31/03/16

Sala Consilina, novitá sui parcometri. Cavallone: “Vogliamo migliorare la viabilità cittadina”

Pugno duro nei confronti dei furbi, riduzione degli abbonamenti, parcometri di nuova generazione e telecamere per controllare le aree di sosta. Queste le novità presentate questa mattina nella conferenza stampa indetta dall’amministrazione comunale di Sala Consilina per illustrare il nuovo sistema di gestione delle aree di sosta a pagamento. Gestione affidata alla San Luca Multiservice di Tricase (LE). Previsti anche i “parcheggi rosa”, riservati alle donne in gravidanza e alle mamme con bambini al seguito: due in via Matteotti, due in via Mezzacapo ed uno in piazza Umberto I. “Non ci sarà alcuna tolleranza nei confronti dei furbi – hanno sottolineato il sindaco Cavallone e il vicesindaco Giordano – e gli operatori della ditta sanzioneranno tutte le auto sprovviste del tagliando che attesta il pagamento con multe che partiranno dai 23 euro“. Dal punto di vista occupazionale saranno 5 le persone deputate ai controlli, 3 di queste sono di Sala Consilina. “Saranno eliminate le zone rosse e blu – ha spiegato l’assessore Antonio Lopardo delegato alla Polizia Municipale – quindi chi farà l’abbonamento potrà parcheggiare ovunque e gli abbonamenti non potranno essere più di 40. Delle telecamere controlleranno le zone di parcheggio per verificare se tutte le auto hanno pagato la sosta”. – Erminio Cioffi ondanews –

0 commenti:

Posta un commento