11/05/16

Giro d’Italia nel Vallo di Diano. In tantissimi a salutare la “corsa rosa” Il ciclista Daniel Oss vince il Traguardo Volante a Polla

Il Vallo di Diano si tinge nuovamente di rosa con il Giro d’Italia. Dopo la partenza da Sassano nel 2014, infatti, stamattina la “corsa rosa” ha attraversato ancora il territorio valdianese in occasione della 5^ tappa “Praia a Mare-Benevento”, la quale ha visto la città di Polla scelta dalla Carovana, insieme a Palomonte, come Traguardo Volante, cioè il traguardo intermedio posto lungo il percorso ciclistico. Il Giro ha attraversato Polla alle ore 13:30 dopo aver toccato i comuni di Casalbuono, Montesano, Padula, Sala Consilina ed Atena Lucana, ed è stata anticipata di circa 90 minuti dall’ormai famosa “Carovana Pubblicitaria” che ha fatto sosta nel Piazzale Belvedere di Polla, dopo una prececente tappa a Sala Consilina, con musica, spettacoli, intrattenimento e animazione con distribuzione di gadget alle molte persone in attesa del passaggio dei corridori. Il Comune pollese ha coinvolto attivamente la cittadinanza, le scuole e i gruppi sportivi addobbando la cittá e partecipando al format “Giro d’EATalia”, che per ogni giorno di gara vede in competizione due Comuni alla riscoperta del cibo e del territorio. “Polla è sempre felice di prendere parte e contribuire a qualsiasi iniziativa sportiva” ha dichiarato il consigliere di Polla delegato allo sport Graciano Vocca. Presente anche il sindaco Rocco Giuliano, che ha colto l’occasione per incoronare Miss Polla in Rosa, la giovane Miriam Caggiano. Il tutto durante una diretta radiofonica nazionale su RDS, radio ufficiale del Giro d’Italia, e diretta streaming sui social media della Carovana. È stato il ciclista Daniel Oss ad assicurarsi il Traguardo Volante, prima che i corridori proseguissero per il bivio di Caggiano e Auletta diretti a Palomonte, seconda tappa della giornata. – Mariarita Cupersito ondanews –

0 commenti:

Posta un commento