02/04/16

Teatro di Sala Consilina, Cavallone: “Nostra l’ultima parola sul nome, gestione a professionisti”

“L’ultima parola sul nome del Teatro spetta all’Amministrazione Comunale, e la sua gestione sarà affidata esclusivamente a professionisti”. Il Sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone ai nostri microfoni mette i puntini sulle “i” in tema Teatro Comunale. Il primo cittadino conferma che dovrebbe essere un grande evento, prima dell’Estate, ad inaugurare la nuova e moderna struttura. Il nuovo Teatro di Sala Consilina sta suscitando grande interesse nella comunità. Come dimostrato dalla partecipazione al sondaggio voluto dall’Amministrazione Comunale per il nome, e dalle richieste che arrivano da parte dal mondo della cultura e dalle Associazioni di un maggiore coinvolgimento nel “contenitore teatro”. Ma Cavallone precisa che la “condivisione” in tema teatro può arrivare solo fino a un certo punto. Ricodiamo che il Teatro Comunale potrà accogliere circa 500 spettatori in una delle zone più panoramiche di Sala Consilina, ed è stato realizzato nel più rigoroso rispetto dei principi basilari della bioarchitettura. Ogni dettaglio è curato nei particolari, a partire dall’impiantistica scenografica a quella acustica al risparmio energetico, fino agli spazi e ai camerini destinati ad attori e compagnie teatrali, ai parcheggi e alle telecamere di sorveglianza. Inoltre si tratta di un’opera ad impatto ambientale zero, con la quale si completa il progetto, avviato già da tempo, di recupero e di riqualificazione dell’intera area dell’ex convento Cappuccini.-italia2tv-

0 commenti:

Posta un commento