29/04/16

Atena Lucana, approvate le tariffe TARI 2016. Annunziata: “Atena conferma le tariffe tra le più basse d’Italia

Approvate tariffe TARI ,tassa sui rifiuti, ad Atena Lucana riferite all’anno 2016. Il piano tariffario per l’anno 2016 prevede la riduzione della TARI, ma anche una serie di agevolazioni e riduzioni. Questo quanto si è appreso durante il Consiglio Comunale che si è tenuto mercoledì 27 Aprile ad Atena Lucana, che va contro il trend della maggioranza dei Comuni del Vallo di Diano ed abbassa le tariffe. ”Rispetto all’anno 2015 la percentuale di decremento va dalla riduzione del 22% di alberghi con ristoranti a risparmi anche per le civili abitazioni”, afferma il vice sindaco di Atena Lucana Sergio Annunziata. Per fare un esempio concreto una famiglia composta da 3 persone con una casa di circa 95mq nel comune di Sala Consilina pagherebbe 335 euro circa mentre ad Atena Lucana la quota si aggirerebbe intorno alle 75 euro. Il gruppo di opposizione “Élibera” ha però votato contro chiedendo all’amministrazione, come ha dichiarato il consigliere Luigi Vertucci, “che l’intero sistema di raccolta differenziata venga rivisitato perché attualmente comporta uno spreco di risorse. Basti pensare, afferma Vertucci, che non fare una raccolta differenziata spinta (che comporta la separazione in buste diverse di carta e plastica) costa al Comune circa 60mila euro, poiché noi paghiamo la selezione presso l’impianto di smaltimento”. “Atena conferma le tariffe tra le più basse d’Italia”, ribatte però Annunziata che ringrazia poi gli operatori della raccolta e tutti cittadini: “Insieme e con sempre maggiore attenzione potremo migliorare il servizio e ridurre i costi”.-italia2tv-

0 commenti:

Posta un commento