22/07/15

Sala Consilina, piace il nuovo look della Casa Comunale. Risparmi energetici garantiti

Volgono al termine i lavori di efficientamento energetico che hanno interessato negli ultimi mesi la Casa Comunale di Sala Consilina. Quasi 579mila euro (compresi gli oneri di sicurezza) l’importo dei lavori affidati alla ditta Zambrotta Costruzioni srl di Montesano sulla Marcellana, e finanziati in gran parte dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare con fondi POI- Energie Rinnovabili Risparmio energetico FESR 2007/2013 Obiettivo Convergenza. Il vetusto edificio a 5 piani sito in via Mezzacapo che ospita il Municipio è stato ristrutturato con grande perizia sia esternamente che internamente: man mano che le impalcature vengono rimosse diventa palese la nuova facciata a cappotto termico, efficace dal punto di vista del risparmio energetico ma anche capace di donare nuova dignità di rappresentanza alla Casa Comunale di Sala Consilina. I lavori hanno riguardato tra le altre cose anche la sostituzione dei vecchi infissi con quelli nuovi ad alte prestazioni energetiche, l’installazione di nuovi sistemi di illuminazione interna a Led e del nuovo impianto di riscaldamento e climatizzazione. Sul tetto dell’edificio, di proprietà comunale, fanno ora bella mostra di sé i pannelli dell’’impianto fotovoltaico, progettato per consentire ulteriori risparmi. La caldaia installata –da quanto si apprende- comprende un sistema di controllo di ultima generazione, un vero e proprio cervellone elettronico che consentirà di accendere e spegnere selettivamente gli impianti. Durante l’inverno, ad esempio, i riscaldamenti potranno essere accesi solo nei piani e nei locali occupati da attività. Dunque il risparmio all’interno della nuova Casa Comunale sarà senz’altro garantito, ottemperando alla principale finalità dei lavori effettuati. Ma, ciliegina sulla torta da non sottovalutare, man mano che le impalcature spariscono la cittadinanza di Sala Consilina scopre di apprezzare anche il nuovo look estetico del Municipio. La nuova casa comunale acquista una sua dignità rappresentativa e piace anche esteriormente, suscitando una volta tanto diffusi consensi ed un pizzico di orgoglio nella popolazione salese.-italia2tv-

0 commenti:

Posta un commento