23/11/15

Il Vallo di Diano ed il Cilento protagonisti del “Giro d’Italia Amatori 2016″

Arriva anche nel salernitano il “Giro d’Italia Amatori 2016″: la corsa rosa riservata alle categorie amatoriali, aperta anche a tutti gli enti della consulta, presentata sabato scorso a Polla presso il Centro Sociale Don Bosco. giromatori211115 040Il Giro d’Italia Amatori è una manifestazione che grazie alla sua formula innovativa, permette di far conoscere gli scenari più belli del nostro Paese. Si parte venerdì 3 Giugno 2016: prima tappa cronometro individuale Padula – Montesano sulla Marcellana da 11 km . Sabato 4 Giugno 2016: seconda tappa Montesano sulla Marcellana – Montesano sulla Marcellana prova in linea di 86 km. L’organizzazione della prima e seconda tappa è curata dall’Asd Marco Pantani Montesano sulla Marcellana. Il presidente, fondatore e sponsor del sodalizio è Maurizio Radesca, che dalla stagione 2005 organizza ininterrottamente a Montesano sulla Marcellana il Campionato nazionale Us Acli specialità Montagna. Domenica 5 Giugno 2016, la terza tappa di terrà a Polla, dove si tiene sul collaudato circuito di 21 chilometri da ripetere quattro volte, la classica del ciclismo amatoriale, il Memorial Maria Cianci Tortora e Memorial Fausto Tortora, manifestazione giunta alla sua ventunesima edizione. A curare l’organizzazione è Rufino Tortora, patron della società ciclistica Tortorabike Criscuolo Petroli. Sabato presentate le varie maglie di leader che anche quest’anno saranno fornite dal maglificio Steva, azienda abruzzese. La quinta edizione del Giro d’Italia Amatori è stata disegnata all’interno del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Un evento organizzato non solo per gli appassionati del pedale, ma anche per le loro famiglie che potranno visitare i magnifici scorsi e i monumenti più importanti a sud di Salerno, dalla Certosa di San Lorenzo a Padula, alle Grotte di Pertosa Auletta.-italia2tv-

0 commenti:

Posta un commento