22/12/15

Sala Consilina, domenica “la Luce di Betlemme” portata dagli Scout ha illuminato il Vallo

Argomento principale per l’omelia della quarta domenica d’Avvento è stato il “cammino”. Ed un cammino che si era interrotto, ma che fortunatamente poi è ripreso, è quello del gruppo Scout “Sala Consilina Uno”.A dimostrare la rinnovata energia propositiva del Gruppo Scout salese è stata riuscita dell’evento “La Luce di Betlemme”, ideato insieme alle parrocchie di Sala Consilina e di San Marco di Teggiano.Tantissime le persone presenti, che gioiose hanno partecipato all’iniziativa. La “Luce”, simbolo di pace, fratellanza e speranza, partita direttamente dalla Terra Santa, è arrivata sabato sera alla stazione di Battipaglia, dove è stata accolta e diffusa nella cittadina dagli Scout.Presente una delegazione degli Scout valdianesi, che hanno preso in consegna la fiammella della Pace per portarla a Sala Consilina, dove è giunta in serata presso la Chiesa della SS, Annunziata.Ma il clou dell’evento ha avuto luogo domenica, a partire dalle 11:00 presso la Chiesa di Sant’Anna.Dopo la Santa Messa, concelebrata dal Vescovo della diocesi Teggiano-Policastro, Mons. Antonio De Luca, insieme con i sacerdoti don Michele Totaro, don Luciano La Peruta e don Elia Guercio, un affollato “Corteo della Pace” si è mosso da Sant’Anna per giungere in Piazza Umberto I, per addobbare “l’albero della solidarietà”.Diversi ed originali i pensieri che i bambini di Sala Consilina hanno appeso all’albero, messo a disposizione dal Comune. Nel pomeriggio poi, su richiesta di don Vincenzo Gallo, la “Luce di Betlemme” è stata portata anche nella parrocchia di San Marco di Teggiano.Durante la celebrazione mattutina presso la Chiesa di Sant’Anna, tra i vari ringraziamenti Mons, Antonio De Luca ha citato anche il gruppo Scout, esortando la comunità tutta a sostenerli, dal momento che rappresentano un’importante testimonianza di fede. Sono dodici i ragazzi che, ormai da un anno, hanno messo in cantiere e progettato la riapertura del Gruppo.Come dimostrato domenica scorsa il progetto inizia a prendere forma e ad attuarsi anche attraverso importanti e significative iniziative, e molto probabilmente il prossimo mese di Aprile saranno annunciate importanti novità in merito.

0 commenti:

Posta un commento