22/10/15

Teggiano: agli arresti domiciliari per estorsione, si ubriaca e danneggia l’auto dei vicini. Arrestato

Pur se costretto ai domiciliari un uomo di 54 anni di Teggiano, è uscito fuori dalla proprio abitazione, e sotto l’effetto dei fumi dell’alcol, ha danneggiato l’auto dei vicini di casa. Per questo motivo ieri sera i carabinieri della stazione di Teggiano hanno fatto scattare le manette per il 54 enne nato in Germania ma di nazionalità italiana. Il tutto è scattato nei giorni scorsi quando – secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine – l’uomo sottoposto al regime di detenzione domiciliare per il reato di estorsione in seguito alla violazione dei domiciliari stessi è stato arrestato. L’autorità giudiziaria, infatti, su proposta della locale stazione dell’Arma ha deciso di inasprire il regime detentivo. Il 54anne ora si trova nella casa circondariale di Sala Consilina.
 -italia2tv-

0 commenti:

Posta un commento