07/10/16

Sala Consilina: sequestrati tre suini privi di certificazione sanitaria


I sanitari dell’Unità Operativa Veterinaria del Distretto Sanitario di Sala Consilina, unitamente agli agenti del Corpo Forestale dello Stato, hanno posto sotto sequestro tre maiali di proprietà di una azienda ubicata nella periferia nord di Sala Consilina. I veterinari, in seguito ad una attività di controllo effettuata presso l’azienda, hanno trovato tre suini magroni privi della certificazione sanitaria di provenienza. L’attività in questione tra l’altro, come riportato nel provvedimento di sequestro, non risulta registrata per la detenzione di suini per autoconsumo. I controlli sono stati effettuati nei giorni scorsi e ieri il sindaco Francesco Cavallone ha emesso, su richiesta dell’ASL Salerno, l’ordinanza di abbattimento e distruzione dei suini posti sotto sequestro. Provvedimento attuato in base a quanto previsto da un Decreto del Presidente della Regione Campania in merito alle misure straordinarie di controllo ai fini della eradicazione della malattia vescicolare dei suini in Campania. L’abbattimento e la distruzione dei tre capi suini dovrà essere eseguita senza indennizzo e con spese a carico del titolare dell’azienda. – Erminio Cioffi – ondanews -

0 commenti:

Posta un commento