04/01/17

Maltempo in Campania. Befana al freddo, in arrivo nevicate e forti gelate


Freddo rigido, nevicate e gelate sono alle porte e da domani, giovedì 5 gennaio, è previsto un considerevole abbassamento delle temperature che favorirà, già dalla notte, precipitazioni a prevalente carattere nevoso, inizialmente nelle zone interne della Campania a quote superiori ai 700/800 metri e con un progressivo abbassamento di quota delle nevicate e delle gelate che interesseranno progressivamente anche le zone costiere e pianeggianti. Anche i venti tenderanno a divenire forti dal versante nord-orientale. Si prevede una Befana gelida e imbiancata, dunque, e gli impulsi di aria molto fredda caratterizzeranno le giornate da domani almeno fino a domenica 8 gennaio. Alle Autorità competenti è richiesto di verificare la funzionalità dei mezzi e delle necessarie dotazioni idonee a contrastare i fenomeni di nevicate e gelate per fronteggiare i rischi o i disagi in particolare per i territori non avvezzi a confrontarsi con tali fenomeni, di vigilare sulle condizioni di transitabilità sulla viabilità di propria competenza, di individuare una struttura di accoglienza per i senza fissa dimora e per le fasce deboli della popolazione, di informare i residenti in aree montane o comunque a rischio isolamento affinchè adottino tutte le precauzioni del caso e di diffondere l’informazione che le basse temperature, per effetto delle gelate, possono determinare rotture delle condotte idriche e che pertanto è utile adottare alcuni accorgimenti, come quello di lasciar scorrere un filo d’acqua dai rubinetti, per scongiurare danni all’impianto idrico. 

 – Chiara Di Miele – ondanews -

0 commenti:

Posta un commento