08/03/16

Buonabitacolo: si dimettono 6 consiglieri. E’ caduta l’Amministrazione Rinaldi

E’ venuta a mancare la fiducia della maggioranza dei consiglieri comunali di Buonabitacolo nei riguardi del sindaco Elia Rinaldi. Ieri sera, infatti, davanti al notaio Roberto Orlando, quattro consiglieri di maggioranza e due dell’opposizione hanno firmato e definitivamente messo fine al mandato amministrativo di Rinaldi. I sei consiglieri che hanno rassegnato le proprie dimissioni sono l’ex vicesindaco Barbara Lapenta, Fiorenzo Casalnuovo, Lucrezia Marzaro, Anna Maria Volpe, Nicola Fico e Michele Boffa. Questa mattina i sei hanno protocollato le dimissioni in Municipio. Il Consiglio comunale buonabitacolese già da tempo stava vivendo una serie di turbolenze che, con molta probabilità, hanno minato la serenità amministrativa e umana della maggioranza degli amministratori. Ultima in ordine di tempo la revoca da parte di Rinaldi della nomina di assessore e vicesindaco a Barbara Lapenta perchè, come lo stesso primo cittadino aveva affermato, era “venuto meno il rapporto fiduciario”. Giocoforza adesso si aspetterà per la nomina del Commissario Prefettizio da parte della Prefettura di Salerno. Quest’ultimo guiderà le sorti amministrative di Buonabitacolo fino al rinnovo del Consiglio comunale, che però non si avrà con le prossime elezioni amministrative di giugno, dato che la causa di scioglimento si è verificata dopo il termine del 24 febbraio previsto dal Testo unico degli Enti locali. Rinaldi, a capo della lista “Unione e progresso”, era stato eletto il 26 maggio 2014 ottenendo 1.137 voti.
 – Chiara Di Miele ondanews –

0 commenti:

Posta un commento