17/12/15

Comunità Montana, occhi puntati sul 22 Dicembre. Presidente e Giunta, ennesimo flop?

Il presidente uscente Raffaele Accetta è stato di parola, ed ai sindaci valdianesi è arrivata puntuale la convocazione pre-natalizia per il Consiglio Generale della Comunità Montana Vallo di Diano Il pubblico consesso si svolgerà a Padula martedì 22 Dicembre con inizio alle ore 17:00, ed all’ordine del giorno tornano per la sesta volta consecutiva l’elezione del nuovo Presidente e della nuova Giunta. Certo il Consiglio Generale è chiamato a discutere anche di altri argomenti importanti, tra i quali la problematica relativa all’installazione delle antenne con particolare riferimento alle proteste dei cittadini in corso a Buonabitacolo. Ma è evidente che la nuova dirigenza dell’ente montano valdianese rappresenta l’argomento più delicato che mette ancora una volta alla prova in particolare i sindaci PD del Vallo di Diano, da mesi incapaci di risolvere la questione, come conferma ai nostri microfoni il presidente uscente Raffaele Accetta.La convocazione del Consiglio Generale della Comunità Montana Vallo di Diano per il 22 Dicembre non ha fatto molto piacere alla maggior parte dei sindaci in quota PD del Vallo di Diano. Molti colleghi infatti avevano chiesto a Raffaele Accetta di soprassedere, consapevoli del rischio molto concreto dell’ennesimo nulla di fatto e, di conseguenza, dell’ennesima figuraccia. L’accordo per presidente e giunta infatti ancora non c’è, e nel prossimo fine settimana si terranno gli inevitabili incontri “a porte chiuse” per cercare di trovare una soluzione. Nonostante dall’ultimo Consiglio Generale del 22 Ottobre siano passati esattamente 2 mesi, la verità è che nulla è cambiato, e appare molto difficile che Babbo Natale possa portare al Vallo di Diano la nuova dirigenza dell’Ente Montano Valdianese. Ma come evidenzia ai nostri microfoni il Coordinatore del PD del Vallo di Diano Mimmo Cartolano c’è anche la consapevolezza che martedì prossimo gli occhi di tutti saranno puntati su Padula, e che l’ennesimo “flop” nel Consiglio Generale pre-natalizio non passerà certo inosservato.-italia2tv-

0 commenti:

Posta un commento