22/11/16

Sant’Arsenio, 6 consiglieri comunali depositano le dimissioni. Cade l’amministrazione Coiro


Cade l’amministrazione comunale di Sant’Arsenio guidata da Antonio Coiro. L’atto ufficiale della fine della consiliatura, questa mattina con la consegna all’ufficio protocollo del Comune delle dimissioni da consiglieri comunali sottoscritte dinanzi al notaio nella serata di ieri da Rosario Capozzolo, Orlando Ippolito, Andrea Annunziata e Riccardo Marmo. A protocollare il documento i due consiglieri di opposizione Antonio Ippolito e Luigi Aromando. Si attende ora l’arrivo del Commissario Prefettizio fino all’indizione delle prossime elezioni che probabilmente si svolgeranno la prossima primavera. Una crisi politica iniziata ormai da diverso tempo (nel mese di luglio il sindaco aveva rassegnato le dimissioni, poi ritirate), con l’ultimo atto che ha visto l’abbandono della maggioranza consiliare di Rosario Capozzolo, Orlando Ippolito e Andrea Annunziata. Quest’ultimo ha ricoperto la carica di vice sindaco, fino allo scorso 9 novembre quando ha rassegnato le dimissioni dagli incarichi ricoperti. Capozzolo, Ippolito ed Annunziata, poi, hanno comunicato, dopo l’abbandono della maggioranza, di aver costituito un gruppo indipendente “Coerenza e Trasparenza” fino all’epilogo di ieri quando i tre insieme al consigliere di opposizione Riccardo Marmo hanno ufficialmente messo fine alla loro esperienza amministrativa. Ai consiglieri di opposizione Aromando ed Ippolito questa mattina il compito di sancire in modo ufficiale e definitivo la fine dell’amministrazione di Antonio Coiro.-italia2tv-

0 commenti:

Posta un commento