17/10/16

Padula, statua travolge un bimbo di 11 anni. Ricoverato al Ruggi di Salerno

Tragico incidente ieri a Padula Scalo nel cortile della Chiesa di Sant’Alfonso. Un’effige sacra di circa un metro si è staccata dal suo basamento travolgendo un bambino di 11 anni mentre stava giocando con i suo amici. Il bambino a terra con la pesante effige su una gamba ha perso dopo poco i sensi, probabilmente per il dolore. A dare l’allarme i suo amici che hanno subito chiamato aiuto. PADULA 1Nel frattempo le persone accorse sul posto hanno allertato i sanitari del 118 ed i Carabinieri e liberato la gamba del povero bambino. Subito i sanitari hanno trasportato il piccolo all’ospedale “Curto” di Polla per le prime cure, ma poi ne è stato disposto il trasferimento all’ospedale Ruggi di Salerno dove è stato ricoverato in prognosi riservata per le gravi ferite riportate all’arto inferiore. Fortunatamente il piccolo non versa in pericolo di vita, seppur le sue condizioni di salute, sono rese preoccupanti per le gravi ferite riportate all’arto colpito dall’effige, tanto da rendere probabilmente necessario un intervento chirurgico. Sulla dinamica dell’incidente stanno indagando i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, guidati dal tenente Davide Acquaviva. PADULA 2Bisognerà capire cosa ha causato la caduta della statua : una pallonata, o probabilmente qualcuno l’ha toccata in modo involontario. Sul posto anche il Sindaco di Padula, Paolo Imparato che è accorso immediatamente per accertarsi delle condizioni del piccolo e per cercare di capire come possa essere avvenuto l’incidente che avrebbe potuto avere conseguenze ancora più gravi.-italia2tv-

0 commenti:

Posta un commento