19/09/16

Una settimana da… Di Maria: il film con Salemme, la fiction “Lampedusa” e il primo ciak coi fratelli Taviani

Una settimana da vivere intensamente nel segno di Andrea di Maria. Cinema, fiction e nuovi ciak per uno delle icone del Vallo di Diano. Tutto in sette giorni, tutto per lanciare definitivamente nell’olimpo cinematografico l’attore di Sala Consilina. Talentuoso, istrionico, Di Maria in sette giorni sarà tra i protagonisti del cinema e della fiction italiana. Il 20 e il 21 settembre su Rai1 andrà in onda la miniserie di due puntate “Lampedusa” che vedrà Claudio Amendola vestire i panni del protagonista. E’ una fiction sulle drammatiche vicende degli sbarchi clandestini che interessano l’isola siciliana di Lampedusa e Andrea di Maria sarà protagonista insieme all’attore romano. Il giorno dopo, il 22 settembre, ecco che il cinema diventa il “palcoscenico” di Andrea di Maria. Sarà, infatti, nelle sale di tutta Italia infatti il film “Prima di lunedì” con Fabio Troiano e Martina Stella. I due insieme al nostro Andrea di Maria sono costretti a subire gli ordini di un boss che trafuga opere d’arte e al quale devono un favore. Quest’ultimo ha il volto di Vincenzo Salemme. Il regista è Massimo Cappelli. Guest star Sandra Milo. Durante la conferenza stampa di presentazione del film Di Maria ha strappato sorrisi: “Sono capitato in questo film per caso, perché un altro attore ha rinunciato a pochi giorni dall’inizio. Scamarcio era occupato, Bova era in ferie e così…”. Settimana finita? Macché proprio in questi giorni Andrea di Maria inizierà a girare un nuovo film dei fratelli Taviani sulla resistenza e il fascismo e interpreterà un prigioniero fascista. Dalle risate al cinema d’autore per evidenziare ancora una volta e ancora di più il talento di Andrea.-italia2tv-

0 commenti:

Posta un commento