Il geoparco del Cilento e del Vallo di Diano”

Si è tenuto il 27 maggio, presso il Museo Mida01 di Pertosa (Sa), il convegno dal titolo “Il Geoparco del Cilento e del Vallo di Diano – verso un modello di gestione integrato del patrimonio geologico”.
L’evento, organizzato dall’Ente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano in collaborazione con la Fondazione Mida, è stato creato con la finalità di presentare le caratteristiche del patrimonio geologico del Cilento e del Vallo di Diano, accolto nella Rete Europea e Mondiale dei Geoparchi. Inoltre, la manifestazione è stata un’occasione di confronto tra l’Ente Parco e gli amministratori locali, gli operatori economici, le agenzie turistiche, la comunità dei saperi geologici locale, regionale e nazionale per la predisposizione di un modello di gestione dell’intero territorio condiviso e coordinato.
Nel corso del dibattito, iniziato già in mattinata, si sono avvicendate diverse personalità. In particolare, è stata degna di nota la presenza del funzionario dell’Ente Parco Aniello Alo…

Festa della repubblica. La scelta del 1946 e i referendum del 12 e 13 giugno,

Giorno 2 Giugno in piazza Vittorio Emanuele ad Atena Lucana (SA) alle ore 18.30 si terrà l’incontro aperto alla cittadinanza dal titolo Festa della repubblica. La scelta del 1946 e i referendum del 12 e 13 giugno, relatori: il Prof. Carmine Pinto dell’Università di Salerno, Avv. Maria Bruno.
L’evento è organizzato dall’Associazione culturale A’ rodda e a’ mirodda in collaborazione con il Comune di Atena Lucana.
Interverranno i sindaci del comprensorio valdianese, i quali interpellati a confrontarsi sull’importanza dei quesiti referendari del 12 e 13 giugno concluderanno i loro interventi con vere e proprie dichiarazioni di voto; I Presidenti dei Forum giovanili del Vallo di Diano arricchiranno la riflessione sugli importanti temi referendari offrendo in tal modo uno spaccato degli orizzonti giovanili.
L’intento di questo pomeriggio di riflessione è dunque quello di celebrare la scelta del 46’, ricordare la nostra giovane e ancora attuale costituzione e non ultimo dare il giusto ril…

Rosario Nicola Luisi : La politica Borderline…

L’analisi personale che mi sono fatto dopo l’esperienza di anni vissuti caparbiamente cercando di immettere nello status politico locale e provinciale nuove idee… innovazione…voglia di cambiamento, la cosiddetta politica partecipata, risulta oggi solo una goccia nel palcoscenico consolidato degli attori che ne fanno parte… protagonisti che cambiano casacca solo ed esclusivamente per un tornaconto personale… come vogliamo che il Divide et impera… regni incontrastato solo per pochi individui… che governano nel caos…

La grande rivoluzione liberale del centro/destra sembrava aver sdoganato la "polis" a una condivisione d’intenti tra il popolo sovrano e il legislatore… inserendo l’esperienza dell’imprenditore al servizio della politica…

Mi ha colpito qualche giorno fa un ragionamento del Presidente Silvio Berlusconi… in un’intervista televisiva: Un imprenditore quando ha una difficoltà per la sua azienda non dorme la notte e la mattina cerca di risolvere il problema… molte volte…

Politica :Donato Pica lancia un appello ai colleghi consiglieri regionali sull’approvazione della legge contro il mobbing

“Auspico che il Consiglio regionale approvi al più presto la Proposta di legge contro il mobbing e per l’osservatorio regionale su questo grave fenomeno che colpisce i lavoratori e la società intera”.

Non ha mezze misure l’appello del Presidente della Commissione Mobbing Donato Pica all’indirizzo dei colleghi consiglieri regionali.

La dichiarazione del presidente Pica, arriva durante i lavori del seminario formativo sul mobbing promosso dal Settore Personale del Consiglio Regionale della Campania.

“Dopo aver dato vita ad una intensa attività di ascolto del territorio e di tutte le parti coinvolte nelle problematiche del mobbing, la Commissione ha elaborato una proposta di legge sulla prevenzione del fenomeno nell’ottica di una politica di miglioramento della salute psicosociale e della sicurezza nei luoghi di lavoro, coerente con le linee di intervento sociale promosse dall’Unione europea – dichiara Pica – la proposta elaborata intende contribuire, dal punto di vista della normativa…

Montesano sulla Marcellana (SA) : Varata la nuova giunta. Ecco i nomi

Il neo sindaco di Montesano sulla Marcellana, Dino Volentini Fiore, ha varato la nuova giunta.
L’incarico di vice sindaco sarà svolto da Giuseppe Rinaldi, con deleghe all’Istruzione e alla Cultura; a Rosa Domenica Campiglia le deleghe alla Sanità, ai Servizi Sociali e all’Assistenza;

a Giuseppe Perruolo, le deleghe alle Finanze, al Bilancio e ai Tributi e , infine, sono state assegnate le deleghe al Personale, al Turismo ed all’Agricoltura a Nicola Bianculli

Ad affiancare il Sindaco Fiore ci sarà anche uno staff composto da tutti gli altri componenti della lista “Nuova Montesano” che lo ha portato alla vittoria lo scorso 15-16 maggio.

Sulla nomina della Giunta, il sindaco Fiore ha dichiarato: “Sono estremamente felice di aver, in tempi brevissimi, composto la squadra di Governo locale, segno di unione del gruppo e voglia di mettere a disposizione le proprie capacità per la cittadinanza montesanese che ha sostenuto fortemente il progetto politico della lista Nuova Montesano”.

Il Sinda…

Sala Consilina (SA) : Domani giornata formativa sui temi dell’economia e sulla professione di dottore commercialista.

Si terrà domani, alle ore 9,00 presso l’Aula Magna delle scuole elementari in via Matteotti a Sala Consilina, la giornata di sensibilizzazione e formazione dell'offerta formativa promossa dall’Ordine dei Commercialisti di Sala Consilina nel quadro delle iniziative di divulgazione.

Una giornata di studio e confronto con gli studenti del Liceo Classico M. T. Cicerone, guidato dal dirigente Carmelo Setaro, finalizzata a sensibilizzare gli studenti che si apprestano alla scelta universitaria a far conoscere le possibilità offerte dalla Professione di Esperto Contabile e Dottore Commercialista, mediante l’accesso alla Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Salerno.

Un’iniziativa promossa dal Consiglio dell'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Sala Consilina, in collaborazione con il Liceo Classico M.T.Cicerone di Sala Consilina e dal quotidiano online quasimezzogiorno.it.

Il seminario dal Tema "L'Università, le Professioni e la Scuola,…

Turismo: giornalisti e tour operators in visita nel Cilento e Vallo di Diano.

La Regione Campania, è negli ultimi tempi conosciuta in tutta Europa e non solo come alcova di rifiuti e malavita, finalmente però c’è qualcuno che comincia nuovamente a ricordare la sua ricchezza culturale e naturalistica. In questo caso, l’eclisse di questa momentanea amnesia ha interessato un nutrito gruppo di operatori turistici e giornalisti specializzati tedeschi, i quali saranno i protagonisti di due educational tours, organizzati dall’Ente Provinciale per il turismo in collaborazione con la delegazione Enit di Francoforte e la compagnia Air Berlin. Tra gli scopi fondamentali di questi tour turistici, vi è quello di riportare l’attenzione sulle bellezze culturali e naturalistiche della Campania ed in particolar modo della Provincia di Salerno. Il primo degli Educational Tour, cominciato ieri e che terminerà domenica 29 maggio, porterà gli operatori turistici teutonici in visita per tutta la Provincia di Salerno. Oltre alle mete più conosciute, tra le quali Paestum, Amalfi, gl…

L’amministrazione comunale di Sala Consilina ringrazia l’Associazione Operatori di Polizia in Congedo per un intervento tempestivo

L’Amministrazione Comunale di Sala Consilina intende ringraziare l’operato dell’Associazione Operatori di Polizia in Congedo che venerdì 20 maggio 2011 nel corso della ordinaria vigilanza presso la villa comunale ubicata in Via Pozzillo, notava la presenza di un giovane adagiato a terra privo di sensi dietro un cespuglio. In quel momento, l’operatore Vincenzo Romano nello svolgimento del suo compito di vigilanza, avvisava tempestivamente i Carabinieri della locale Compagnia affinchè prendessero in cura il caso. Questo a dimostrazione che grazie alla presenza degli operatori in congedo, la villa comunale di Sala Consilina viene sorvegliata quotidianamente infondendo maggiore sicurezza nella popolazione.

-vallonotizie24-

Condividi

Atena Lucana (SA). Truffe ai cittadini. SOS del sindaco Annunziata

Tentano di carpire la buona fede dei cittadini spacciandosi per dipendenti comunali incaricati di distribuire enciclopedie gratis ad alcuni “privilegiati”. L’obiettivo, evidentemente, è quello di avere un appuntamento con l’interlocutore per motivi completamente diversi da quelli annunciati. “E’ una truffa- dice il sindaco di Atena Lucana Sergio Annunziata- Sono già diverse le persone, infatti, che mi hanno riferito di questa cosa e smentisco nella maniera più assoluta che il comune c’entri in qualche modo.E’ solo una scusa per sapere precisamente dove abita la persona che vogliono turlupinare, chiedendole un appuntamento per motivi che non c’entrano nulla con la consegna di enciclopedie da parte del comune”.

-ondanews-

Condividi

Il Comune di Sanza aderisce a Walk of Life – Il cammino per la Ricerca. Il 28 e 29 maggio passeggiate ecologiche e solidali.

L’amministrazione comunale di Sanza, guidata dal sindaco Antonio Peluso, ha aderito all'importante iniziativa di solidarietà, a sostegno della ricerca Telethon per la cura delle distrofie muscolari e delle altre malattie genetiche. “Far camminare la ricerca verso la cura” è questo l'obiettivo che si vuole raggiungere attraverso questo innovativo connubio tra la natura e la solidarietà. Due giornate all’aria aperta, per scoprire le meraviglie del patrimonio naturale e culturale del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e dare speranza alle tante famiglie che combattono contro una malattia genetica. L’adesione, maturata nell’ambito delle iniziative proposte dal Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, attraverso la formula Walk of Life – Il cammino per la Ricerca, è finalizzata alla raccolta fondi organizzata dalla Fondazione Telethon in collaborazione con Federparchi-Europarc Italia. Sanza con la struttura del CEA (Centro di Educazione Ambientale) inserito nello sp…

La Fondazione MIdA illustra la sua best practice al convegno sul Geoparco

Saranno il Presidente Francescantonio D’Orilia, il direttore generale Virgilio Gay e la direttrice dei Musei Mariana Amato i relatori per la Fondazione MIdA alla dueggiorni dal titolo “Il geoparco del Cilento e Vallo di Diano, verso un modello di gestione integrato del patrimonio geologico”, in programma il 27 ed il 28 maggio prossimi. La giornata del 27 si svolgerà presso l’auditorium del MIdA 01 con diversi interventi di rilievo, studiosi ed esperti, al fine di presentare il Geoparco del Cilento e Vallo di Diano, sito presentato dall’Ente Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano. La Fondazione MIdA illustrerà la sua best practice nel corso della giornata di presentazione del Geoparco La relazione tecnica di Gay e Amato verterà sui geositi focali del Geoparco come le Grotte dell'Angelo a Pertosa, il geoturismo culturale e il sistema di sviluppo locale. Il Geoparco del Cilento e Vallo di Diano è stato accolto dalla Rete europea e mondiale dei Geoparchi. Il geoparco é un terri…

Montesano S.M. (SA) – chiuso studio dentistico perchè sprovvisto di autorizzazione.

Uno studio dentistico è stato chiuso e posto sotto sequestro dagli ispettori del Servizio di prevenzione e sicurezza sugli ambienti di lavoro dell’ASL di Salerno perché aperto senza le autorizzazioni prescritte dalla legislazione vigente. Nei guai è finito N.A., odontoiatra 50enne residente a Roma. Nella giornata di ieri gli ispettori dello SPSAL hanno effettuato un’ispezione all’interno dello studio dove hanno trovato il dentista intento ad effettuare una visita ad un paziente. Il professionista è stato deferito alla Procura della Repubblica ed oltre a dover rispondere penalmente dell’illecito dovrà anche pagare una pesante sanzione pecuniaria. Le indagini sono partite in seguito ad una segnalazione giunta ai Carabinieri della stazione di Buonabitacolo

Erminio Cioffi - italia2tv-

Condividi

Padula (SA) : Attivati contatti telefonici e tramite internet a favore dell'utenza con la Certosa di San Lorenzo

La Soprintendenza ai BAP (Beni Architettonici e Paesaggistici) di Salerno e Avellino, guidata da Gennaro Miccio, al fine di agevolare il rapporto con i cittadini sul territorio di competenza, rende noto che gli uffici della Certosa di San Lorenzo sono aperti al pubblico il martedì e giovedì, dalle 9.00 alle 13.00.


Questi i recapiti telefonici, per eventuali contatti, con i funzionari responsabili di zona, visibili anche sul sito internet http://www.ambientesa.beniculturali.it/ :

Centralino 0975 77745 - fax 0975 77745 - e mail sbap-sa@beniculturali.it

-vallonotizie24-

Condividi

Sala Consilina (SA): Operazione antidroga dei Carabinieri. Fermati due giovani

Importante operazione antidroga dei Carabinieri della compagnia di Sala Consilina che, al comando del capitano Domenico Mastrogiacomo, hanno fermato due giovani in possesso di circa 40 dosi di sostanza stupefacente, pronta per essere spacciata. Il blitz è scattato in pieno centro ed ha coinvolto due giovani del posto, intercettati appena ritornati da Napoli dove, con molta probabilità si erano recati per il rifornimento di droga.

-ondanews-

Condividi

Teggiano (SA): incidente stradale in Via Incarratora. Due feriti.

Due auto poco dopo le 18:30 si sono scontrate in via Incarratora, nella parte bassa del paese. Le due persone a bordo dei rispettivi veicoli, un uomo ed una donna, entrambi del posto sono rimasti feriti. Ad avere la peggio è stato l’uomo che ha riportato la frattura del femore. Entrambi sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale “Curto” di Polla. Sul luogo dell’incidente per la ricostruzione della dinamica sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione.

Erminio Cioffi -Italia2tv-

Condividi

Sanza (SA) : Sessanta magnifiche vetture e moto d’epoca hanno fatto Tappa al Cippo di Pisacane

Una cerimonia commovente, accompagnata dalle note dell’Inno di Mameli, ha visto protagonisti i sessanta equipaggi provenienti da tutta Italia, a bordo delle loro splendide vetture, tutte “Targa Oro”, domenica mattina in piazza Cavour. Una corona di alloro listata al tricolore è stata deposta dinanzi al monumento all’eroe della Spedizione dei Trecento che proprio a Sanza trovò la tragica conclusione.

Commosse le parole del presidente dell’Auto Revival Club, Giovanni Botti, nel ricordare l’importanza dell’evento che ha voluto segnare il proprio passaggio della prestigiosa carovana, della storica competizione automobilistica “Palinuro Paestum”, con una tappa nei luoghi della Spedizione di Pisacane.

"Un omaggio doveroso – ha affermato Botti - per onorare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Le splendide vetture, molte risalenti agli anni venti e trenta, sono state accolte da un pubblico festante e dall’amministrazione civica guidata dal Sindaco Antonio Peluso".

“Siamo onor…

Campionato di tiro a palla FIDASC: ieri a Sala Consilina le eliminatorie provinciali.

SI SONO SVOLTE, IERI A SALA CONSILINA LE GARE PROVINCIALI I DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DISCIPLINA ARMI SPORTIVE DA CACCIA VALEVOLI PER IL CAMPIONATO ITALIANO. LE GARE SI SONO SVOLTE PRESSO IL CAMPO DI TIRO “IL BERSAGLIO” GESTITO DALLA ASSOCIAZIONE “CAMPO DI TIRO A PALLA-FIDASC SALA CONSILINA”. LE GARE, A PALLA UNICA DI SONO SVOLTE SU SAGOMA DI CINGHIALE IN MOVIMENTO E SAGOMA DI CINGHIALE FISSA. ALLA GARA HANNO PARTECIPATO TUTTI I TESSERATI FIDASC 2011 IN REGOLA CON LA LICENZA DI PORTO D’ARMI DELLA PROVINCIA DI SALERNO. I PRIMI 4 DI OGNI CATEGORIA GAREGGERANNO I PROSSIMI 18 E 19 GIUGNO PER LE ELIMINATORIE REGIONALI, GARA CHE SI SVOLGERA PRESSO IL CAMPO DI TIRO DI BENEVENTO. ATLETI QUALIFICATI PER LE GARE REGIONALI:

CATEGORIA ECCELLENTE – BERSAGLIO FISSO
D’Onza Michele (Sala Consilina), CON PUNTI 68
Freda Antonio (Sala Consilina), CON PUNTI 63
D’Amato Sebastiano (S. Arsenio), CON PUNTI 59
Boffa Felice (Senerchia), CON PUNTI 55

CATEGORIA SENIORES – BERSAGLIO FISSO
Mastrogiacomo Domeni…

Sala Consilina (SA) – Paladino attacca l’amministrazione comunale per le pessime condizioni dell’area verde di Trinità.

Il vicesindaco Cartolano non ci vede bene. Con queste parole Angelo Paladino, capogruppo dell’opposizione ha risposto all’intervista con cui il vicesindaco ha annunciato che a breve l’area verde attrezzata in località Trinità sarà riaperta al pubblico dopo alcuni lavori di manutenzione. Per Paladino il vicesindaco vive in un’altra realtà per aver detto che la situazione nella villa non è particolarmente grave. “Qui siamo al grottesco – ha tuonato l’esponente di Città Futura – perchè le condizioni dell’area sono penose. Erba alta un metro, le vasche che dovrebbero contenere dell’acqua sono diventate delle mini discariche per non parlare del pessimo stato in cui si trova l’intera area”. Paladino ha messo in evidenza anche la pessima gestione da parte del comune dell’area con una convenzione che andrebbe rivista magari affidando il compito di aprire al privato attualmente convenzionato solo nei mesi estivi e trovare un’altra soluzione per il periodo invernale facendo così in modo che l…

Sassano: gran finale con mongolfiere e francobolli celebrativi

Domenica 22, per l’ultimo fine settimana, Sassano nell’ambito della manifestazione “Valle delle Orchidee 2011”, si prepara al Gran finale in montagna, a partire dalle ore 9.00 del mattino. Due grandi novità per la prima volta nel Vallo di Diano, per la prima volta ed eccezionalmente solo a Sassano, lo spettacolo delle MONGOLFIERE che sorvolano la Valle delle Orchidee, mentre per collezionisti e i filatelici appassionati è stato realizzato dalle Poste Italiane l’annullo celebrativo della XIII edizione della Valle delle Orchidee di Sassano, che sarà distribuito, con 600 cartoline che riproducono le diverse orchidee selvatiche nella splendida Valle delle Orchidee in località Filano.
Ci saranno visite guidate dei percorsi naturalistici tra le orchidee, passeggiate a cavallo, giochi per bambini, musica e canti popolari, concerto bandistico, esibizione delle majorette e ovviamente non potevano mancare i piatti della cucina tipica sassanese. “ Non potevamo chiudere in maniera migliore- ha …

Teggiano (SA) : Oggi pomeriggio saggio di danza all’Istituto “P.Leto”

Oggi pomeriggio, alle ore 17,00, nella Palestra dell’Istituto "Pomponio Leto", si terrà il Saggio di Ginnastica ritmico-artistica e moderna “Giocando con il ritmo, sorridi alla vita”, che vedrà gli alunni impegnati in coreografie di ginnastica ritmica, danza classica, danza contemporanea, latino-americana, ginnastica moderna, hip hop, curate dai docenti Paola De Marco, Carmen Tortora e Fabrizio Guida.


-Ondanews-

Condividi

L'esordio di Alberico Gambino nel Consiglio regionale campano

Ha fatto ingresso in Consiglio regionale Alberico Gambino, consigliere salernitano eletto nelle fila del Pdl. A consentirne l'esordio a poco più di un anno dalle regionali del 2010, in cui raccolse oltre 30mila preferenze, il decreto del presidente del Consiglio dei Ministri del 21 aprile scorso che ha disposto la cessazione della causa di sospensione dalla carica per pendenze giudiziarie.

Gambino si è detto fiducioso nella magistratura, e orgoglioso del lavoro svolto sia al Comune di Pagani che per la Provincia di Salerno, e pronto alle nuove sfide cui sarà chiamato nell'assise regionale. Ad accompagnarlo nella sua prima giornata come consigliere regionale c'era il Presidente della Provincia di Salerno Edmondo Cirielli.

-Vallonotizie24-

Condividi

Provincia di Salerno: Lavori di messa in sicurezza delle strade provinciali. Giuliano e la Provincia vicini al territorio

Il Consigliere di maggioranza della provincia di Salerno , Rocco Giuliano, già assessore ai trasporti nella scorsa legislatura a Palazzo S. Agostino, con una nota stampa inviata quest’oggi rende noto che a breve inizieranno i lavori di rifacimento, completamento e messa in sicurezza della SS.426 tra i comuni di Polla e S. Pietro al Tanagro, della S.P. 35 Salvitelle-Caggiano, del tratto della SS 94 nel comune di Auletta ed i lavori di ripristino dei tratti dissestati della SS. 19 ter, tra Buccino e Polla, in attesa che l’ANAS confermi alla Provincia di Salerno le risorse assegnate nell’anno 2009 pari ad €. 1.500.000,00. “Tutto questo- riferisce Giuliano- testimonia la presenza dell’Amministrazione sul territorio, al fine di rendere più sicure le nostre strade”.

Michele Ficetola - italia2tv-

Condividi

Petina (SA): FORUM DAY, “I giovani incontrano le idee”. Sabato 21 Maggio 2011.

I Forum dei Giovani del Distretto 61 (Sala Consilina) in occasione dell’attuazione delle iniziative previste dal Piano Territoriale Giovani tramite il quale viene promosso il coinvolgimento e la condivisione degli obiettivi da parte di vari attori, a partire dagli stessi giovani, promuovono il convegno: “FORUMDAY: I giovani incontrano le idee” previsto per Sabato 21 Maggio 2011 a Petina in P.za Bottiglieri alle ore 17:30. Nella manifestazione verranno presentati i progetti e le azioni contenute nel Piano Territoriale Giovani. L’incontro proposto, vuole essere un’occasione di discussione e di approfondimento sugli aspetti legati alle politiche giovanili, sulle azioni previste dal PTG ed in particolare sulla partecipazione e protagonismo giovanile attraverso il rafforzamento e l’istituzione dei Forum per la gioventù e alla progettazione di rete tra comuni. Saranno presenti prima edizione, tra gli altri , il sindaco di Petina, Federico Mansi che farà gli onori di casa, l’On. Giovanni B…

Polla (SA): nuova ambulanza per l’ospedale “Curto”

Nuova ambulanza per il Presidio Ospedaliero di Polla-Sant’Arsenio. Si tratta di un’ambulanza medicalizzata di tipo A (rianimativa) modello Fiat Ducato 3000, acquistata per tramite Consip, la società del Ministero dell’Economia e delle Finanze delegata agli acquisti per gli enti pubblici. E’ dotata di ventilatore, defibrillatore, aspiratore, apparecchiature per il monitoraggio dei parametri vitali, climatizzazione, barella speciale, pavimento in vetroresina ed è predisposta per l’impianto satellitare.

Erminio Cioffi - italia2tv-

Condividi

Buonabitacolo (SA): l’amministrazione comunale blocca i pagamenti dei tributi al Consorzio di Bonifica Vallo di Diano.

Le aree del centro abitato del piccolo comune valdianese non dovranno più pagare tasse al Consorzio di Bonifica Vallo di Diano. Lo ha deciso l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Beniamino Curcio con una delibera del Consiglio Comunale approvata all’unanimità dei presenti. Con questo atto deliberativo, il Consiglio Comunale ha escluso dal “perimetro di contribuenza” del Consorzio di Bonifica le aree del centro abitato di Buonabitacolo. Pertanto, in virtù della sua capacità decisionale in merito, il Comune chiede formalmente al Consorzio di Bonifica di escludere dai ruoli i terreni ricadenti in zona A, B e C del piano regolatore generale della cittadina. Nella delibera si legge che “in relazione al vigente piano di classifica vengono assoggettati a tassazione anche gli immobili extra-agricoli ricadenti in ambito urbano del Comune di Buonabitacolo”. Nella stessa delibera viene messo in evidenza come “in mancanza di una correlazione certa tra beneficio ottenuto dall’immobile e…

Sala Consilina (SA) : Domani conclusione della Settimana dell’Arte 2011

Domani, venerdì 20 Maggio, presso il Palazzetto dello Sport di Sala Consilina, alla presenza di autorità locali e dei rappresentanti degli studenti, si terrà la giornata conclusiva della Settimana dell’Arte 2011.

La giornata prevede, alle ore 9,00, l’apertura degli stands e il via alla manifestazioni che vedranno impegnati bands emergenti, gruppi di ballerini di breakdance ed artisti che realizzeranno le loro opere nell’area “graffiti”. In serata, alle ore 21,30 è prevista l’esibizione del gruppo “Aprés la classe”.

 - ondanews.it -

Condividi

ABITARE DIPENDENZA

Con una conferenza stampa e con un incontro con gli studenti del liceo “Pomponio Leto” di Teggiano si conclude venerdì 20 maggio 2011 il progetto “Equipe lavoro di strada” a titolarità del Comune di Teggiano e curato dalla Cooperativa Sociale Iskra. L’iniziativa triennale si è concretizzata con uno Centro Ascolto, interventi serali in luoghi di aggregazione giovanile e con un’azione di prevenzione presso il liceo di Teggiano. L’attività realizzata con gli studenti è stata mirata a rendere i ragazzi protagonisti di una concreta campagna contro la diffusione e il consumo di droghe con la produzione di alcuni prodotti di informazione e produzione. I ragazzi del liceo “Pomponio Leto” di Teggiano, in collaborazione con gli animatori della Cooperativa Iskra e dei docenti, in due anni di attività hanno trattato di droghe ed alcol, di stili di consumo, di vecchie e nuove dipendenze, di gioco d’azzardo, di anoressia e bulimia. Le diverse attività di animazione si sono concluse con la produzio…

San Rufo (SA): braccio di ferro tra il CDA del Consorzio SA3 ed il Commissario Siano.

Continua il braccio di ferro tra il commissario liquidatore del Consorzio di Bacino Salerno 3 ed il CDA dell’Ente Consortile che ad oggi ancora non ha consegnato al Commissario Siano tutta la documentazione necessaria per poter dare il via alla procedura di liquidazione in vista del passaggio della gestione dei rifiuti alla Provincia previsto per il 31 dicembre 2011. Negli ultimi due giorni la vicenda si è arricchita di due nuovi capitoli. Il primo è la sentenza del TAR del Lazio di martedì che ha riconosciuto la legittimità della nomina del commissario Siano da parte della Provincia e la legittimità dello stralcio della gestione rifiuti. Il secondo invece è stato scritto nel corso del tavolo tenutosi ieri in provincia alla presenza del commissario Siano e dei rappresentanti di Palazzo Sant’Agostino e della società Ecoambiente nelle cui mani passerà tra meno di un anno la gestione dei rifiuti. Il tavolo è servito a discutere in merito alla linea da adottare per cercare di sfondare i…

“La casa dello speziale” alla Certosa di Padula

Domenica 22 maggio 2011, alle ore 17.00, nella Sala del Capitolo della Certosa di San Lorenzo, a Padula (SA), il Soprintendente BAP di Salerno e Avellino, Gennaro Miccio, presenterà il libro “La casa dello speziale”, ed. Naus 2011, di Maria Teresa D’Alessio. Interverranno: Il Sindaco di Padula, Maria Giovanna Sessa (Storico dell’Arte), Giuseppe Acocella (Rettore della Libera Università San Pio V – ROMA). Modererà: Vincenzo Onorato (Docente Istituto Comprensivo di Padula). L’iniziativa è curata dalla Soprintendenza BAP (Beni Architettonici e Paesaggistici) di Salerno e Avellino con la collaborazione dell’Associazione Libertas “A. Nicodemo” Pres. Gerardo Marotta.

La Certosa di Padula è visitabile dalle 9.00 / 19.30 (ultimo ingresso alle ore 19.00).
Chiusura settimanale il Martedì (intera giornata). L’ingresso è gratuito per tutti i cittadini appartenenti all’Unione Europea, di età inferiore ai 18 anni e superiore ai 65, per disabili e ad un
 loro familiare o ad altro accompagnatore c…

Caggiano (SA) : Giunti 21 profughi dalla Libia

Giunti ieri sera, a Caggiano, 21 profughi provenienti dalla Libia. I 21 rifugiati politic (nella foto) i sono sati accolti dai responsabili della protezione civile di Caggiano nella cui sede sono attualmente ospitati in attesa del permesso di soggiorno.

 -ondanews-

Condividi

Polla (SA): sit in di protesta di 13 dipendenti Ergon; chiedono lo stipendio da tre mesi.

Questa mattina un gruppo di circa 13 dipendenti della Ergon ha messo in atto un sit in di protesta davanti agli uffici della suddetta società, a Polla, chiedendo di essere ricevuti dall’amministratore delegato Enrico Zambrotti e di essere pagati per il lavoro svolto in questi mesi. Molti di questi dipendenti, infatti, padri e madri di famiglia, da circa 3 mesi non percepiscono il loro stipendio. I dipendenti della Ergon minacciano dunque l’occupazione se non verranno pagati ed il blocco dell’intero comparto. La motivazione del mancato pagamento delle mensilità, risiederebbe nel fatto che alcuni di questi dipendenti prestano servizio in quei comuni che sono morosi nei confronti del Consorzio Sa/3, “Ma noi non siamo dipendenti comunali, - hanno urlato più volte stamattina i lavoratori – e non possiamo tollerare di essere pagati solo se prestiamo servizio in alcuni comuni e in altri no. Siamo dipendenti Ergon, e vogliamo essere pagati per il lavoro che svolgiamo. I problemi tra Consorzi…

Risultati Elezioni Amministrative Locali

Montesano sulla Marcellana: Dino Fiore con 3023 preferenze è il nuovo sindaco, primo eletto Giuseppe Rinaldi con 397 preferenze. -
Monte San Giacomo (SA): il nuovo sindaco è Raffaele Accetta con la Lista Continuità e Progresso che ha ottenuto 340 voti. Lista Uniti per un Mondo Nuovo 127. -
Santa Marina (SA): Lista Gruppo Fortunato vince le elezioni. 1202 Dionigi Fortunato – 1173 Giudice -
Vibonati (SA): Lista Uniti per il Futuro 1.136 voti. Lista Luigi Giudice 1.041 voti. Riconfermato Marcheggiani-
Pollica (SA): Stefano Pisani nuovo sindaco con 1008 voti su 685 voti lo sfidante Domenico Marrone -
Tortorella (SA): Luigi Sampogna eletto sindaco. -
Roccadaspide (SA): Girolamo Auricchio riconfermato Sindaco con la Lista Civica insieme per Roccadaspide. -
Corleto Monforte (SA): Antonio Sicilia riconfermato sindaco. -
Sant’Angelo a Fasanella (SA): Tierno Francesco eletto sindaco con 344 voti. -
Vallo della Lucania (SA): Antonio Aloia eletto sindaco con la Lista civica Leali Per Vallo. -
C…

Padula (SA): Imparato per 7 voti è il nuovo sindaco. Tepedino annuncia ricorso al TAR. Giallo nella sezione n. 3 per una scheda in più rispetto ai votanti.

Impresa sfiorata a Padula per la lista di Dario Tepedino che per soli 7 voti non è diventato il nuovo sindaco della città della Certosa. L’esito finale ufficializzato solo in tarda nottata ha visto la vittoria di Paolo Imparato con 1813 preferenze contro le 1806 ottenute da Tepedino. Lo spoglio in alcune sezioni è andato avanti in un clima particolarmente velenoso, soprattutto nella sezione numero 3 nella zona di San Francesco. Questa infatti è stata la sezione che ha deciso l’esito delle elezioni e che ha ribaltato il risultato che al termine dello scrutinio di 5 sezioni su 6 vedeva Tepedino in vantaggio di circa 70 voti. Le contestazioni dei voti hanno riguardato anche gli scrutini della sezione 5 al bivio di Padula. Nonostante la proclamazione degli eletti però Dario Tepedino non riconosce la vittoria del suo avversario ed ha annunciato che presenterà ricorso al TAR per ottenere il riconteggio delle schede. “Riconoscerò una eventuale vittoria di Imparato – ha dichiarato Tepedino …