16/10/15

Benevento, la piena travolge i Volontari del Vallo di Diano in soccorso:

E’ stata davvero una drammatica esperienza quella vissuta giovedì dai coraggiosi volontari dell’Associazione Protezione Civile Vallo di Diano di Padula, guidati dal presidente Giuseppe Pisano, partiti a in 11 per prestare soccorso e aiuto alle popolazioni colpite dall’alluvione in provincia di Benevento.I volontari sono giunti in mattinata ad Amorosi, piccolo comune di quasi 3mila abitanti ai confini con Telese, dove sono stati incaricati delle ricerche di una persona che risultava dispersa.Nel corso delle ricerche, però, l’area interessata è stata sommersa in pochi attimi da una nuova piena, con acqua e fango che hanno sommerso tre dei mezzi di trasporto con i quali i volontari valdianesi stavano operando. Una situazione davvero ad alto rischio, ha causato la perdita dei tre mezzi e messo a rischio la vita dei volontari padulesi, ma non ha impedito loro di continuare e di portare a termine la missione di ricerca assegnata: utilizzando il loro mezzo fluviale, l’unico rimasto operativo dopo la piena.I volontari valdianesi si sono dunque distinti per coraggio e professionalità, riuscendo a portare in salvo diverse persone le cui abitazioni erano rimaste quasi totalmente sommerse.In collegamento telefonico abbiamo raccolto il drammatico racconto di questa giornata dal presidente dell’Associazione Protezione Civile Vallo di Diano Giuseppe Pisano.-italia2tv-

0 commenti:

Posta un commento