Passa ai contenuti principali

Guardia di Finanza. Il Generale Piccinni visita la Tenenza di Sala Consilina e il Gruppo di Eboli

Questa mattina il Generale di Corpo d’Armata Riccardo Piccinni, Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale della Guardia di Finanza di Napoli, ha effettuato una visita al Gruppo di Eboli per prendere cognizione dello stato di attuazione dell’attività operativa in corso e delle prospettive future, dell’attuale condizione logistica, nonché della situazione delle risorse umane in forza al Reparto. L’Alto Ufficiale è stato accolto dal Comandante Provinciale di Salerno, Gen. B. Antonio Pellegrino Mazzarotti, e dal Comandante del Gruppo, T. Col. Gaetano Murano che, alla presenza dei Comandanti di tutti i Reparti ed articolazioni dipendenti, ha tenuto un briefing istituzionale nel corso del quale sono state affrontate le diverse tematiche che investono l’attività del Gruppo fortemente impegnato nella prevenzione e repressione delle molteplici fenomenologie di criminalità economico- finanziaria. In dettaglio, sono state affrontate le strategie più rilevanti messe in campo in chiave prospettica per l’azione di servizio, in aderenza alle linee guida tracciate dal Comando Generale del Corpo, con particolare attenzione alla verifica della corretta gestione della res publica ed ai connessi sprechi di denaro da parte della Pubblica Amministrazione oltre al tradizionale contrasto alle variegate forme di evasione fiscale. Dopo aver preso atto dell’attività operativa svolta ed in corso, il Generale Piccinni ha avuto modo di incontrare tutti i militari presenti, cui ha testimoniato la gratitudine per il buon lavoro svolto, rivolgendo parole di incoraggiamento per continuare ad operare serenamente e proficuamente a tutela e salvaguardia degli interessi nazionali e più in generale dell’intera collettività. Nel contempo ha avuto modo di rimarcare come nell’attuale e delicata fase congiunturale nazionale la Guardia di Finanza sia impegnata in prima linea sul fronte del contrasto all’evasione fiscale ed allo spreco della spesa pubblica nonché dei fenomeni corruttivi in genere, ragion per cui è assolutamente necessario continuare a mantenere alta la guardia al fine di prevenire e reprimere ogni fenomenologia connotata da illeciti arricchimenti nonché porre la massima attenzione a tutte le condotte, quali l’usura, il riciclaggio e non da ultimo l’autoriciclaggio, che minano dall’interno il sistema economico legale inquinandone il funzionamento e la libera concorrenza fra operatori onesti. A seguire, il Generale Piccinni, accompagnato sempre dal Comandante Provinciale di Salerno e dal Comandante del Gruppo, si è recato in visita presso la Tenenza di Sala Consilina, dove è stato accolto dal Comandante del Reparto, Luogotenente Giuseppe Iannarelli. Nel corso della visita, il Comandante della Tenenza ha illustrato le principali attività in corso, evidenziando le peculiarità di carattere economico della circoscrizione di competenza. Quindi, l’Ufficiale Generale ha incontrato i militari del Reparto ai quali ha inteso rivolgere un indirizzo di saluto e di ringraziamento per gli apprezzabili risultati di servizio conseguiti. – ondanews –

Commenti

Post popolari in questo blog

Casa Surace a Sanremo 2018. “Proveremo a far mangiare il caciocavallo a Claudio Baglioni”

I ragazzi di Casa Surace e Sanremo 2018 sono il binomio che da qualche ora impazza sui social e, in particolare, nel Vallo di Diano, terra di origine di parte dei componenti della casa di produzione ormai nota in lungo e in largo per tutto lo Stivale grazie ai divertenti video, dal chiaro sapore meridionale, che mettono in evidenza vizi e virtù della generazione ai tempi dei social.Andrea Di Maria, Daniele Pugliese, Bruno Galasso, Riccardo Betteghella e gli altri “coinquilini” saranno infatti tra i protagonisti della 68^ edizione del Festival della Canzone Italiana in onda su Raiuno dal 6 al 10 febbraio, condotta da Claudio Baglioni in compagnia di Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino.Il ruolo di Andrea & Co. sarà particolare e decisamente social. Da metà gennaio, infatti, i ragazzi di Casa Surace partiranno in tour dal Sud (il luogo di partenza è in fase di definizione) diretti verso Sanremo. Nel corso del viaggio per la “Città dei Fiori” riempiranno un pacco con oggetti, me…

Entra in una concessionaria di Atena Lucana e porta via un’auto. Caccia al ladro

Una Fiat Panda è stata rubata nella mattinata di ieri dal piazzale della rivendita auto “Superauto” di Atena Lucana. Un uomo claudicante, probabilmente tra i 30 e i 35 anni, si è introdotto nella concessionaria e ha rubato l’auto, sprovvista di documenti e polizza assicurativa. Il titolare della concessionaria, dopo essersi reso conto della mancanza dell’auto, ha denunciato l’accaduto ai Carabinieri della Stazione di Sala Consilina che ora indagano per risalire all’autore del furto, utilizzando anche gli elementi forniti dal sistema di videosorveglianza.-ondanews-

Arbitri. 8 nuovi giovani fischietti della Sezione AIA di Sala Consilina superano gli esami di fine corso

Si sono svolti gli esami di fine corso per l’abilitazione al ruolo di arbitro di calcio. A presiedere la commissione d’esame il componente del Comitato Regionale Arbitri Vincenzo Francese della sezione di Battipaglia. In commissione anche il presidente della sezione di Sala Consilina Gianpiero Cafaro e l’organo tecnico Massimo Manzolillo.Domenico Tropiano invece nella funzione di segretario. L’esito positivo degli esami ha fatto sì che la sezione di Sala Consilina abbia acquisito 8 nuovi arbitri: Antonio Boccia, Daniele D’Alessio, Domenico D’Elia, Rocco Gallo, Emidio Lovaglio, Martino Monaco, Eleonora Tonti e Gianmarco Vegliante.Al termine degli esami, il presidente Cafaro e il componente Franzese, soddisfatti per il risultato conseguito, hanno espresso ai nuovi arbitri, oltre al benvenuto nella famiglia arbitrale, un grande in bocca al lupo per l’esperienza che stanno per intraprendere ricordando come sia fondamentale impegnarsi fin da subito per poter raggiungere i propri obiettivi…