19/01/17

Terremoto Centro Italia. FATA Onlus di San Pietro al Tanagro in partenza verso i luoghi del sisma


Un gruppo di volontari dell’associazione di Protezione Civile Fata Onlus di San Pietro al Tanagro nelle prossime ore partirà per portare aiuti agli abitanti di uno comuni colpiti dal sisma dello scorso agosto e ora colpiti anche dall’ondata di maltempo e dalle abbondanti nevicate che in questi giorni stanno creando notevoli problemi a chi è rimasto senza casa. Marianna Iannone “Facciamo parte del gruppo ‘Io non crollo’– spiega Marianna Iannone, responsabile del gruppo di Protezione Civile – e attendiamo di sapere da loro quale sarà la nostra destinazione. A partire sarà un gruppo di cinque volontari con un carico di beni di prima necessità ed altro materiale necessario per proteggere dal freddo le persone e gli animali. Probabilmente partiremo domani e a breve dovremmo conoscere quale sarà il comune che dovremo raggiungere”. Il gruppo si muoverà a bordo di un fuoristrada con un carrello appendice così da poter raggiungere senza problemi la destinazione che gli sarà assegnata. “La situazione è veramente disperata – racconta Marianna Iannone – ci sono persone completamete isolate e tanti allevatori che dormono nelle stalle per prendersi cura degli animali e per quanto possibile proteggerli dal freddo. Noi nel nostro piccolo faremo di tutto per aiutare queste persone”. – Erminio Cioffi –ondanews-

0 commenti:

Posta un commento